SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 25€   |   WHATSAPP 3331850577  |   NUMERO VERDE 800699743

SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 24,99€

3331850577     800699743

Spasmex: foglietto illustrativo

Spasmex un medicinale che contiene due principi attivi, floroglucina e 1,3,5 trimetossibenzene

Indice Foglietto Illustrativo

  1. Cos’è
  2. Formulazione
  3. A cosa serve
  4. Principio Attivo
  5. Precauzioni per l'uso
  6. Gravidanza e allattamento
  7. Modalità d'uso
  8. Dosaggio
  9. Effetti collaterali
  10. Scadenza e conservazione

 

Spasmex 80 mg + 80 mg compresse

Spasmex 150 mg + 150 mg supposte 

 

Cos’è Spasmex 

 

Spasmex è un medicinale che contiene due principi attivi, floroglucina e 1,3,5 trimetossibenzene, indicato negli adulti per il trattamento degli stati dolorosi spasmodici del tratto urinario e il trattamento del dolore correlato a disturbi della funzionalità del tratto digestivo e dei dotti biliari.

 

Spasmex: formulazioni 

 

  • Spasmex 80 mg + 80 mg compresse; Spasmex 150 mg + 150 mg supposte 
  • Spasmex 40 mg/4 ml soluzione iniettabile 

 

A cosa serve Spasmex 

 

Spasmex è un medicinale con azione antispastica indicato negli adulti per il trattamento sintomatico del dolore correlato a disturbi funzionali del tratto digestivo e dei dotti biliari e per il trattamento degli stati dolorosi spasmodici acuti del tratto urinario, in particolare:

E in generale in tutte quelle patologie che causano spasmi a livello del tratto digestivo e dei dotti biliari.

 

Principio attivo Spasmex

 

Spasmex è un farmaco che contiene due principi attivi: floroglucina e 1,3,5 trimetossibenzene.

Caratterizzato da un’emivita plasmatica molto breve, una volta assorbito tende a concentrarsi prevalentemente a livello del tratto gastrointestinale, urogenitale e biliare.

La floroglucina presenta attività spasmolitica diretta nei confronti delle fibrocellule muscolari lisce dei suddetti distretti anatomici. Questa attività è determinata dall’inibizione dell’enzima catecol-o-metiltransferasi, importante nel normale metabolismo delle catecolamine, responsabili dello spasmo.

 

Precauzioni per l’uso 

 

Non assumere Spasmex in caso di allergia ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli altri componenti del farmaco.

L’utilizzo nei bambini e negli adolescenti non è raccomandato, in quanto sicurezza ed efficacia non sono state stabilite. Informare il medico prima di utilizzare Spasmex se, contestualmente, si stanno utilizzando medicinali utilizzati nella terapia del dolore come morfina e derivati.

Il farmaco contiene lattosio, saccarosio e sodio solfito come eccipienti.

 

Gravidanza e allattamento 

 

Durante il periodo della gravidanza Spasmex deve essere assunto solo se realmente necessario e sotto diretto controllo medico. 

Non sono noti dati relativi all’utilizzo di Spasmex durante l’allattamento, pertanto, evitare l’utilizzo del farmaco nel periodo dell’allattamento al seno.

 

Come prendere Spasmex 

 

La posologia e la durata del trattamento con Spasmex sono stabiliti dal medico in base al tipo di patologia, alla gravità dei sintomi e allo stato di salute generale del paziente.

La formulazione farmaceutica in compresse deve essere assunta per via orale, con o senza liquido mentre, la formulazione in supposte deve essere assunta per via rettale.

Per qualsiasi dubbio o incertezza sulla modalità di assunzione contattare il medico o il farmacista.

 

Spasmex: dosaggio 

 

La dose raccomandata di Spasmex è di 6 compresse al giorno mentre, la dose raccomandata della formulazione in supposte è di 3 al giorno.

Il farmaco non deve essere utilizzato nei pazienti al di sotto dei 18 anni di età e non sussistono condizioni particolari per l’assunzione nei pazienti con insufficienza renale/epatica, salvo diversa indicazione medica.

In caso di assunzione/ingestione accidentale di una dose elevata di Spasmex contattare il medico o recarsi al più vicino ospedale.

Non assumere una dose doppia del farmaco per compensare l’eventuale dimenticanza della dose precedente. 

 

Effetti collaterali 

 

Come tutti i medicinali anche Spasmex può provocare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino, tra cui:

  • Eruzione cutanea diffusa 
  • Febbre 
  • Shock anafilattico 

La comparsa di questi sintomi deve portare all’immediata interruzione del trattamento, poiché sono riferibili ad una reazione allergica al farmaco. Altri effetti indesiderati includono:

  • Eruzione cutanea 
  • Orticaria 
  • Angioedema 
  • Ipotensione

la frequenza degli effetti indesiderati di Spasmex è molto rara e interessa meno di 1 persona su 10.000.

 

Scadenza e conservazione

 

La data di scadenza di Spasmex è riportata direttamente sulla confezione e sul blister al suo interno. La scadenza si riferisce all’ultimo giorno del mese indicato.

Non conservare a temperature superiori ai 25°C.

Non utilizzare il medicinale se si nota la comparsa di macchie sulla compressa o se il colore non è uniforme.

Non gettare il medicinale nell’acqua di scarico o nei rifiuti domestici. Chiedere sempre al farmacista come smaltire i medicinali scaduti o non utilizzati.

Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Farmacia autorizzata

Farmaciaeuropea autorizzata dal Ministero della Salute alla vendita online di farmaci da banco. Clicca qui per verificare i dati della farmacia.