SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 34,90€   |   WHATSAPP 3331850577  |   NUMERO VERDE 800699743

🎁Ricevi un prodotto completamente GRATIS di Neutrogena o Aveeno. SCOPRI DI PIU'

SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 34,90€

3331850577     800699743

🎁Ricevi un prodotto completamente GRATIS di Neutrogena o Aveeno. SCOPRI DI PIU'

Brufecod - Foglietto Illustrativo

Brufecod č un medicinale contenente due sostanze: l’ibuprofene, un antinfiammatorio non steroideo e la codeina un analgesico oppioide

Indice Foglietto Illustrativo

  1. Cos’è
  2. Formulazione
  3. A cosa serve
  4. Principio Attivo
  5. Precauzioni per l'uso
  6. Gravidanza e allattamento
  7. Modalità d'uso
  8. Dosaggio
  9. Effetti collaterali
  10. Scadenza e conservazione

 

Brufecod 400 mg/30 mg compresse rivestite con film

 

Cos’è Brufecod 

 

Brufecod è un medicinale contenente due sostanze: l’ibuprofene, un antinfiammatorio non steroideo e la codeina un analgesico oppioide.

Brufecod è indicato nei pazienti adulti per il trattamento del dolore che non viene alleviato utilizzando i normali antidolorifici.

 

Brufecod: formulazioni 

 

  • Brufecod 400 mg/30 mg compresse rivestite con film.

 

A cosa serve Brufecod 

 

Brufecod è un farmaco analgesico che combina l’azione di due diversi principi attivi, utilizzato nei pazienti adulti per il trattamento del dolore da lieve a moderato quando l’impiego di altri farmaci più comuni non porta alcun ad alcun effetto.

 

Principio attivo Brufecod 

 

Brufecod è un medicinale formato dall'associazione di due diversi principi attivi: ibuprofene, un farmaco antinfiammatorio non steroideo e codeina, un analgesico oppioide.

L’ibuprofene esercita la sua azione antinfiammatoria grazie all'inibizione dell’enzima ciclossigenasi, che impedisce la sintesi dei mediatori di infiammazione.

La codeina è un debole analgesico centrale che agisce sui recettori oppioidi e viene trasformata in morfina all'interno del corpo.

 

Precauzioni per l'uso

 

Evitare l’utilizzo di Brufecod nelle seguenti condizioni:

  • Allergia ai principi attivi o ad altri componenti del medicinale
  • Allergia ad altri FANS
  • Ulcera peptica o sanguinamento dello stomaco o dell'intestino
  • Sanguinamento o lacerazione dello stomaco o dell'intestino in concomitanza con l'assunzione di FANS
  • Gravi problemi epatici o renali
  • Grave insufficienza cardiaca
  • Coronaropatia
  • Costipazione regolare
  • Problemi respiratori 
  • Sanguinamento intestinale
  • Colite ulcerosa
  • Morbo di Crohn 
  • Metabolizzazione molto rapida della codeina in morfina

La codeina può provocare dipendenza fisica e psicologica se assunta continuamente per oltre 3 giorni. Quando si interrompe l'assunzione del farmaco possono presentarsi sintomi di astinenza. Inoltre, come tutti gli oppioidi, la codeina può causare gravi problemi respiratori e l'uso cronico può causare o aggravare la costipazione.

Rivolgersi al medico prima di iniziare il trattamento con Brufecod in caso di:

  • Lupus eritematoso sistemico
  • Colite ulcerativa o morbo di Crohn 
  • Problemi renali, cardiaci, epatici
  • Gravi dolori allo stomaco
  • Pancreatite 
  • Intervento recente di chirurgia maggiore
  • Febbre da fieno
  • Polipi nasali 
  • Asma 
  • Età superiore a 65 anni
  • Disidratazione
  • Problemi di dipendenza
  • Ipotiroidismo
  • Convulsioni
  • Ipotensione
  • Lesioni alla testa
  • Insufficienza cardiaca 
  • Angina
  • Malattia arteriosa periferica
  • Ipertensione
  • Diabete
  • Colesterolo alto
  • Storia familiare di malattia cardiaca o ictus
  • Soggetto fumatore

I farmaci antinfiammatori/antidolorifici come l'ibuprofene possono essere associati ad un modesto aumento del rischio di attacco cardiaco o ictus, specialmente se somministrati in dosi elevate. Non superare mai la dose raccomandata o la durata del trattamento prevista.

