SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 29,99€   |   WHATSAPP 3331850577  |   NUMERO VERDE 800699743

SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 29,99€

3331850577     800699743

Klaira - Foglietto Illustrativo

Klaira è un contraccettivo ormonale combinato a base di una piccola quantità di ormoni femminili, in particolare estradiolo valerato e dienogest

Indice Foglietto Illustrativo

  1. Cos’è
  2. Formulazione
  3. A cosa serve
  4. Principio Attivo
  5. Precauzioni per l'uso
  6. Gravidanza e allattamento
  7. Modalità d'uso
  8. Dosaggio
  9. Effetti collaterali
  10. Scadenza e conservazione

 

Klaira compresse rivestite con film

Cos’è Klaira

Klaira è un contraccettivo ormonale combinato a base di una piccola quantità di ormoni femminili, in particolare estradiolo valerato e dienogest, utilizzato nelle donne in età fertile per prevenire la gravidanza e per il trattamento dei flussi mestruali abbondanti, in donne che desiderano ricorrere alla contraccezione orale.

Klaira: formulazioni

  • Klaira compresse rivestite con film.

A cosa serve Klaira

Klaira è un farmaco che appartiene al gruppo dei contraccettivi ormonali combinati, uno dei metodi contraccettivi reversibili più affidabili, se usati correttamente.

Questa compressa contiene una piccola quantità di ormoni femminili come estradiolo valerato combinato con dienogest ed è utilizzata nelle donne in età fertile per prevenire la gravidanza. Inoltre, Klaira può essere impiegato anche per il trattamento dei flussi mestruali abbondanti non causati da malattie dell'utero, in donne che desiderano ricorrere alla contraccezione orale.

Ogni compressa colorata contiene una piccola quantità di ormoni femminili ed è chiamata pillola combinata, invece, le due compresse bianche presenti nella scatola non contengono alcun principio attivo e sono chiamate compresse inattive.

Principio attivo Klaira 

I principi attivi contenuti in Klaira sono due ormoni femminili: estradiolo valerato combinato con dienogest.

Il dienogest agisce inibendo il picco pre-ovulatorio dell’LH e abolisce la secrezione del progesterone ovarico, invece, l’estradiolo valerato si occupa della regolazione del ciclo mestruale.

Precauzioni per l’uso 

Evitare di assumere Klaira nelle seguenti condizioni:

  • Allergia a uno dei due principi attivi o ad altri componenti del medicinale
  • Coagulo sanguigno nel vaso della gamba, del polmone o di altri organi
  • Disturbi che colpiscono la coagulazione del sangue
  • Storia di attacco cardiaco o ictus
  • Angina pectoris o attacco ischemico transitorio
  • Diabete grave con lesione dei vasi sanguigni
  • Ipertensione
  • Livello molto alto di grassi nel sangue
  • Iperomocisteinemia
  • Emicrania con aura
  • Patologie epatiche
  • Tumore del fegato
  • Cancro della mammella o degli organi genitali
  • Sanguinamenti vaginali non spiegabili

Klaira, come tutti i contraccettivi ormonali, non offre alcuna protezione contro l'infezione da HIV o da altre malattie a trasmissione sessuale.

L'utilizzo di un contraccettivo ormonale combinato come Klaira comporta un aumento del rischio di sviluppare un coagulo sanguigno rispetto al non utilizzo. In rari casi, un coagulo sanguigno può bloccare i vasi sanguigni e causare problemi gravi.

Alcune donne che usano contraccettivi ormonali hanno segnalato depressione o umore depresso. La depressione può essere grave e a volte può portare a pensieri suicidari. Se si verificano cambiamenti d'umore e sintomi depressivi, rivolgersi al medico per ricevere ulteriori consigli.

Informare il medico o il personale del laboratorio del trattamento con la pillola contraccettiva, poiché i contraccettivi orali possono influenzare i risultati di alcuni test.

Rivolgersi al medico prima di iniziare il trattamento con Klaira in caso di:

  • Possibili segni di un coagulo sanguigno
  • Familiarità con il cancro della mammella
  • Ittero
  • Diabete
  • Depressione
  • Colite ulcerosa morbo di Crohn
  • Lupus eritematoso sistemico
  • Patologia del fegato o della cistifellea
  • Sindrome emolitica uremica
  • Anemia falciforme
  • Ipertrigliceridemia o anamnesi familiari con questa condizione
  • Parto recente
  • Tromboflebite superficiale
  • Epilessia
  • Vene varicose
  • Cloasma
  • Angioedema ereditario
  • Insufficienza cardiaca o renale

L’uso di Klaira non è indicato nelle donne che non hanno ancora avuto il primo flusso mestruale.

Informare il medico del trattamento, anche recente, con qualsiasi altro medicinale. In particolare:

  • Antiepilettici
  • Rifampicina
  • Antimicotici
  • Ciclosporina
  • Lamotrigina
  • Inibitori delle proteasi e inibitori della trascrittasi inversa non nucleosidici

Durante i primi mesi di assunzione di Klaira si possono verificare sanguinamenti inattesi. In genere, il sanguinamento inizia il giorno 26, ovvero il giorno in cui si assume la seconda compressa di colore rosso scuro. Se si verificano sanguinamenti inattesi per più di 3 mesi consecutivi, o se questi compaiono dopo qualche mese, contattare il medico per ricercare la causa.

Il farmaco contiene lattosio come eccipiente.

