SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 29,99€   |   WHATSAPP 3331850577  |   NUMERO VERDE 800699743

SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 29,99€

3331850577     800699743

Synflex - Foglietto Illustrativo

Synflex un farmaco a base di naprossene sodico, che appartiene a un gruppo di medicinali chiamati antinfiammatori/antireumatici non steroidei


Indice Foglietto Illustrativo

  1. Cos’è
  2. Formulazione
  3. A cosa serve
  4. Principio Attivo
  5. Precauzioni per l'uso
  6. Gravidanza e allattamento
  7. Modalità d'uso
  8. Dosaggio
  9. Effetti collaterali
  10. Scadenza e conservazione

 

Synflex 550 mg compresse rivestite

Synflex 550 mg granulato per sospensione orale

Cos’è Synflex

Synflex è un farmaco a base di naprossene sodico, che appartiene a un gruppo di medicinali chiamati antinfiammatori/antireumatici non steroidei, indicato nei bambini, negli adolescenti e negli adulti per il trattamento dei sintomi e il controllo del dolore in diverse condizioni infiammatorie, come dolori articolari o dolori dovuti a interventi chirurgici.

Synflex: formulazioni 

  • Synflex 550 mg compresse rivestite; 
  • Synflex 550 mg granulato per sospensione orale.

A cosa serve Synflex 

Synflex appartiene al gruppo degli antinfiammatori/antireumatici non steroidei, indicato nel trattamento dell'infiammazione e del dolore in diverse condizioni, tra cui:

  • Dolori articolari
  • Dolori muscolari
  • Dolori dovuti ad interventi chirurgici
  • Dolori dovuti ad interventi ai denti
  • Dolori mestruali
  • Mal di testa
  • Emicrania

Synflex può essere prescritto a pazienti con età superiore ai due anni.

Principio attivo Synflex 

Il principio attivo contenuto in Synflex è naprossene sodico, un farmaco antinfiammatorio non steroideo (FANS) con azione analgesica, antipiretica e antinfiammatoria.

Come molti altri FANS, l'attività farmacologica del naprossene può essere attribuita all'inibizione dell’enzima ciclossigenasi, che, a sua volta, riduce la sintesi delle prostaglandine in vari tessuti e fluidi.

Synflex blocca le isoforme COX-1 e COX-2 della cicloossigenasi, riducendo la sintesi dei mediatori di infiammazione.

Precauzioni per l'uso

Evitare l’utilizzo di Synflex nelle seguenti condizioni:

  • Allergia al principio attivo o ad altri componenti di questo medicinale
  • Ulcera peptica o gastroduodenale
  • Colite ulcerosa
  • Storia di ulcera peptica frequente o dovuta a precedenti trattamenti con questo medicinale
  • Insufficienza cardiaca grave
  • Allergia ad altri FANS
  • Insufficienza renale 

Il trattamento con Synflex deve essere interrotto alla prima comparsa di eruzioni della pelle, lesioni della mucosa o qualsiasi altro segno di reazione allergica al farmaco.

L'uso di alte dosi e trattamenti prolungati con Synflex può aumentare, in maniera modesta, il rischio di infarto del miocardio o di lesione ai vasi del cervello.

Rivolgersi al medico prima di iniziare a prendere Synflex in caso di:

  • Assunzione di altri FANS 
  • Età avanzata 
  • Storia di sanguinamento o perforazione della parete dello stomaco
  • Colite ulcerosa o morbo di Crohn
  • Problemi di funzionalità a cuore, fegato, reni 
  • Ipertensione 
  • Insufficienza cardiaca 
  • Gravi reazioni della pelle
  • Broncospasmo, asma, rinite 
  • Polipi nasali 
  • Storia di manifestazioni allergiche 
  • Problemi di sanguinamento 
  • Disturbi allo stomaco o intestino dopo l’utilizzo di medicinali per malattie reumatiche 

Synflex può interferire con alcune prove di funzionalità surrenale. In caso sia necessario sottoporsi a queste prove, sospendere temporaneamente la terapia con questo farmaco, almeno 48 ore prima dell'esame. Synflex può interferire anche con alcune prove per l'acido-5-idrossiindolacetico urinario.

Informare il medico del trattamento, anche recente, con qualsiasi altro medicinale. In particolare:

  • Diuretici, ACE Inibitori e antagonisti dell'angiotensina II
  • Furosemide
  • Litio
  • Propranololo e beta-bloccanti
  • Probenecid
  • Metotressato
  • Anticoagulanti
  • Agenti antiaggreganti
  • Inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina
  • Corticosteroidi
  • Acido acetilsalicilico
  • Altri FANS 
  • Chinoloni

Il naprossene sodico può diminuire l'efficacia dei dispositivi anticoncezionali, in particolare i dispositivi uterini.

