Benvenuta estate! Come prendere il sole in base alla tua pelle

Pelle grassa o sensibile? Ecco come prendere il sole rispettando le caratteristiche della cute.

 

Pelle grassa o sensibile? Ecco come prendere il sole con la crema solare giusta

Dopo un lungo e faticoso inverno di lavoro o studio, è finalmente arrivato il momento di progettare le tue prossime e meritate vacanze al mare!

Come ogni anno, però, è importante pensare con largo anticipo alla salute della tua pelle e a come proteggerla con le abitudini e i prodotti adeguati, per evitare irritazioni e scottature che la danneggino (anche in città!). Ma lo sai che ogni tipo di pelle ha bisogno di una crema solare specifica? 

Ecco, allora, tutti i consigli su come prendere il sole senza commettere errori.

4 consigli su come prendere il sole senza rischi per la pelle

Se sogni una tintarella luminosa e omogenea, è bene prepararti per tempo all’arrivo dell’estate. Per questo, vogliamo svelarti alcuni facili consigli su come prendere il sole senza danneggiare la cute:

1. Mangia in modo equilibrato

 La prevenzione contro le scottature inizia a tavola. Gli antiossidanti, infatti, favoriscono la naturale capacità foto protettiva, quindi via libera ad alimenti ricchi di licopene, betacarotene, vitamine C ed E, polifenoli e luteina (come, per esempio, vegetali o frutti rossi e arancioni).

2. Prepara la pelle

Circa un mese prima dell’esposizione solare è consigliabile assumere degli integratori solari, prodotti formulati in modo specifico per preparare la pelle al sole, ottimizzare la barriera cutanea e ottenere un’abbronzatura sana e omogenea.

3. Esponiti con giudizio

Te lo sarai sentito ripetere mille volte, ma è di fondamentale importanza abbronzarsi con moderazione per evitare scottature ed eritemi: non esporre la pelle al sole nelle ore centrali della giornata (12.00-16.00) e fallo gradualmente, iniziando con massimo un quarto d’ora sotto il sole diretto.

4. Scegli e applica la crema giusta

 Per scegliere la migliore crema solare, devi assicurarti che  il suo fattore di protezione (SPF) sia adatto al tuo fototipo, anche se il consiglio dei dermatologi è quello di usare sempre una crema solare con SPF 50+, o almeno 30 anche in caso di carnagione scura.

Inoltre, applica la crema (spray o latte che sia) almeno mezz’ora prima di esporti direttamente al sole, rinnovando l’applicazione ogni due ore e dopo ogni bagno anche se il prodotto riporta la dicitura “water resistent”: non dimenticare le zone più delicate, come attaccatura dei capelli e sopracciglia!

Come scegliere la crema solare più adatta per ogni tipo di pelle

Abbiamo visto come prendere il sole in maniera sicura, ma ricorda che bisognerebbe usare una crema viso con fattore di protezione SPF in ogni stagione, perché a causa dei raggi UVA e UVB, si rischia un invecchiamento precoce della pelle o addirittura l’insorgenza di problemi più gravi, come il melanoma cutaneo.

Inoltre, sappi che è importante riconoscere la propria tipologia di pelle per scegliere la migliore crema solare. Ecco qualche dritta:

- Per la pelle grassa e mista è meglio scegliere texture in gel o fluido, più piacevoli sul viso, che consentono di ripetere l'applicazione ogni 3 ore. La crema giusta, oltre a proteggere dal sole, deve avere una consistenza asciutta, che non “soffoca” e unge la pelle, ma che la lascia pulita e fresca. Ottima, per esempio, la protezione solare di Eucerin, formulata per la pelle grassa a tendenza acneica, o anche la crema ultra leggera La Roche Posay, un solare privo di oli occlusivi, che si spalma facilmente e non lascia la patina bianca.

- Per la pelle secca e sensibile, proteggersi diventa ancora più importante, così come prendere il sole con la crema giusta, che deve idratare, rinforzare la barriera cutanea e preservare le difese cellulari, senza lasciare residui. Ideale lo spray spray trasparente Bionike Defence Sun che protegge dalle aggressioni esterne e contrasta l’invecchiamento cutaneo.

- Per la pelle ipersensibile al sole, irritabile e soggetta a eritemi solari e scottature, come quella dei bambini, è ideale la crema protettiva di Avène con complesso di foto protettori attivi: non è grassa e si assorbe rapidamente donando l’innovativa sensazione “pelle nuda”.

Ora che sai come prendere il sole e quale crema solare scegliere in base alla tua tipologia di pelle, consulta lo shop online di Farmacia Europea, dove troverai un’ampia offerta di solari specifici per ogni esigenza.

Se hai dubbi, contattaci e chiedi consiglio a uno dei nostri farmacisti esperti che saprà indicarti il prodotto migliore per te!