SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 29,99€   |   WHATSAPP 3331850577  |   NUMERO VERDE 800699743

SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 29,99€

3331850577     800699743

Mylicon: foglietto illustrativo

Mylicon un medicinale contenente Simeticone, un principio attivo che agisce eliminando i gas che si formano nello stomaco o nell'intestino

Indice Foglietto Illustrativo

  1. Cos’è
  2. Formulazione
  3. A cosa serve
  4. Principio Attivo
  5. Precauzioni per l'uso
  6. Gravidanza e allattamento
  7. Modalità d'uso
  8. Dosaggio
  9. Effetti collaterali
  10. Scadenza e conservazione

 

Mylicon bambini gocce orali, soluzione 

 

Cos’è Mylicon

 

Mylicon è un medicinale contenente Simeticone, un principio attivo che agisce eliminando i gas che si formano nello stomaco o nell'intestino, indicato nei bambini e nei lattanti per combattere il meteorismo.

 

Mylicon: formulazioni 

 

 

A cosa serve Mylicon 

 

Mylicon è un medicinale a base di Simeticone utilizzato nei bambini e nei lattanti che, a causa del meteorismo dovuto, ad esempio, alla tendenza ad ingoiare aria sviluppano:

  • Gonfiore
  • Dolore all'addome
  • Crampi
  • Eruttazioni
  • Flatulenze

Contattare il medico se il bambino non migliora o se peggiora dopo 7 giorni di trattamento.

 

Principio attivo Mylicon 

 

Il principio attivo alla base di Mylicon è Simeticone, un polidimetilsilossano attivo, utilizzato per combattere il meteorismo nei bambini e nei lattanti.

Il meccanismo d'azione mediante il quale Simeticone esercita la sua azione è esclusivamente di tipo fisico, in quanto è in grado di abbassare la tensione superficiale. Questa proprietà fa sì che le bolle di gas e aria presenti nel tratto intestinale confluiscano, formando gas libero che viene poi facilmente eliminato.

 

Precauzioni per l’uso 

 

Evitare l'utilizzo di Mylicon nei bambini o nei lattanti in caso di allergia al principio attivo o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale.

Rivolgersi al medico se non si notano miglioramenti o si notano peggioramenti dopo 7 giorni di trattamento.in caso di persistenza o peggioramento dei sintomi, o in caso di stipsi prolungata, il paziente deve essere visitato da un medico.

Non utilizzare il farmaco in caso di sospetta perforazione intestinale o ileo.

L'assunzione contemporanea di Mylicon e lassativi a base di oli minerali (paraffina) non è raccomandata, dato che la combinazione di questi due prodotti ne riduce l'efficacia. In ogni caso, informare il medico se il bambino sta assumendo, o ha assunto di recente, qualsiasi altro medicinale.

Mylicon contiene sodio benzoato, propilene glicole e alcol come eccipienti.

 

Gravidanza e allattamento 

 

Mylicon è un medicinale utilizzato esclusivamente i bambini e nei lattanti, per cui non esistono studi effettuati sugli effetti che ha in gravidanza o durante l’allattamento al seno.

 

Come prendere Mylicon 

 

La posologia e la durata del trattamento con Mylicon devono essere stabilite dal medico in base al tipo di patologia e allo stato di salute generale del paziente.

La formulazione farmaceutica gocce orali deve essere assunta con poca acqua. Agitare bene prima dell’uso.

Per qualsiasi dubbio o incertezza sulla modalità di assunzione contattare il medico o il farmacista.

 

Mylicon: dosaggio 

 

La dose raccomandata di Mylicon da utilizzare sul bambino è di 20 gocce, equivalenti a 0,6 ml, 2-4 volte al giorno, preferibilmente dopo i pasti. Non superare mai le dosi consigliate.

Non sono noti casi di sovradosaggio con l'uso di Mylicon. Il Simeticone è una sostanza chimicamente inerte, inattivo farmacologicamente non assorbito dal tratto gastrointestinale che viene eliminato immodificato nelle feci.

In caso di assunzione/ingestione accidentale di una dose elevata di Mylicon contattare il medico o recarsi al più vicino ospedale.

Non assumere una dose doppia del farmaco per compensare l’eventuale dimenticanza della dose precedente. 

 

Effetti collaterali

 

Come tutti i medicinali anche Mylicon può provocare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino, tra cui:

  • Vomito
  • Diarrea
  • Ileo
  • Nausea
  • Dolore addominale
  • Eruzioni sulla cute
  • Angioedema
  • Difficoltà respiratoria

Tali effetti indesiderati si verificano molto raramente.

 

Scadenza e conservazione 

 

La data di scadenza di Mylicon è riportata direttamente sulla confezione e sul flacone al suo interno. La scadenza si riferisce all’ultimo giorno del mese indicato.

Non gettare il medicinale nell’acqua di scarico o nei rifiuti domestici. Chiedere sempre al farmacista come smaltire i medicinali scaduti o non utilizzati.

Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Farmacia autorizzata

Farmaciaeuropea autorizzata dal Ministero della Salute alla vendita online di farmaci da banco. Clicca qui per verificare i dati della farmacia.