SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 25   |   WHATSAPP 3331850577  |   NUMERO VERDE 800699743

SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 25€

3331850577     800699743

Adenoidite

Infiammazione causata da infezioni che si manifesta prevalentemente in età pediatrica e colpisce le adenoidi della rinofaringe

Adenoidite

Cos’è l’adenoidite

L’adenoidite è un’infiammazione delle adenoidi causata da infezioni batteriche o virali, che si manifesta prevalentemente in età pediatrica. 

Le adenoidi sono formazioni a grappolo costituite da tessuto linfatico, situate nella zona posteriore del rinofaringe, le quali svolgono l’importante funzione di produrre anticorpi contro gli agenti patogeni che attraversano le vie respiratorie. 

Questa infiammazione è caratterizzata da sintomi simil-influenzali e si distingue in:

- adenoidite acuta, quando è causata da un’infezione virale e i sintomi recedono nel giro di 48 ore o in una settimana; 
- adenoidite cronica, nel caso di infezioni batteriche che possono portare a conseguenze spiacevoli come rinofaringite cronica o recidivante. 

Quali sono i sintomi dell’adenoidite 

Una delle manifestazioni classiche dell’adenoidite è il cambiamento della voce che si presenta nasalizzata. Questo dipende dal fatto che l’infiammazione causa un’evidente difficoltà respiratoria nasale, portando il soggetto a respirare esclusivamente dalla bocca.

In questo modo, l’aria inspirata non viene più filtrata, umidificata e riscaldata dal naso e dalle strutture nasali, giungendo ai bronchi senza aver subito i processi sopra descritti. Inoltre, molto spesso, si evince una riduzione dell’udito prodotta da otite media ricorrente che è tra le conseguenze più comuni dell’infiammazione delle adenoidi. 

Tra i sintomi di adenoidite possiamo trovare:

- Febbre
- Ingrossamento dei linfonodi
- Ostruzione nasale
- Rinorrea 
- Otite
- Tosse
- Alitosi

Tosse e alitosi sono sintomi tipici della adenoidite cronica che può comportare anche episodi di apnee notturne. Le adenoidi vanno generalmente incontro ad atrofia spontanea intorno ai 12-14 anni di età, motivo per cui questa patologia colpisce quasi sempre i bambini.

Quali sono le cause dell’adenoidite 

L’infiammazione delle adenoidi è un fenomeno generalmente causato da infezioni virali o batteriche, in particolare dovute ad adenovirus o rinovirus. Nelle forme batteriche, invece, è causata dal contagio con streptococco o stafilococco. 

In casi meno frequenti, l’adenoidite può essere provocata da allergie o irritazioni dovute al reflusso gastroesofageo. Inoltre, quando queste infezioni diventano ricorrenti, possono condurre a una condizione di adenoidite cronica, nella quale le adenoidi aumentano di volume ostruendo la zona del rinofaringe, un fenomeno noto anche come ipertrofia adenoidea

Tra le cause di adenoidite possiamo elencare:

- Raffreddore
- Virus influenzali
- Infezione batterica
- Infezione micotica
- Reflusso gastrico
- Allergie

Senza un adeguato trattamento, questa infezione può provocare una serie di complicazioni dovute all’estensione del processo infiammatorio verso gli organi vicini, come infezioni dell’orecchio o sinusite.

Adenoidite: i rimedi del farmacista

La cura per l’adenoidite dipende dall’agente patogeno che ha portato all’insorgenza di questa infiammazione. 

Nel caso di adenoidite batterica, infatti, vengono utilizzati farmaci antibiotici, mentre, per curare la forma virale, si tende ad alleviare i sintomi in attesa che il sistema immunitario compia il suo dovere. 

In ogni caso, la terapia prevede l’utilizzo di farmaci per ridurre l’infiammazione e abbassare la febbre, tra cui Tachipirina in compresse e spray decongestionanti. Il trattamento prevede, inoltre, lavaggi nasali per dare sollievo liberando le vie respiratorie; ottima l’acqua di Sirmione spray, ma sono consigliati anche prodotti mucolitici come la soluzione orale Fluimucil

Nei casi più gravi, si può anche considerare l’eventualità di un intervento chirurgico per la rimozione delle adenoidi.

Prodotti correlati

Se hai trovato utile questo articolo potrebbero interessarti anche...

Farmacia autorizzata

Farmaciaeuropea è autorizzata dal Ministero della Salute alla vendita online di farmaci da banco. Clicca qui per verificare i dati della farmacia.