SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 34,90€   |   WHATSAPP 3331850577  |   NUMERO VERDE 800699743

SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 34,90€

3331850577     800699743

Levo - Foglietto Illustrativo

Levodrop un medicinale a base di levofloxacina, un antibiotico appartenente alla classe dei fluorochinoloni

Indice Foglietto Illustrativo

  1. Cos’è
  2. Formulazione
  3. A cosa serve
  4. Principio Attivo
  5. Precauzioni per l'uso
  6. Gravidanza e allattamento
  7. Modalità d'uso
  8. Dosaggio
  9. Effetti collaterali
  10. Scadenza e conservazione

 

Levodrop 5 mg/ml collirio, soluzione

 

Cos’è Levodrop

 

Levodrop è un medicinale a base di levofloxacina, un antibiotico appartenente alla classe dei fluorochinoloni

Levodrop è indicato nei bambini di età equivalente a un superiore ad 1 anno e negli adulti per il trattamento delle infezioni batteriche che interessano la superficie anteriore dell'occhio.

 

Levodrop: formulazioni 

 

  • Levodrop 5 mg/ml collirio, soluzione.

 

A cosa serve Levodrop 

 

Levodrop è un collirio antibiotico indicato a partire da un anno di età per il trattamento delle infezioni batteriche che interessano la superficie anteriore dell'occhio, come ad esempio la congiuntivite batterica, un’infezione del rivestimento anteriore dell’occhio.

Rivolgersi al medico se non si notano miglioramenti o si notano peggioramenti dopo 5 giorni di terapia.

 

Principio attivo Levodrop 

 

Il principio attivo contenuto in Levodrop è levofloxacina, un antibiotico appartenente alla classe dei fluorochinoloni.

Il meccanismo d’azione è legato alla capacità del principio attivo di inibire enzimi fondamentali per la costituzione della cellula batterica, coinvolti nella duplicazione, trascrizione e riparazione del DNA.

 

Precauzioni per l’uso 

 

Evitare l’utilizzo di Levodrop in caso di allergia al principio attivo, ad altri antibiotici chinoloni o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale.

Rivolgersi al medico se si verifica una reazione allergica, anche dopo una singola dose di farmaco e se, durante il trattamento, si avverte un peggioramento dei sintomi agli occhi. 

Come tutti i prodotti contenenti il conservante benzalconio cloruro, le lenti a contatto morbide non devono essere indossate durante l'utilizzo di questo farmaco, perché ciò può causare irritazione alla superficie oculare. In ogni caso, l'uso di qualsiasi tipo di lenti a contatto è sconsigliato finché è presente un'infezione nell'occhio.

Le avvertenze speciali e le precauzioni per l'uso di questo medicinale sono le stesse per adulti, adolescenti e bambini di età superiore o uguale ad 1 anno.

Informare il medico del trattamento, anche recente, con qualsiasi altro medicinale. In particolare, altri tipi di collirio o unguento oftalmico. Se si utilizzano altri colliri, attendere almeno 15 minuti tra l'applicazione di Levodrop e qualsiasi altro tipo di collirio.

Levodrop contiene benzalconio cloruro come eccipiente.

 

Gravidanza e allattamento 

 

L’uso di Levodrop collirio è autorizzato in gravidanza solo se il potenziale beneficio giustifica il potenziale rischio per il feto.

Benché quantità molto ridotte di levofloxacina passino del sangue e nel latte materno, rispettivamente dopo l'installazione del collirio, è molto improbabile che questo possa arrecare danni al bambino. Tuttavia, chiedere sempre consiglio al medico prima di utilizzare Levodrop durante l’allattamento al seno.

 

Come prendere Levodrop 

 

La posologia e la durata del trattamento con Levodrop devono essere stabilite dal medico in base al tipo di patologia e allo stato di salute generale del paziente.

La formulazione farmaceutica collirio deve essere applicata sulla superficie esterna dell’occhio, inclinando la testa all’indietro e lasciando cadere una goccia di medicinale posizionando il flacone vicino all’occhio.

Per qualsiasi dubbio o incertezza sulla modalità di assunzione contattare il medico o il farmacista.

 

Levodrop: dosaggio 

 

La dose consigliata di Levodrop per i pazienti di età superiore ad 1 anno è la seguente:

  • Giorno 1-2 di trattamento: 1-2 gocce nell’occhio infetto ogni 2 ore, fino ad un massimo di 8 volte al giorno;
  • Giorno 3-5: 1-2 gocce nell’occhio infetto, fino ad un massimo di 4 applicazioni giornaliere.

Generalmente la durata del trattamento è di 5 giorni. In caso di sovradosaggio, sciacquare l'occhio o gli occhi con acqua e consultare il medico.

In caso di assunzione/ingestione accidentale di una dose elevata di Levodorp contattare il medico o recarsi al più vicino ospedale.

Non assumere una dose doppia del farmaco per compensare l’eventuale dimenticanza della dose precedente. 

 

Effetti collaterali 

 

Come tutti i medicinali anche Levodrop può provocare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino, tra cui:

  • Gonfiore e sensazione di costrizione alla gola 
  • Difficoltà a respirare 
  • Peggioramento dell’arrossamento e del prurito agli occhi 
  • Aumento o comparsa improvvisa di gonfiore delle palpebre 
  • Sensazione di bruciore nell’occhio 
  • Vista ridotta o muco nell’occhio 
  • Dolore pungente o irritazione dell’occhio 
  • Occhi doloranti 
  • Occhi secchi 
  • Palpebre appiccicose 
  • Mal di testa 
  • Naso chiuso e rinorrea 
  • Eruzione cutanea 

 

Scadenza e conservazione 

 

La data di scadenza di Levodrop è riportata direttamente sulla confezione e sul flacone al suo interno. La scadenza si riferisce all’ultimo giorno del mese indicato.

Non gettare il medicinale nell’acqua di scarico o nei rifiuti domestici. Chiedere sempre al farmacista come smaltire i medicinali scaduti o non utilizzati.

Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Farmacia autorizzata

Farmaciaeuropea autorizzata dal Ministero della Salute alla vendita online di farmaci da banco. Clicca qui per verificare i dati della farmacia.