SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 34,90€   |   WHATSAPP 3331850577  |   NUMERO VERDE 800699743

SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 34,90€

3331850577     800699743

Benexol - Foglietto Illustrativo

Benexol un medicinale che appartiene alla categoria terapeutica dei vitaminici a base di vitamina B1 + B6 + B12


Indice Foglietto Illustrativo

  1. Cos’è
  2. Formulazione
  3. A cosa serve
  4. Principio Attivo
  5. Precauzioni per l'uso
  6. Gravidanza e allattamento
  7. Modalità d'uso
  8. Dosaggio
  9. Effetti collaterali
  10. Scadenza e conservazione

 

Benexol compresse gastroresistenti 

 

Cos’è Benexol

 

Benexol è un medicinale che appartiene alla categoria terapeutica dei vitaminici a base di vitamina B1 + B6 + B12.

Benexol è indicato a partire dai 12 anni di età per il trattamento degli stati carenziali di vitamine B1 + B6 + B12, delle loro diverse manifestazioni cliniche e nella radioterapia.

Rivolgersi al medico se non si notano miglioramenti o si notano peggioramenti dopo il trattamento.

 

Benexol: formulazioni 

 

 

A cosa serve Benexol 

 

Benexol è un medicinale che appartiene alla categoria terapeutica dei vitaminici, indicato a partire dai 12 anni di età per trattare gli stati di carenze vitaminiche e le loro manifestazioni cliniche, tra cui:

  • Polinevriti carenziali
  • Nevriti in corso di trattamento con isoniazide ed altri antagonisti della vitamina B6

Inoltre, Benexol è indicato anche nella terapia coadiuvante delle nevriti non carenziali, ovvero le infiammazioni dei nervi periferici non dovute alla carenza di vitamine, e durante la radioterapia.

 

Principio attivo Benexol

 

Benexol è un complesso vitaminico a base di vitamina B1 + B6 + B12, conosciute rispettivamente come tiamina, piridossina e cianocobalammina.

Queste 3 vitamine rientrano nel controllo di numerose reazioni enzimatiche. Questo farmaco reintegra la loro disponibilità all'interno dell'organismo.

 

Precauzioni per l’uso 

 

Evitare l’utilizzo di Benexol nelle seguenti condizioni:

  • Allergia alle vitamine B1 + B6 + B12 o ad altri componenti di questo medicinale 
  • Insufficienza renale o epatica 
  • Età inferiore ai 12 anni

Non assumere Benexol compresse a dosi superiori o per periodi più lunghi di quanto raccomandato, perché un sovradosaggio può essere associato a grave neurotossicità.

Inoltre, prestare particolare cautela quando si assume levodopa insieme a questo farmaco, in quanto la vitamina B6 a dosaggi elevati può antagonizzare l'effetto terapeutico.

Informare il medico del trattamento, anche recente, con qualsiasi altro medicinale. In particolare:

  • Tiosemicarbazone 
  • 5-fluorouracile 
  • Cicloserina 
  • Idralazina 
  • Isoniazide 
  • Desossipiridossina 
  • D-penicillamina 
  • Contraccettivi orali 
  • Levodopa 
  • Fenobarbital
  • Altretamina 
  • Fenitoina 
  • Amiodarone 
  • Antibiotici aminoglicosidici 
  • Antistaminici 
  • Metformina 
  • Acido aminosalicilico 
  • Cloramfenicolo 
  • Inibitori della pompa protonica 

In caso di esami del sangue, informare il medico o il personale di laboratorio dell’assunzione di Benexol, in quanto le vitamine B1 e B6 possono dare luogo a falsi positivi nella determinazione dell’urobilinogeno con il reagente di Ehrlich, mentre la vitamina B1 può interferire con il dosaggio della teofillina nel sangue, determinato mediante spettrofotometria.

Per l’elevato dosaggio della vitamina B6, Benexol compresse non deve essere somministrato nei bambini e negli adolescenti di età inferiore ai 12 anni.

 

Gravidanza e allattamento

 

Se è in corso una gravidanza, se ne sospetta o sta pianificando una, o si sta allattando al seno con latte materno, chiedere consiglio al medico prima di assumere questo medicinale.

Non utilizzare Benexol durante la gravidanza o nel periodo di allattamento. Inoltre, le donne in età fertile devono utilizzare metodi contraccettivi efficaci durante il trattamento.

 

Come prendere Benexol

 

La posologia e la durata del trattamento con Benexol devono essere stabilite dal medico in base al tipo di patologia e allo stato di salute generale del paziente.

La formulazione farmaceutica compresse gastroresistenti deve essere inghiottita con un po’ di liquido, senza masticare né sciogliere preventivamente le compresse.

Per qualsiasi dubbio o incertezza sulla modalità di assunzione, contattare il medico o il farmacista.

 

Benexol: dosaggio 

 

La dose raccomandata di Benexol è di 1 compressa al giorno. Assumere il medicinale per periodi di 1 o più settimane. Se necessario, il medico può prolungare il trattamento fino ad alcuni mesi.

Per l'elevato dosaggio di vitamina B6, questo farmaco non è raccomandato ai pazienti che soffrono di insufficienza renale o epatica.

Alle dosi raccomandate, Benexol compresse non causa ipervitaminosi.

Il sovradosaggio può comportare neuropatia sensitiva e/o periferica, sindromi neuropatiche, nausea, mal di testa, parestesia, sonnolenza e diminuzione dei livelli di acido folico nel sangue.

In caso di assunzione/ingestione accidentale di una dose elevata di Benexol, contattare il medico o recarsi al più vicino ospedale.

Non assumere una dose doppia del farmaco per compensare l’eventuale dimenticanza della dose precedente. 

 

Effetti collaterali 

 

Come tutti i medicinali, anche Benexol può provocare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino, tra cui:

  • Diarrea
  • Dispepsia 
  • Nausea, vomito
  • Dolore gastrointestinale e addominale 
  • Reazione allergia e reazione anafilattica
  • Sindrome asmatica allergica 
  • Angioedema
  • Difficoltà respiratoria 
  • Orticaria 
  • Grave e acuta insufficienza respiratoria 
  • Odore anormale delle urine 
  • Neuropatia periferica
  • Polineuropatia 
  • Eruzione cutanea
  • Eritema 
  • Prurito
  • Dermatite bollosa 

 

Scadenza e conservazione 

 

La data di scadenza di Benexol è riportata direttamente sulla confezione e sul flacone al suo interno. La scadenza si riferisce all’ultimo giorno del mese indicato.

Conservare a temperature inferiori ai 25°C. Utilizzare le compresse entro 3 mesi dall’apertura del flacone.

Non gettare il medicinale nell’acqua di scarico o nei rifiuti domestici. Chiedere sempre al farmacista come smaltire i medicinali scaduti o non utilizzati.

Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Farmacia autorizzata

Farmaciaeuropea autorizzata dal Ministero della Salute alla vendita online di farmaci da banco. Clicca qui per verificare i dati della farmacia.