SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 25   |   WHATSAPP 3331850577  |   NUMERO VERDE 800699743

SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 25€

3331850577     800699743

Occhi rossi

Prurito, dolore e mal di testa? Sono i sintomi di un fastidio molto comune che riguarda gli occhi

Occhi rossi

Cosa sono gli occhi rossi

Per occhi rossi si intende la dilatazione superficiale dei vasi sanguigni presenti a livello della congiuntiva o della sclera (la parte bianca dell’occhio). 

Questa condizione è molto comune e può essere causata da fattori temporanei, come sfregamento e stanchezza, o da condizioni cliniche rilevanti come, per esempio, allergie o traumi oculari. Inoltre, gli occhi rossi possono anche essere un sintomo di infezioni oculare o di pressione alta. 

Quali sono i sintomi degli occhi rossi

I sintomi degli occhi rossi dipendono, sostanzialmente, dalla causa che ha portato a questa condizione. In genere, si tratta di una situazione temporanea che si risolve spontaneamente nel giro di qualche ora o giorno, senza comportare alcun tipo di manifestazione clinica. Quando, invece, questa condizione è dovuta a una patologia di base, gli occhi rossi si possono associare ad altri sintomi, quali:


- Prurito 
- Dolore
- Offuscamento visivo 
- Fotofobia 
- Cefalea 
- Abbondante secrezione lacrimale 

Quando gli occhi rossi durano due o più giorni e sono accompagnati da questi o altri problemi di vista è doveroso contattare un medico per avere una diagnosi certa.

Quali sono le cause degli occhi rossi

Le cause degli occhi rossi possono essere davvero molte e variare da situazioni molto semplici e lievi, fino a condizioni serie con alla base patologie gravi. Ovviamente, essendo gli occhi rossi un sintomo legato a uno stress fisiologico o alla dilatazione dei capillari superficiali di congiuntiva o sclera, si accompagna ad altri sintomi a seconda della patologia di base. 

Tra le cause degli occhi rossi troviamo: 


- Congiuntivite
- Sfregamento 
- Allergia 
- Pressione alta 
- Uso prolungato di lenti a contatto 
- Glaucoma
- Uveite 
- Traumi oculari 
- Affaticamento 
- Sindrome dell’occhio secco 

Nella maggior parte dei casi, gli occhi rossi nei bambini indicano la presenza di una congiuntivite facilmente risolvibile. Tuttavia, considerato che i bambini non sempre riescono a descrivere i sintomi e il dolore in maniera accurata, è buona norma contattare il medico al fine di escludere cause di altro genere.

Occhi rossi: i rimedi del farmacista 

I rimedi per gli occhi rossi sono mirati a rimuovere o curare la causa che ha portato all’insorgenza di questa condizione. Quando gli occhi rossi derivano da altre patologie, o sono la conseguenza di traumi oculari, curando la patologia primaria si ha completa risoluzione anche di questo sintomo. 

Le lacrime artificiali, per esempio, rappresentano un rimedio temporaneo in caso di infiammazione e secchezza oculare, come anche dopo l’uso prolungato di lenti a contatto: l’utilizzo di questo presidio oftalmico è consigliato proprio per mantenere l’occhio sempre idratato. In caso di stanchezza, arrossamento e prurito, si consiglia l’uso di gocce oculari lenitive.

Quando gli occhi rossi sono la conseguenza di un’allergia ai pollini, invece, si possono utilizzare farmaci antistaminici per ridurne i sintomi. 


 

Prodotti correlati

Se hai trovato utile questo articolo potrebbero interessarti anche...

Farmacia autorizzata

Farmaciaeuropea è autorizzata dal Ministero della Salute alla vendita online di farmaci da banco. Clicca qui per verificare i dati della farmacia.