SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 29,99€   |   WHATSAPP 3331850577  |   NUMERO VERDE 800699743

SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 29,99€

3331850577     800699743

Samyr - Foglietto Illustrativo

Samyr un farmaco che contiene S-adenosil metionina, nota anche come SAMe o ademetionina, indicato negli adulti per il trattamento della depressione

Indice Foglietto Illustrativo

  1. Cos’è
  2. Formulazione
  3. A cosa serve
  4. Principio Attivo
  5. Precauzioni per l'uso
  6. Gravidanza e allattamento
  7. Modalità d'uso
  8. Dosaggio
  9. Effetti collaterali
  10. Scadenza e conservazione

 

Samyr 100 mg/5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile 

Samyr 200 mg/5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile 

Samyr 200 mg compresse gastroresistenti 

 

Cos’è Samyr 

 

Samyr è un farmaco che contiene S-adenosil metionina, nota anche come SAMe o ademetionina, un composto naturalmente presente nell'organismo, indicato negli adulti per il trattamento della depressione.

 

Samyr: formulazioni 

 

  • Samyr 100 mg/5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile; Samyr 200 mg/5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile; Samyr 200 mg compresse gastroresistenti;
  • Samyr 400 mg/ 5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile; Samyr 400 mg compresse gastroresistenti.

 

A cosa serve Samyr 

 

Samyr è un medicinale a base di ademetionina, una sostanza naturalmente presente nell'organismo che interviene in molti processi che avvengono all'interno del corpo.

Questo medicinale è indicato negli adulti per il trattamento della depressione, che può causare tristezza, perdita di piacere e di interesse per le attività quotidiane, stanchezza e sensazione di malessere.

 

Principio attivo Samyr 

 

Il principio attivo alla base di Samyr è ademetionina, conosciuta anche come S-adenosil metionina o SAMe, un coenzima naturalmente presente nell'organismo, coinvolto nelle reazioni di trasferimento dei gruppi metile nei sistemi biologici.

Diversi studi hanno dimostrato che i livelli di ademetionina nei pazienti affetti da depressione sono decisamente inferiori rispetto al normale. Questa sostanza è fondamentale per la sintesi dei neurotrasmettitori coinvolti nella regolazione dell'umore e non solo.

Una volta assunta, SAMe è In grado di oltrepassare la barriera ematoencefalica, ripristinando i livelli di questo coenzima nel sistema nervoso centrale.

 

Precauzioni per l’uso 

 

Evitare l’utilizzo di Samyr nelle seguenti condizioni:

  • Allergia al principio attivo o ad altri componenti di questo medicinale 
  • Patologie genetiche che causano alterazioni di alcuni componenti delle proteine metionina od omocisteina

Inoltre, rivolgersi al medico prima di assumere Samyr in caso di:

  • Aumentati livelli di ammoniaca nel sangue, dopo aver assunto per bocca farmaci contenenti ademetionina
  • Patologie del fegato o dei reni
  • Disturbo bipolare o altre malattie psichiatriche
  • Anemia
  • Carenza di vitamine dovuta a malattie o ad abitudini alimentari

La depressione è frequentemente associata a pensieri suicidari, autolesionismo e suicidio. Per tal motivo, i pazienti in trattamento con Samyr devono essere attentamente controllati, soprattutto se questi sintomi si sono già manifestati, nelle prime fasi della terapia o durante i cambiamenti della dose.

Il medico valuterà la necessità di associare al trattamento con i farmaci una terapia di supporto psichiatrico.

Rivolgersi al medico se durante il trattamento con Samyr compaiono stati d'ansia, livello elevato di omocisteina nel sangue o capogiri.

Informare il medico del trattamento, anche recente, con i seguenti medicinali:

  • Antidepressivi triciclici
  • Inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina
  • Altri farmaci contro la depressione
  • Medicinali e integratori che contengono triptofano

Samyr non è adatto per i bambini e gli adolescenti.

 

Gravidanza e allattamento 

 

Se è in corso una gravidanza piccola se ne sospetta o se ne sta pianificando una, oppure se si sta allattando al seno, chiedere consiglio al medico prima di utilizzare questo medicinale.

Durante i primi tre mesi di gravidanza e durante l'allattamento al seno con latte materno, Samyr deve essere utilizzato solo nei casi di effettiva necessità e sotto diretto controllo medico.

 

Come prendere Samyr

 

La posologia e la durata del trattamento con Samyr devono essere stabilite dal medico in base al tipo di patologia e allo stato di salute generale del paziente.

La formulazione farmaceutica soluzione iniettabile deve essere assunta tramite iniezione in una vena o in un muscolo. La somministrazione in vena deve essere praticata lentamente ed esclusivamente da personale medico qualificato. La siringa deve essere preparata immediatamente prima dell'uso.

La formulazione farmaceutica compresse deve essere assunta per via orale, deglutendo le compresse intere, senza masticarle, e lontano dai pasti.

Per qualsiasi dubbio o incertezza sulla modalità di assunzione contattare il medico o il farmacista.

 

Samyr: dosaggio 

 

La dose iniziale raccomandata di Samyr negli adulti è di 2 compresse, 2-3 volte al giorno, per 15-30 giorni. In alternativa, 1-2 flaconcini di polvere al giorno, per 15-20 giorni.

La dose di mantenimento si attesta su 1 compressa da 200 mg, 2-3 volte al giorno.

In caso di assunzione/ingestione accidentale di una dose elevata di Samyr contattare il medico o recarsi al più vicino ospedale.

Non assumere una dose doppia del farmaco per compensare l’eventuale dimenticanza della dose precedente. 

 

Effetti collaterali

 

Come tutti i medicinali anche Samyr può provocare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino, tra cui:

  • Lesioni della pelle
  • Eritema 
  • Prurito
  • Orticaria 
  • Angioedema
  • Broncospasmo
  • Tachicardia, bradicardia
  • Edema della laringe 

Questi sono segni tipici di gravi reazioni allergiche per cui, interrompere il trattamento e contattare un medico al primo accenno di una o più di queste manifestazioni. Altri effetti indesiderati includono:

  • Prurito
  • Mal di testa
  • Diarrea, nausea 
  • Ansia, insonnia 
  • Secchezza della bocca
  • Dispepsia
  • Flatulenza
  • Vomito
  • Sanguinamento o altri disturbi allo stomaco o all'intestino
  • Astenia
  • Edema
  • Febbre
  • Reazioni nel sito di iniezione
  • Infezione delle vie urinarie
  • Capogiri, stato confusionale
  • Dolore alle articolazioni o spasmi ai muscoli
  • Eccessiva sudorazione
  • Vampate di calore
  • Ipotensione
  • Flebite
  • Esofagite
  • Gonfiore dell'addome
  • Comportamento suicidario
  • Colica biliare
  • Cirrosi epatica
  • Disturbi cardiovascolari
  • Sintomi simil influenzali

 

Scadenza e conservazione 

 

La data di scadenza di Samyr è riportata direttamente sulla confezione e sul blister/flaconcini al suo interno. La scadenza si riferisce all’ultimo giorno del mese indicato.

La formulazione polvere e solvente per soluzione iniettabile non deve essere conservata a temperature superiori ai 30°C.

Non gettare il medicinale nell’acqua di scarico o nei rifiuti domestici. Chiedere sempre al farmacista come smaltire i medicinali scaduti o non utilizzati.

Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Farmacia autorizzata

Farmaciaeuropea autorizzata dal Ministero della Salute alla vendita online di farmaci da banco. Clicca qui per verificare i dati della farmacia.