SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 34,90€   |   WHATSAPP 3331850577  |   NUMERO VERDE 800699743

SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 34,90€

3331850577     800699743

Rinelon - Foglietto Illustrativo

Rinelon un farmaco a base di mometasone furoato, che appartiene ad un gruppo di medicinali denominati corticosteroidi

Indice Foglietto Illustrativo

  1. Cos’è
  2. Formulazione
  3. A cosa serve
  4. Principio Attivo
  5. Precauzioni per l'uso
  6. Gravidanza e allattamento
  7. Modalità d'uso
  8. Dosaggio
  9. Effetti collaterali
  10. Scadenza e conservazione

 

Rinelon 50 microgrammi/erograzione spray nasale, soluzione

 

Cos’è Rinelon 

 

Rinelon è un farmaco a base di mometasone furoato, che appartiene ad un gruppo di medicinali denominati corticosteroidi, in grado di ridurre l'infiammazione.

Rinelon è indicato negli adulti e nei bambini a partire dai 3 anni di età per il trattamento delle riniti allergiche e della poliposi nasale.

 

Rinelon: formulazioni 

 

  • Rinelon 50 microgrammi/erograzione spray nasale, soluzione.

 

A cosa serve Rinelon 

 

Rinelon è uno spray nasale a base di corticosteroidi in grado di ridurre l'infiammazione, gli starnuti, il prurito e le condizioni di naso chiuso o di naso che cola, indicato negli adulti e nei bambini a partire dai tre anni di età per trattare i sintomi della rinite allergica provocati da allergie stagionali o allergie perenni.

Inoltre, può essere utilizzato anche per il trattamento dei polipi nasali negli adulti a partire da 18 anni di età.

 

Principio attivo Rinelon 

 

Il principio attivo contenuto in Rinelon è mometasone furoato, un medicinale che appartiene al gruppo dei corticosteroidi.

Il meccanismo d'azione è legato alla capacità di inibire il rilascio dei mediatori delle reazioni allergiche come i leucotrieni e i mediatori d’infiammazione.

 

Precauzioni per l’uso 

 

Evitare l’utilizzo di Rinelon nelle seguenti condizioni:

  • Allergia al principio attivo o ad altri componenti del medicinale
  • Infezione nasale non trattata
  • Recente operazione al naso o trauma al naso

Inoltre, rivolgersi al medico prima di iniziare il trattamento con Rinelon in caso di:

  • Tubercolosi, anche passata
  • Qualsiasi altra infezione
  • Assunzione di altri corticosteroidi
  • Fibrosi cistica 

Durante la terapia contattare il medico in caso di:

  • Sistema immunitario che non funziona correttamente o contatto con persone affette da morbillo varicella
  • Infezione del naso o della gola
  • Irritazione persistente del naso o della gola
  • Utilizzo per un lungo periodo di tempo

Quando gli spray nasali a base di corticosteroidi sono utilizzati ad alte dosi per lunghi periodi possono insorgere effetti indesiderati dovuti all'assorbimento del medicinale all'interno dell'organismo.

Se utilizzati ad alte dosi e per lunghi periodi di tempo, gli spray nasali a base di corticosteroidi, come Rinelon, possono causare alcuni effetti indesiderati, ad esempio un ritardo della crescita nei bambini. 

Si raccomanda di controllare regolarmente l'altezza dei bambini trattamento prolungato con corticosteroidi per via nasale ed informare il medico se si notano dei cambiamenti.

Informare il medico del trattamento, anche recente, con qualsiasi altro medicinale. In particolare, altri corticosteroidi. All’interruzione del trattamento con corticosteroidi orali o iniettabili, alcune persone possono avere effetti indesiderati, quali dolori articolare o muscolare, debolezza depressione.

Rinelon contiene benzalconio cloruro come eccipiente.

 

Gravidanza e allattamento 

 

Le informazioni sull’uso di Rinelon nelle donne in gravidanza sono scarse o assenti, e non è noto se il mometasone furoato passi nel latte materno.

Se è in corso una gravidanza, se ne sospetta o sta pianificando una, o si sta allattando al seno con latte materno, chiedere consiglio al medico prima di assumere Rinelon.

 

Come prendere Rinelon 

 

La posologia e la durata del trattamento con Rinelon devono essere stabiliti dal medico in base al tipo di patologia e allo stato di salute generale del paziente.

La formulazione farmaceutica spray nasale deve essere somministrata direttamente nelle narici tramite l'apposito nebulizzatore.

La prima volta che si utilizza lo spray, a caricare la pompa 10 volte finché non si osserva un getto uniforme. Successivamente, chiudere una narice introdurre il vaporizzatore nell'altra, inclinare lievemente la testa in avanti, iniziare ad inspirare delicatamente e somministrare uno spruzzo di spray nel naso premendo una volta con le dita.

Per qualsiasi dubbio o incertezza sulla modalità di assunzione contattare il medico o il farmacista.

 

Rinelon: dosaggio 

 

La dose raccomandata a partire da 12 anni per il trattamento della febbre da fieno e della rinite perenne è di 2 spruzzi in ciascuna narice una volta al giorno.

La dose raccomandata nei bambini dai tre agli 11 anni di età è di 1 spruzzo in ciascuna riesce una volta al giorno.

Per quanto riguarda i polipi nasali, la dose consigliata per gli adulti è di 2 spruzzi in ciascuna narice una volta al giorno. Se dopo 5-6 settimana i sintomi non sono sotto controllo, la dose può essere aumentata a due spruzzi in ciascuna narice 2 volte al giorno.

In caso di assunzione/ingestione accidentale di una dose elevata di Rinelon contattare il medico o recarsi al più vicino ospedale.

Non assumere una dose doppia del farmaco per compensare l’eventuale dimenticanza della dose precedente. 

 

Effetti collaterali 

 

Come tutti i medicinali anche Rinelon può provocare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino, tra cui:

  • Angioedema
  • Orticaria
  • Respiro affannoso
  • Difficoltà respiratorie 

Questi sono segni di una reazione allergica grave per cui, interrompere il trattamento e contattare il medico alla prima comparsa di uno o più di questi sintomi. Altri effetti indesiderati includono:

  • Mal di testa
  • Starnuti
  • Dolore al naso alla gola
  • Ulcere nel naso
  • Infezioni delle vie respiratorie
  • Epistassi
  • Glaucoma 
  • Affanno
  • Cataratta
  • Alterazioni del gusto e dell'olfatto
  • Danno nel setto del naso che separa le narici
  • Effetti collaterali sistemici da corticosteroidi
  • Ritardo della crescita nei bambini

 

Scadenza e consevazione 

 

La data di scadenza di Rinelon è riportata direttamente sulla confezione e sul flacone al suo interno. La scadenza si riferisce all’ultimo giorno del mese indicato.

Conservare a temperature inferiori ai 25°C. 

Non gettare il medicinale nell’acqua di scarico o nei rifiuti domestici. Chiedere sempre al farmacista come smaltire i medicinali scaduti o non utilizzati.

Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Farmacia autorizzata

Farmaciaeuropea autorizzata dal Ministero della Salute alla vendita online di farmaci da banco. Clicca qui per verificare i dati della farmacia.