SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 29,99€   |   WHATSAPP 3331850577  |   NUMERO VERDE 800699743

SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 29,99€

3331850577     800699743

Mycostatin - Foglietto Illustrativo

Mycostatin un medicinale che appartiene alla categoria dei farmaci noti come antinfettivi intestinali, antibiotici

Indice Foglietto Illustrativo

  1. Cos’è
  2. Formulazione
  3. A cosa serve
  4. Principio Attivo
  5. Precauzioni per l'uso
  6. Gravidanza e allattamento
  7. Modalità d'uso
  8. Dosaggio
  9. Effetti collaterali
  10. Scadenza e conservazione

Mycostatin 100.00 UI/ml sospensione orale

Cos’è Mycostatin 

Mycostatin è un medicinale che appartiene alla categoria dei farmaci noti come antinfettivi intestinali, antibiotici, a base di Nistatina, indicato nei pazienti pediatrici, da 1 mese a 18 anni, e negli adulti per la prevenzione e il trattamento delle infezioni candidosiche.

Mycostatin: formulazioni 

  • Mycostatin 100.000 UI/ ml sospensione orale 

A cosa serve Mycostatin

Mycostatin è un medicinale antibiotico ad attività antimicotica, che appartiene alla categoria dei farmaci antinfettivi intestinali, indicato nella prevenzione nel trattamento delle infezioni candidosi che della cavità orale, dell'esofago e del tratto intestinale.

Svolge anche una profilassi efficace contro la candidosi orale nei neonati, specie in quelli le cui madri presentano culture positive del secreto vaginale.

Mycostatin viene impiegato per:

Questo medicinale trova particolare applicazione in campo pediatrico, utilizzato per prevenire efficacemente le infezioni orali, esofagee e vaginali provocate da Candida, anche in pazienti neonati.

Principio attivo Mycostatin

Il principio attivo alla base di Mycostatin è Nistatina, un antibiotico ad attività antimicotica inibitore delle funzioni della membrana citoplasmatica, facente parte del gruppo dei Polieni.

La Nistatina si lega agli steroli della membrana cellulare di molte specie di miceti, in particolare dell'ergosterolo. Questo legame comporta un'alterazione della permeabilità della membrana e determina una fuoriuscita di diversi componenti intracellulari.

Mycostatin non esercita alcuna attività apprezzabile su germi diversi da miceti, quali batteri, protozoi o virus.

Precauzioni per l’uso 

Evitare l’utilizzo di Mycostatin in caso di allergia al principio attivo o ad uno degli altri componenti di questo medicinale.

Il medico non prescriverà a lei o al suo bambino Mycostatin per il trattamento di infezioni micotiche che coinvolgono diversi altri organi e tessuti, in quanto il medicinale agisce localmente.

In caso di reazione allergica, sospendere il trattamento e avvisare immediatamente il medico.

È importante, prima dell'assunzione di Mycostatin, assicurarsi una buona igiene orale, in particolare se si è portatore di protesi o dentiere.

Inoltre, dato che Mycostatin contiene alcol etilico, è bene tenere presente che l'uso di medicinali contenenti alcool etilico può determinare positività ai test antidoping, in rapporto ai limiti di concentrazione di alcol nel sangue indicati da alcune federazioni sportive.

Il farmaco contiene paraidrossibenzoati, alcol etilico e saccarosio come eccipienti.

Gravidanza e allattamento 

In caso di gravidanza, il medico prescriverà Mycostatin solo se il beneficio è superiore al potenziale rischio per il feto.

Durante il periodo dell'allattamento al seno con latte materno, la decisione di assumere Mycostatin dovrà essere presa dal medico.

Come prendere Mycostatin

La posologia e la durata del trattamento con Mycostatin devono essere stabilite dal medico in base al tipo di patologia e allo stato di salute generale del paziente.

La formulazione farmaceutica sospensione orale va somministrata direttamente in bocca, tramite il contagocce. 

Agitare bene il contenuto del flacone prima dell'uso, quindi prelevare la quantità da assumere, dosandola con il contagocce annesso al flacone. 

Mycostatin va somministrato ponendo metà dose in ciascun lato della bocca e mantenendola il più a lungo possibile prima di deglutirla.

Per qualsiasi dubbio o incertezza sulla modalità di assunzione contattare il medico o il farmacista.

Mycostatin: dosaggio 

La dose di Mycostatin raccomandata negli adulti per la prevenzione e il trattamento delle infezioni da Candida orale è di 4-6 ml da assumere 4 volte al giorno. 

La dose consigliata per la prevenzione del trattamento della candida orale nei pazienti da 1 mese fino a 2 anni di età e di 2 ml, da assumere quattro volte al giorno.

La dose media raccomandata nei neonati, fino ad 1 mese di età, e di 1 ml da somministrare 1 volta al giorno direttamente nella bocca.

La dose raccomandata nei bambini e negli adolescenti dai 2 ai 18 anni di età è di 4-6 ml da assumere 4 volte al giorno.

Il medico, ove lo ritenga necessario, potrà decidere di aumentare il dosaggio.

Il sovradosaggio può causare nausea e disordini gastrointestinali.

In caso di assunzione/ingestione accidentale di una dose elevata di Mycostatin contattare il medico o recarsi al più vicino ospedale.

Non assumere una dose doppia del farmaco per compensare l’eventuale dimenticanza della dose precedente. 

Effetti collaterali

Come tutti i medicinali anche Mycostatin può provocare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino, tra cui:

Queste manifestazioni potrebbero indicare una reazione allergica per cui, alla prima comparsa di uno o più di questi sintomi interrompere immediatamente il trattamento e contattare un medico. Altri effetti indesiderati includono:

  • Diarrea
  • Nausea
  • Vomito
  • Fastidio all'addome
  • Eruzione cutanea

Scadenza e conservazione 

La data di scadenza di Mycostatin è riportata direttamente sulla confezione e sul flacone al suo interno. La scadenza si riferisce all’ultimo giorno del mese indicato.

Dopo la prima apertura del flacone, la validità del medicinale è di 14 giorni. Conservare a temperature inferiori ai 25 °C.

Non gettare il medicinale nell’acqua di scarico o nei rifiuti domestici. Chiedere sempre al farmacista come smaltire i medicinali scaduti o non utilizzati.

Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Farmacia autorizzata

Farmaciaeuropea autorizzata dal Ministero della Salute alla vendita online di farmaci da banco. Clicca qui per verificare i dati della farmacia.