SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 34,90€   |   WHATSAPP 3331850577  |   NUMERO VERDE 800699743

SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 34,90€

3331850577     800699743

Timogel - Foglietto Illustrativo

Timogel un farmaco oftalmico a base di timololo, che appartiene al gruppo dei medicinali conosciuti come beta-bloccanti

Indice Foglietto Illustrativo

  1. Cos’è
  2. Formulazione
  3. A cosa serve
  4. Principio Attivo
  5. Precauzioni per l'uso
  6. Gravidanza e allattamento
  7. Modalità d'uso
  8. Dosaggio
  9. Effetti collaterali
  10. Scadenza e conservazione

 

Timogel 1 mg/g gel oftalmico 

 

Cos’è Timogel

 

Timogel è un farmaco oftalmico a base di timololo, che appartiene al gruppo dei medicinali conosciuti come beta-bloccanti somministrati per via oculare.

Timogel è indicato negli adulti per il trattamento di alcuni tipi di patologie che riguardano la pressione alta all’interno dell’occhio.

 

Timogel: formulazioni 

 

  • Timogel 1 mg/g gel oftalmico.

 

A cosa serve Timogel 

 

Timogel è un medicinale beta-bloccante oculare utilizzato negli adulti per trattare alcuni tipi di patologie oculari caratterizzate da pressione alta all’interno dell’occhio, come:

  • Glaucoma
  • Ipertensione oculare 

 

Principio attivo Timogel 

 

Il principio attivo contenuto in Timogel è timololo, un farmaco che appartiene alla classe dei beta-bloccanti non selettivi.

Il principio attivo agisce come bloccante non selettivo dei recettori adrenergici di tipo beta, riducendo la pressione endooculare, quando utilizzato come gel oftalmico.

 

Precauzioni per l’uso 

 

Evitare l’utilizzo di Timogel nelle seguenti condizioni:

  • Allergia al principio attivo o ad altri componenti del medicinale
  • Allergia ad altri beta-bloccanti
  • Asma
  • Bronchite cronica ostruttiva grave
  • Bradicardia 
  • Insufficienza cardiaca
  • Feocromocitoma non trattato
  • Distrofia corneale

Durante l’uso di Timogel è necessario sottoporsi a controlli regolari della pressione intraoculare e della cornea.

Rivolgersi al medico prima di iniziare il trattamento con Timogel in caso di:

  • Malattia coronarica 
  • Ipotensione 
  • Insufficienza cardiaca 
  • Asma
  • Broncopneumopatia cronica ostruttiva 
  • Disturbi del ritmo cardiaco 
  • Problemi alla circolazione arteriosa periferica 
  • Diabete 
  • Ipertiroidismo 
  • Malattia della cornea
  • Malattia metabolica 
  • Feocromocitoma 
  • Psoriasi 

Evitare l’utilizzo di lenti a contatto durante il trattamento, poiché vengono secrete meno lacrime come effetto dell'utilizzo di un beta-bloccante.

Informare il medico del trattamento, anche recente, con qualsiasi altro medicinale. In particolare:

  • Antipertensivi 
  • Medicinali per il cuore 
  • Antidiabetici 
  • Chinidina

Se il medico ha prescritto qualsiasi altro tipo di collirio, istillare questo 15 minuti prima di Timogel.

Il principio attivo di questo medicinale può determinare positività ai test antidoping.

 

Gravidanza e allattamento 

 

L’uso di Timogel durante il periodo della gravidanza è autorizzato solo nei casi di effettiva necessità e sotto il diretto controllo del medico.

Il timololo può essere escreto nel latte materno per cui, non utilizzare Timogel in caso di allattamento al seno.

 

Come prendere Timogel 

 

La posologia e la durata del trattamento con Timogel devono essere stabiliti dal medico in base al tipo di patologia e allo stato di salute generale del paziente.

La formulazione farmaceutica gel oftalmico deve essere somministrata direttamente nell’occhio, tramite l’apposito contenitore monodose.

Prima di usare Timogel lavarsi le mani, successivamente abbassare la palpebra inferiore e guardare verso l’alto mentre si istilla la goccia. Dopo aver usato il farmaco, premere un dito all’angolo dell’occhio vicino al naso, ciò impedisce che il timololo si distribuisca nel resto del corpo.

Per qualsiasi dubbio o incertezza sulla modalità di assunzione contattare il medico o il farmacista.

 

Timogel: dosaggio 

 

La dose di Timogel raccomandata negli adulti è di 1 goccia nell’occhio/i interessato/i una volta al giorno, al mattino. Ogni singolo contenitore monodose contiene gel sufficiente per trattare entrambi gli occhi.

Il sovradosaggio può causare sensazione di capogiro, oppure difficoltà a respirare o sensazione che il battito cardiaco sia rallentato.

In caso di assunzione/ingestione accidentale di una dose elevata di Timogel contattare il medico o recarsi al più vicino ospedale.

Non assumere una dose doppia del farmaco per compensare l’eventuale dimenticanza della dose precedente. 

 

Effetti collaterali 

 

Come tutti i medicinali anche Timogel può provocare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino, tra cui:

  • Reazioni allergiche sistemiche
  • Eruzione cutanea 
  • Difficoltà a respirare 
  • Difficoltà a deglutire 
  • Orticaria 
  • Prurito 
  • Bassi livelli di glucosio nel sangue 
  • Insonnia, depressione, incubi 
  • Perdita di memoria 
  • Svenimento 
  • Ictus 
  • Miastenia grave 
  • Vertigini 
  • Mal di testa
  • Irritazione agli occhi 
  • Arrossamento congiuntivale 
  • Congiuntivite 
  • Infiammazione della palpebra 
  • Infiammazione della cornea 
  • Visione doppia
  • Bradicardia 
  • Dolore toracico 
  • Palpitazioni 
  • Insufficienza cardiaca congestizia 
  • Infarto 
  • Nausea, vomito
  • Diarrea
  • Indigestione 
  • Secchezza della bocca
  • Alopecia 
  • Psoriasi 
  • Eruzione cutanea 
  • Lupus eritematoso diffuso 
  • Dolore muscolare 
  • Debolezza
  • Stanchezza
  • Risultati positivi agli anticorpi antinucleo 

 

Scadenza e conservazione 

 

La data di scadenza di Timogel è riportata direttamente sulla confezione e sul contenitore monodose al suo interno. La scadenza si riferisce all’ultimo giorno del mese indicato.

Non gettare il medicinale nell’acqua di scarico o nei rifiuti domestici. Chiedere sempre al farmacista come smaltire i medicinali scaduti o non utilizzati.

Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Farmacia autorizzata

Farmaciaeuropea autorizzata dal Ministero della Salute alla vendita online di farmaci da banco. Clicca qui per verificare i dati della farmacia.