Informare il medico del trattamento, anche recente, con qualsiasi altro medicinale. In particolare:

  • Aspirina 
  • Altri FANS
  • Digossina 
  • Antidiabetici 
  • Anticoagulanti 
  • Ciclosporina o tacrolimus 
  • ACE-inibitori 
  • Beta-bloccanti 
  • Diuretici 
  • Antagonisti del recettore dell’angiotensina II
  • Chinidina 
  • Steroidi 
  • Antidepressivi 
  • Benzodiazepine o altri sedativi 
  • Alcuni antibiotici 
  • Zidovudina 
  • Metotrexato 
  • Colestiramina 
  • Litio 
  • Voriconazolo o fluconazolo 
  • Mifepristone 
  • Ginkgo biloba 
  • Anticolinergici 

Brufecod non deve essere somministrato a bambini e adolescenti di età inferiore ai 18 anni.

 

Gravidanza e allattamento 

 

L’assunzione di Brufecod è altamente controindicata durante l'ultimo trimestre di gravidanza mentre, nei primi sei mesi deve essere assunto esclusivamente su consiglio medico.

La codeina e la morfina passano nel latte materno per cui, non assumere Brufecod durante l'allattamento al seno.

 

Come prendere Brufecod 

 

La posologia e la durata del trattamento con Brufecod devono essere stabilite dal medico in base al tipo di patologia e allo stato di salute generale del paziente.

La formulazione farmaceutica compresse rivestite deve essere assunta con un bicchiere d’acqua. Ingerire la compressa intera, senza masticarla, spezzarla, schiacciarla o succhiarla.

Brufecod deve essere assunto in concomitanza dei pasti o immediatamente dopo.

Per qualsiasi dubbio o incertezza sulla modalità di assunzione contattare il medico o il farmacista.

 

Brufecod: dosaggio 

 

La dose raccomandata di Brufecod negli adulti è di 1 compressa ogni 4-6 ore, normalmente assunta di mattina, pomeriggio o sera. Non superare la dose massima totale di sei compressa nelle 24 ore.

Il sovradosaggio può causare mal di stomaco, vomito, mal di testa, confusione, perdita di coscienza, convulsioni, debolezza, capogiri e problemi respiratori.

In caso di assunzione/ingestione accidentale di una dose elevata di Brufecod contattare il medico o recarsi al più vicino ospedale.

Non assumere una dose doppia del farmaco per compensare l’eventuale dimenticanza della dose precedente. 

 

Effetti collaterali 

 

Come tutti i medicinali anche Brufecod può provocare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino, tra cui:

  • Angioedema 
  • Tachicardia 
  • Eruzione cutanea grave 
  • Segni di sanguinamento dallo stomaco o dall’intestino 
  • Indigestione
  • Bruciore di stomaco
  • Dolore addominale 

Questi sono effetti gravi per cui, interrompere l'assunzione del medicinale e contattare immediatamente un medico. Altri effetti indesiderati includono:

  • Eruzione cutanea
  • Capogiro 
  • Stanchezza
  • Nausea, vomito
  • Diarrea
  • Flatulenza
  • Costipazione
  • Cefalea
  • Sonnolenza
  • Perdita di appetito 
  • Ansia
  • Formicolio
  • Disturbi del sonno 
  • Orticaria, prurito
  • Disturbi della vista 
  • Rinite 
  • Lievi contusioni sulla pelle o nella bocca
  • Gastrite
  • Epatite
  • Intero
  • Infiammazione dei reni
  • Insufficienza renale
  • Tosse
  • Asma
  • Vertigini
  • Depressione
  • Edema
  • Danno epatico, insufficienza epatica
  • Pancreatite
  • Perdita della vista
  • Meningite non batterica
  • Colite ulcerativa 
  • Morbo di Crohn 
  • Confusione
  • Sensazione di bruciore alla gola o in bocca
  • Ipertensione
  • Infarto
  • Insufficienza cardiaca
  • Lieve aumento del rischio di ictus

 

Scadenza e conservazione

 

La data di scadenza di Brufecod è riportata direttamente sulla confezione e sul blister al suo interno. La scadenza si riferisce all’ultimo giorno del mese indicato.

Non gettare il medicinale nell’acqua di scarico o nei rifiuti domestici. Chiedere sempre al farmacista come smaltire i medicinali scaduti o non utilizzati.

Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Farmacia autorizzata

Farmaciaeuropea č autorizzata dal Ministero della Salute alla vendita online di farmaci da banco. Clicca qui per verificare i dati della farmacia.