SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 29,99€   |   WHATSAPP 3331850577  |   NUMERO VERDE 800699743

SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 29,99€

3331850577     800699743

Eutirox - Foglietto Illustrativo

Eutirox un farmaco che contiene Levotiroxina sodica (T4), un ormone sintetico perfettamente uguale a quello prodotto dalla ghiandola tiroidea umana

Indice Foglietto Illustrativo

  1. Cos’è
  2. Formulazione
  3. A cosa serve
  4. Principio Attivo
  5. Precauzioni per l'uso
  6. Gravidanza e allattamento
  7. Modalità d'uso
  8. Dosaggio
  9. Effetti collaterali
  10. Scadenza e conservazione

 

Eutirox 25 microgrammi compresse

Eutirox 50 microgrammi compresse

Eutirox 75 microgrammi compresse

Eutirox 88 microgrammi compresse 

Eutirox 100 microgrammi compresse

Eutirox 112 microgrammi compresse

Eutirox 125 microgrammi compresse

Eutirox 137 microgrammi compresse

Eutirox 150 microgrammi compresse

Eutirox 175 microgrammi compresse

Eutirox 200 microgrammi compresse

 

Cos’è Eutirox 

 

Eutirox è un farmaco che contiene Levotiroxina sodica (T4), un ormone sintetico perfettamente uguale a quello prodotto dalla ghiandola tiroidea umana. La T4 contenuta in Eutirox viene convertita all'interno dell'organismo umano nell'ormone Triiodotironina (T3), che regola numerose funzioni del metabolismo.

Questo farmaco è indicato negli adulti, negli adolescenti e nei bambini per trattare gli stati di ipotiroidismo.

 

Eutirox: formulazioni 

 

  • Eutirox 25 microgrammi compresse; Eutirox 50 microgrammi compresse; Eutirox 75 microgrammi compresse; Eutirox 88 microgrammi compresse; Eutirox 100 microgrammi compresse; Eutirox 112 microgrammi compresse; Eutirox 125 microgrammi compresse; Eutirox 137 microgrammi compresse; Eutirox 150 microgrammi compresse; Eutirox 175 microgrammi compresse; Eutirox 200 microgrammi compresse.

 

A cosa serve Eutirox 

 

Eutirox è un ormone sintetico contenente il principio attivo Levotiroxina sodica, indicato per trattare stati di ipotiroidismo quali:

  • Gozzo
  • Profilassi di recidive dopo l'asportazione totale o parziale del gozzo
  • Ipofunzione tiroidea
  • Infiammazione della tiroide
  • Durante la terapia con medicinali anti-tiroidei

 

Principio attivo Eutirox 

 

Il principio attivo alla base di Eutirox è Levotiroxina, un ormone sintetico contenente iodio incorporato in una glicoproteina. 

Questo ormone è in grado di sopperire alla carenza di tiroxina provocata dalla ridotta attività della tiroide, normalizzando i livelli di TSH.

 

Precauzioni per l’uso 

 

Evitare l’assunzione di Eutirox nei seguenti casi:

  • Allergia al principio attivo o ad altri componenti del farmaco 
  • Ridotta funzione delle ghiandole surrenali 
  • Tiroide iperattiva non trattata 
  • Malattia dell’ipofisi non trattata 
  • Malattia associata a elevati livelli di ormoni tiroidei non trattata 
  • Infarto acuto del cuore 
  • Miocardite acuta 

Prima di iniziare il trattamento con Eutirox il medico escluderà la presenza ed eventualmente tratterà le seguenti condizioni cliniche:

  • Insufficienza coronarica o cardiaca
  • Angina pectoris 
  • Miocardite
  • Infarto miocardico
  • Arteriosclerosi
  • Ipertensione
  • Insufficienza ipofisaria, surrenalica
  • Epilessia
  • Funzionamento della ghiandola tiroidea non controllato in modo appropriato da parte dell'ipofisi

Inoltre, rivolgersi al medico prima di utilizzare Eutirox in caso di:

  • Età avanzata
  • Patologie del cuore o dei vasi sanguigni
  • Insufficienza coronarica, aritmia, scompenso cardiaco
  • Disturbi psicotici
  • Ipotiroidismo grave o di lunga durata
  • Medicinali per il trattamento dell'obesità
  • Utilizzo di anticoagulanti
  • Panipopituitarismo
  • Donna in postmenopausa con elevato rischio di osteoporosi
  • Diabete 
  • Ipertiroidismo 

Informare il medico del trattamento, anche recente, con i seguenti medicinali:

  • Farmaci per il diabete
  • Anticoagulanti cumarinici
  • Antidepressivi
  • Preparati a base di digitale
  • Agenti simpaticomimetici
  • Farmaci per ridurre il colesterolo
  • Farmaci che contengono come principi attivi o eccipienti ferro, alluminio o calcio
  • Orlistat 
  • Antiepilettici
  • Glucocorticoidi
  • Beta-bloccanti 
  • Sertralina
  • Farmaci antimalarici
  • Barbiturici
  • Estrogeni
  • Inibitori delle tirosinchinasi
  • Inibitori della pompa protonica
  • Antinfiammatori
  • Alcuni antivirali
  • Biotina
  • Amiodarone 

La pressione sanguigna deve essere monitorata regolarmente quando si inizia il trattamento con Eutirox nei neonati pretermine con peso alla nascita molto basso, poiché può verificarsi un rapido calo della pressione sanguigna (collasso circolatorio).

Inoltre, può verificarsi una perdita parziale dei capelli nei primi mesi di terapia, ma tale effetto generalmente transitorio si risolve solitamente con la successiva ricrescita.