Gravidanza e allattamento

L’utilizzo di Klaira durante la gravidanza è controindicato. Nel caso di insorgenza di una gravidanza durante la terapia con questo farmaco, è necessario sospendere immediatamente il trattamento e contattare il medico.

In genere, l’uso di Klaira durante l'allattamento al seno con latte materno non è consigliato.

Come prendere Klaira 

La posologia e la durata del trattamento con Klaira devono essere stabilite dal medico, in base al tipo di patologia e allo stato di salute generale del paziente.

La formulazione farmaceutica compresse rivestite deve essere assunta ogni giorno, circa alla stessa ora, con una piccola quantità di liquido. Le compresse possono essere assunte con o senza cibo.

Per rispettare la corretta sequenza di assunzione, ogni confezione di Klaira contiene 7 etichette autoadesive con i 7 giorni della settimana. 

Scegliere l'etichetta adesiva della settimana che inizia con il giorno in cui si inizia la terapia e attaccare l'etichetta adesiva per tutta la lunghezza della parte superiore della confezione di Klaira, dove si legge “metta l'etichetta adesiva qui”, in modo che il primo giorno corrisponda alla compressa marcata come il numero 1.

Per qualsiasi dubbio o incertezza sulla modalità di assunzione, contattare il medico o il farmacista.

Klaira: dosaggio 

Ogni confezione di Klaira contiene 26 compresse colorate attive e due compresse bianche inattive. Assumere una compressa al giorno, orientativamente sempre alla stessa ora.

Se non si è fatto uso di un contraccettivo ormonale nel mese precedente, iniziare a prendere Klaira il primo giorno del ciclo, ovvero il primo giorno della prima mestruazione.

Nel caso di passaggio da un'altra pillola contraccettiva orale combinata, da un anello vaginale o da cerotto, iniziare a prendere Klaira il giorno dopo l’ultima compressa attiva, ovvero quella contenente il principio attivo, della precedente pillola. Nel caso di anello vaginale o cerotto, iniziare il farmaco il giorno della rimozione dei presidi contraccettivi.

Dopo un parto, è possibile iniziare a prendere Klaira tra il 21° il 28° giorno. Se si inizia l’assunzione più tardi del 28° giorno, utilizzare un metodo di barriera, ad esempio il preservativo, durante i primi 9 giorni di assunzione di Klaira.

Non ci sono segnalazioni di effetti nocivi gravi se si prendono più compresse del farmaco. Nel caso di assunzione di molte pillole in una volta sola, può comparire nausea, vomito e le ragazze giovani possono avere sanguinamento vaginale.

In caso di assunzione/ingestione accidentale di una dose elevata di Klaira, contattare il medico o recarsi al più vicino ospedale.

Non assumere una dose doppia del farmaco per compensare l’eventuale dimenticanza della dose precedente. 

Effetti collaterali 

Come tutti i medicinali, anche Klaira può provocare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino, tra cui:

  • Mal di testa 
  • Dolore addominale, nausea
  • Acne
  • Assenza di mestruazioni, senso di fastidio al seno, mestruazioni dolorose o irregolari
  • Aumento di peso
  • Infezione micotica, infezione micotica della vulva o della vagina, infezione vaginale
  • Aumento dell'appetito
  • Depressione, umore depresso, disturbo emozionale, difficoltà a dormire
  • Diminuzione del desiderio sessuale
  • Capogiro, emicrania
  • Ipertensione
  • Diarrea, vomito
  • Alopecia, iperidrosi, prurito, eruzione cutanea
  • Crampi muscolari
  • Ingrossamento del seno, noduli al seno
  • Dolore durante i rapporti sessuali
  • Ciste ovarica, sindrome premestruale, tumore benigno dell'utero, contrazioni dell'utero
  • Affaticamento, irritabilità, gonfiore di alcune parti del corpo
  • Perdita di peso
  • Infezione da candida, malattia infiammatoria pelvica
  • Tinea versicolor
  • Infiammazione batterica della vagina, infezione delle vie urinarie
  • Herpes orale 
  • Ritenzione idrica 
  • Aumento dei trigliceridi 
  • Aggressività, ansia, nervosismo, incubi, stress
  • Aumento del desiderio sessuale
  • Formicolio, vertigini
  • Intolleranza alle lenti a contatto, secchezza degli occhi, occhi gonfi
  • Palpitazioni
  • Infarto del miocardio
  • Sanguinamento da una vena varicosa, vasculite
  • Ipotensione
  • Coaguli di sangue dannosi
  • Costipazione, cattiva digestione, bruciore di stomaco
  • Infiammazione cronica della cistifellea, noduli epatici
  • Cloasma
  • Seborrea
  • Mal di schiena, dolore alla mascella, sensazione di pesantezza
  • Dolore alle vie urinarie
  • Asma, epistassi, dispnea
  • Dolore al petto, febbre
  • Pap test della cervice uterina normale
  • Tumori al fegato benigni o maligni
  • Eritema nodoso
  • Reazione di ipersensibilità

Scadenza e conservazione 

La data di scadenza di Klaira è riportata direttamente sulla confezione e sul blister al suo interno. La scadenza si riferisce all’ultimo giorno del mese indicato.

Non gettare il medicinale nell’acqua di scarico o nei rifiuti domestici. Chiedere sempre al farmacista come smaltire i medicinali scaduti o non utilizzati.

Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Farmacia autorizzata

Farmaciaeuropea è autorizzata dal Ministero della Salute alla vendita online di farmaci da banco. Clicca qui per verificare i dati della farmacia.