Synflex compresse contiene giallo tramonto come eccipiente mentre, Synflex granulato per sospensione orale contiene saccarosio come eccipiente.

Gravidanza e allattamento

L’uso di Synflex è altamente controindicato sia durante il periodo della gravidanza, sia durante il periodo dell'allattamento al seno con latte materno.

Come prendere Synflex

La posologia e la durata del trattamento con Synflex devono essere stabiliti dal medico, in base al tipo di patologia e allo stato di salute generale del paziente.

La formulazione farmaceutica compresse può essere assunta con o senza cibo, con l'aiuto di un po’ d'acqua se necessario.

La formulazione granulato per sospensione orale deve essere sciolta in mezzo bicchiere d’acqua e mescolata prima dell’assunzione.

Per qualsiasi dubbio o incertezza sulla modalità di assunzione, contattare il medico o il farmacista.

Synflex: dosaggio 

La dose di Synflex raccomandata negli adulti è di 550 mg ogni 12 ore, secondo il parere del medico.

La dose per i pazienti anziani, quelli con insufficienza epatica, quelli con problemi ai reni, gli adolescenti e i bambini, deve essere stabilita dal medico.

Non assumere Synflex in caso di grave insufficienza renale.

Il sovradosaggio può causare: capogiri, torpore, disturbi addominali, dolore epigastrico, nausea, vomito, alterazioni transitorie della funzionalità epatica e renale, acidosi metabolica, apnea, disorientamento e sanguinamento gastrointestinale.

Inoltre, in qualsiasi momento, con o senza sintomi, l'utilizzo di FANS può provocare sanguinamento e perforazione gastrointestinale.

In caso di assunzione/ingestione accidentale di una dose elevata di Synflex, contattare il medico o recarsi al più vicino ospedale.

Non assumere una dose doppia del farmaco per compensare l’eventuale dimenticanza della dose precedente. 

Effetti collaterali 

Come tutti i medicinali, anche Synflex può provocare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino, tra cui:

  • Alterazione del numero di alcuni tipi di cellule nel sangue 
  • Gravi e rapide reazioni allergiche anafilattiche 
  • Elevata concentrazione di potassio nel sangue
  • Insonnia, sogni anomali
  • Depressione
  • Capogiri, disorientamento
  • Cefalea
  • Convulsioni
  • Sonnolenza
  • Infiammazione del nervo ottico
  • Disfunzioni cognitive
  • Difficoltà di concentrazione
  • Meningite asettica
  • Vertigini
  • Disturbi della vista
  • Palpitazioni, tachicardia
  • Insufficienza cardiaca, infarto del miocardio
  • Ictus
  • Ipertensione
  • Vasculite
  • Edema
  • Dispnea, asma, broncospasmo
  • Edema polmonare
  • Polmonite eosinofila
  • Edema della laringe
  • Ulcere peptiche, perforazione o emorragia gastrointestinale
  • Nausea, vomito
  • Diarrea
  • Flatulenza, costipazione, dispepsia
  • Dolore addominale e allo stomaco
  • Bruciore di stomaco
  • Melena
  • Vomito con sangue
  • Stomatite ulcerativa
  • Peggioramento della colite o del morbo di Crohn
  • Esofagite
  • Pancreatite
  • Gastrite
  • Ittero
  • Epatite 
  • Ecchimosi 
  • Prurito, orticaria, eruzioni della pelle
  • Angioedema
  • Eritema multiforme
  • Porpora
  • Necrolisi tossica epidermica
  • Alopecia
  • Debolezza e dolori muscolari
  • Sangue nelle urine
  • Riduzione della funzionalità renale
  • Infertilità nella donna
  • Sete eccessiva
  • Febbre, brividi

Scadenza e conservazione 

La data di scadenza di Synflex è riportata direttamente sulla confezione e sul blister/bustina al suo interno. La scadenza si riferisce all’ultimo giorno del mese indicato.

Non gettare il medicinale nell’acqua di scarico o nei rifiuti domestici. Chiedere sempre al farmacista come smaltire i medicinali scaduti o non utilizzati.

Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Farmacia autorizzata

Farmaciaeuropea autorizzata dal Ministero della Salute alla vendita online di farmaci da banco. Clicca qui per verificare i dati della farmacia.