SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 34,90€   |   WHATSAPP 3331850577  |   NUMERO VERDE 800699743

😍-8% EXTRA* su Tutto SOLO OGGI con il coupon "OGGI8" 🛒| *ordine minimo 59€

SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 34,90€

3331850577     800699743

😍-8% EXTRA* su Tutto SOLO OGGI con il coupon "OGGI8" 🛒| *ordine minimo 59€

Labirintite

Infiammazione a carico del labirinto, una struttura interna dell'orecchio che serve al mantenimento dell'equilibrio

Labirintite

Cos’è la labirintite 

Il termine labirintite indica un’infiammazione a carico del labirinto e di altre strutture interne all’orecchio.

Il labirinto è una piccola porzione auricolare interna, costituita da organi adibiti al mantenimento dell’equilibrio e all’ascolto. Il labirinto, che contiene il nervo dell’orecchio, è normalmente riempito di un fluido che rileva i movimenti della testa. Nel momento in cui il cervello riceve l’ordine di ruotare o spostare la testa, il liquido, chiamato endolinfa, si muove, stimolando anche il nervo dell’orecchio interno. 

Una labirintite, quindi, causa disturbi dell’equilibrio e nei casi più gravi la perdita dell’udito. 

Quali sono i sintomi della labirintite 

Prima di concentrarsi sulle manifestazioni cliniche è bene ricordare che labirintite non è sinonimo di vertigini, sebbene queste siano il segno principale. In genere, infatti, il quadro clinico è caratterizzato da un esordio acuto e violento, in cui le vertigini costituiscono il segno comune a tutti i pazienti affetti.

Naturalmente, nausea e vomito accompagnano sempre la comparsa di vertigini per via dei disturbi legati alla percezione dell’equilibrio. Inoltre, quando l’apparato vestibolare è colpito da labirintite, si crea un movimento rapido e indesiderato dell’occhio, chiamato nistagmo

Tra i sintomi della labirintite possiamo trovare:

- Vertigini 
- Stordimento 
- Perdita dell’udito 
- Acufene 
- Scialorrea
- Nausea e vomito 
- Ansia 


Le vertigini, inoltre, possono peggiorare a causa di fattori come la presenza di raffreddore o altre patologie, ma anche dal movimento o dalla stanchezza.

Uno degli effetti collaterali che può comparire a seguito della labirintite è l’ansia cronica che porta a crisi di panico e depressione. Trattandosi di una patologia che colpisce l’apparato vestibolare e l’equilibrio, non è raro notare come alcuni sintomi della labirintite possono manifestarsi, seppur in maniera minore, durante gli attacchi di cinetosi.

Quali sono le cause della labirintite 

Nella maggior parte dei casi la labirintite dipende da un’infezione del labirinto, la parte più interna dell’orecchio. 

Sebbene non esista ancora una prova empirica che l’infezione sia direttamente collegata alla patologia, l’esperienza dimostra che insulti patogeni delle vie aeree superiori, possono raggiungere l’orecchio interno e portare a un’infiammazione dello stesso. 

La labirintite virale può essere sostenuta dal morbillo, dalla parotite, dalla mononucleosi o altre infezioni. 

Tra le cause di labirintite possiamo elencare:

- Raffreddore
- Infezioni virali
- Infezioni batteriche 
- Reazioni allergiche a farmaci 
- Abuso di alcolici
- Traumi 
- Otite 
- Parotite 


Inoltre, la labirintite da stress è un’evenienza piuttosto rara, ma che può capitare in situazioni di tensione emotiva estrema.

Labirintite: i rimedi del farmacista

I rimedi per la labirintite si basano sulla cura degli episodi acuti tramite farmaci che combattono gli episodi di vertigine e l’uso di cortisonici per l’infiammazione. 

Durante gli episodi è consigliabile sdraiarsi e riposare, ricordando di idratarsi molto. In caso di vomito è possibile assumere un antiemetico per alleviare questo sintomo. 

Quando la labirintite dipende da infezioni batteriche, per risolvere la prima fase della patologia si prescrivono antibiotici, mentre, se l’infezione è virale, vengono impiegati gli antivirali. Nel caso di dolori intesi e cefalea, è possibile assumere anche degli antidolorifici come le compresse rivestite di Brufen

Infine, per placare gli stati ansiosi e combattere lo stress, è possibile utilizzare alcuni principi attivi come le compresse di valeriana in grado di favorire il sonno notturno.

Prodotti correlati

Se hai trovato utile questo articolo potrebbero interessarti anche...

Farmacia autorizzata

Farmaciaeuropea autorizzata dal Ministero della Salute alla vendita online di farmaci da banco. Clicca qui per verificare i dati della farmacia.