Durante il trattamento con Eutirox il medico prescriverà dei controlli dei livelli di TSH per monitorare la terapia la frequenza dei controlli dipende dalle condizioni cliniche del paziente. Generalmente si attesta su intervalli di 6-8 settimane.

Uno squilibrio della tiroide può verificarsi se è necessario sostituire il farmaco con un altro medicinale tenente Levotiroxina. Allora è necessario attento monitoraggio, clinico e biologico, durante il periodo di transizione.

Gli ormoni tiroidei non devono essere utilizzati per la riduzione del peso. L'assunzione di ormoni tiroidei non riduce il peso se il livello di ormone tiroideo è nella norma. Tuttavia, possono insorgere effetti indesiderati gravi o rischiosi per la vita se si aumenta la dose di questo farmaco senza un parere medico, specialmente se presi contemporaneamente ad altri medicinali utilizzati per ridurre il peso.

 

Gravidanza e allattamento 

 

Non interrompere il trattamento con Eutirox durante la gravidanza. Rivolgersi al medico poiché, nel periodo della gestazione, potrebbe essere necessario aumentare la dose di questo medicinale.

L'esperienza ha dimostrato che, ai dosaggi terapeutici raccomandati, questo farmaco non causa malformazioni congenite e non è tossico per il feto. Dosi molto alte di Levotiroxina assunte durante la gravidanza possono avere un effetto negativo sullo sviluppo del feto e nelle successive fasi di crescita dopo la nascita.

Eutirox passa nel latte materno ma non causa effetti sul neonato, per cui non interrompere il trattamento con Levotiroxina durante l'allattamento al seno.

 

Come prendere Eutirox 

 

La posologia e la durata del trattamento con Eutirox devono essere stabilite dal medico in base al tipo di patologia e allo stato di salute generale del paziente.

La formulazione farmaceutica compresse va assunta preferibilmente con un sorso d'acqua al mattino, a digiuno.

Ai lattanti deve essere somministrata l'intera dose giornaliera di Eutirox almeno mezz'ora prima del primo pasto della giornata. Immediatamente prima dell'uso, sciogliere la compressa e mescolarla con un po’ d'acqua e somministrare la miscela al bambino, con un'ulteriore aggiunta di liquido.

Preparare questa miscela sempre al momento dell'utilizzo.

Per qualsiasi dubbio o incertezza sulla modalità di assunzione contattare il medico o il farmacista.

 

Eutirox: dosaggio 

 

La dose raccomandata di Eutirox negli adulti per il trattamento del gozzo e di 100-200 microgrammi al giorno mentre, nei ragazzi fino a 14 anni è raccomandato l'utilizzo di 50-100 microgrammi al giorno.

Per quanto riguarda il trattamento dell'ipotensione tiroidea, la dose raccomandata negli adulti è di 50 microgrammi al giorno per circa due settimane. Successivamente il medico potrà aumentare la dose giornaliera di 50 microgrammi a intervalli di 14-15 giorni, fino alla dose di mantenimento pari a 102 100 microgrammi.

Nei bambini, se questi sono nati con ipotiroidismo, il medico può raccomandare di iniziare con una dose più alta perché una sostituzione rapida è importante punto la dose iniziale raccomandata varia da 10 a 15 microgrammi per chilogrammo di peso corporeo, al giorno per i primi tre mesi.

Se il bambino ha acquisito un ipotiroidismo, il medico può raccomandare la dose iniziale di 12,5-50 microgrammi al giorno.

La dose raccomandata per il trattamento dell'infiammazione della tiroide è di 100-150 microgrammi al giorno mentre, quella da assumere quando è in corso una terapia con medicinali anti-tiroidei è di 50 o 100 microgrammi al giorno.

Il sovradosaggio può causare sintomi riconducibili ad una brusca accelerazione del metabolismo.

In caso di assunzione/ingestione accidentale di una dose elevata di Eutirox contattare il medico o recarsi al più vicino ospedale.

Non assumere una dose doppia del farmaco per compensare l’eventuale dimenticanza della dose precedente. 

 

Effetti collaterali

 

Come tutti i medicinali anche Eutirox può provocare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino, tra cui:

  • Tachicardia 
  • Palpitazioni 
  • Aritmia cardiaca 
  • Insufficienza cardiaca 
  • Infarto del miocardio 
  • Angina pectoris
  • Ipertensione 
  • Debolezza muscolare 
  • Crampi della muscolatura scheletrica
  • Vampate di calore
  • Aumento dell'appetito
  • Dolore addominale
  • Nausea
  • Febbre
  • Vomito
  • Dispnea
  • Aumento della pressione intracranica
  • Deformità del cranio dovuta a una prematura chiusura delle ossa del cranio nel lattante e nel bambino.
  • Tremore
  • Irrequietezza, insonnia 
  • Sudorazione eccessiva
  • Perdita di peso
  • Diarrea
  • Agitazione 
  • Rossore 
  • Intolleranza al calore 
  • Perdita Transitoria dei capelli nei bambini
  • Crisi epilettiche
  • Rash cutaneo
  • Angioedema
  • Orticaria
  • Reazione anafilattica

 

Scadenza e conservazione 

 

La data di scadenza di Eutirox è riportata direttamente sulla confezione e sul blister al suo interno. La scadenza si riferisce all’ultimo giorno del mese indicato.

Non conservare a temperature superiori ai 25°C.

Non gettare il medicinale nell’acqua di scarico o nei rifiuti domestici. Chiedere sempre al farmacista come smaltire i medicinali scaduti o non utilizzati.

Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Farmacia autorizzata

Farmaciaeuropea autorizzata dal Ministero della Salute alla vendita online di farmaci da banco. Clicca qui per verificare i dati della farmacia.