SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 29,99€   |   WHATSAPP 3331850577  |   NUMERO VERDE 800699743

📆Scopri il nostro Calendario dell'Avvento digitale🎄

SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 29,99€

3331850577     800699743

Alprazolam - Foglietto Illustrativo

Alprazolam un medicinale ansiolitico che appartiene al gruppo delle benzodiazepine, indicate nel trattamento degli stati dansia generalizzati

Indice Foglietto Illustrativo

  1. Cos’è
  2. Formulazione
  3. A cosa serve
  4. Principio Attivo
  5. Precauzioni per l'uso
  6. Gravidanza e allattamento
  7. Modalità d'uso
  8. Dosaggio
  9. Effetti collaterali
  10. Scadenza e conservazione

 

Alprazolam EG 0,25 mg compresse

Alprazolam EG 0,50 mg compresse

Alprazolam EG 1 mg compresse

Alprazolam EG 0,75 mg/ml gocce orali, soluzione

 

Cos’è Alprazolam

 

Alprazolam è un medicinale ansiolitico che appartiene al gruppo delle benzodiazepine, indicate nel trattamento degli stati d’ansia generalizzati e degli attacchi di panico, solo quando il disturbo è grave, debilitante e sottopone a grave disagio.

 

Alprazolam: formulazioni 

 

  • Alprazolam EG 0,25 mg compresse; Alprazolam EG 0,50 mg compresse; Alprazolam EG 1 mg compresse; Alprazolam 0,75 mg/ml gocce orali, soluzione

 

A cosa serve Alprazolam 

 

Alprazolam è un medicinale ansiolitico indicato negli adulti per il trattamento di tensione e altre manifestazioni somatiche o psichiatriche associate con sindrome ansiosa, in particolare:

  • Stati d’ansia 
  • Attacchi di panico 
  • Agorafobia 
  • Disturbo d’ansia sociale

L’utilizzo delle benzodiazepine come Alprazolam è raccomandato solo nei casi in cui il disturbo sia grave e condizionante.

 

Principio attivo Alprazolam

 

Il principio attivo alla base di questo medicinale è proprio Alprazolam, un medicinale ansiolitico appartenente alla famiglia delle benzodiazepine.

Il meccanismo d’azione dipende dalla capacità di questo principio attivo di formare un legame con il sito del recettore GABA-A, a livello del sistema nervoso centrale, potenziando l’attività dell’acido y-amminobutirrico (GABA).

Il GABA è un neurotrasmettitore che esplica un’azione di tipo inibitorio, riducendo l’eccitabilità neuronale a livello del sistema nervoso centrale.

 

Precauzioni per l’uso 

 

Evitare l’assunzione di Alprazolam in caso di:

  • Allergia al principio attivo o ad altri componenti del farmaco 
  • Allergia ad altre benzodiazepine 
  • Miastenia gravis 
  • Insufficienza respiratoria, epatica
  • Apnea notturna 
  • Intossicazione da alcol 
  • Glaucoma 

Inoltre, informare sempre il medico prima di utilizzare Alprazolam in caso di:

  • Età avanzata
  • Insufficienza respiratoria cronica
  • Storia passata di abuso di alcol o droghe 
  • Insufficienza renale 
  • Insufficienza epatica da lieve a moderata
  • Trattamento con altri farmaci ansiolitici o antidepressivi 
  • Trattamento con farmaci antiepilettici 

La terapia continuativa con Alprazolam può creare dipendenza fisica e mentale per cui, è necessario ridurre la dose in maniera graduale prima di sospendere la terapia, onde evitare la comparsa di sintomi da astinenza.

 

Gravidanza e allattamento 

 

Non assumere Alprazolam durante i primi 3 mesi di gravidanza a causa di potenziali rischi di malformazioni congenite. Nei restanti 6 mesi, il farmaco deve essere assunto esclusivamente nel caso in cui i benefici superino i rischi e alle dosi più basse possibili, sempre sotto sorveglianza medica.

L’assunzione di Alprazolam durante le ultime fasi di gravidanza può provocare ipotonia, ridotto aumento di peso, difficoltà alla nutrizione e problemi respiratori nel nascituro, oltre alla comparsa di sintomi d’astinenza.

Evitare l’utilizzo durante l’allattamento al seno poiché Alprazolam passa nel latte materno

 

Come prendere Alprazolam

 

La posologia e la durata del trattamento con Alprazolam sono stabiliti dal medico a seconda della patologia e delle condizioni di base del paziente.

La durata del trattamento deve essere la più breve possibile e alla dose più bassa utile per trattare i sintomi, non superare mai la dose massima raccomandata.

La formulazione farmaceutica compresse deve essere assunta per via orale, con l’aiuto di un po' d’acqua mentre la formulazione in gocce può essere diluita in mezzo bicchiere d’acqua.

Il trattamento con Alprazolam deve essere interrotto gradualmente poiché una brusca sospensione potrebbe portare a sintomi più intensi e, a disturbi provocati da astinenza.

Per qualsiasi dubbio o incertezza sulla modalità di assunzione contattare il medico o il farmacista.

 

Alprazolam: dosaggio

 

La dose raccomandata di Alprazolam negli adulti per il trattamento dell’ansia varia da 0,25 a 0,50 mg, equivalenti a 10-20 gocce, 3 volte al giorno e può essere aumentata fino ad un massimo di 4 mg giornalieri, da assumere in dosi suddivise.

La dose raccomandata negli adulti per il trattamento degli attacchi di panico e agorafobia è di 0,5 – 1 mg, equivalenti a 20-40 gocce, al giorno per i primi 2 giorni. successivamente, in base alla risposta del paziente la dose può essere aumentata dal medico.

Negli anziani e nei pazienti debilitati deve essere somministrata una dose ridotta del farmaco.

Il sovradosaggio può comportare l’insorgenza di stordimento, confusione, letargia, atassia muscolare, ipotensione, difficoltà respiratoria, raramente coma e molto raramente morte.

In caso di ingestione/assunzione accidentale di una dose eccessiva di Alprazolam rivolgersi al medico o recarsi al più vicino ospedale.

Non assumere una dose doppia per colmare l’eventuale dimenticanza della dose precedente.

 

Effetti collaterali

 

Come tutti i medicinali anche Alprazolam può provocare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino, tra cui:

  • Disturbi del comportamento
  • Irrequietezza
  • Aggressività
  • Insonnia grave
  • Allucinazioni
  • Psicosi 
  • Alterazioni del comportamento 
  • Sonnambulismo 

La comparsa di questi sintomi deve portare all’immediata sospensione del farmaco. Altri effetti indesiderati includono:

  • Sonnolenza e sedazione 
  • Visione offuscata
  • Nausea e stitichezza
  • Diminuzione dell’appetito 
  • Confusione e depressione 
  • Atassia
  • Mal di testa
  • Difficoltà nel linguaggio 
  • Astenia 
  • Irritabilità
  • Visione doppia
  • Vomito e diarrea
  • Ittero
  • Amnesia 
  • Ansia 
  • Insonnia
  • Comportamento ostile
  • Reazione paradossa
  • Eruzioni cutanee
  • Disfunzioni sessuali 
  • Glaucoma 
  • Ipotensione 
  • Bocca secca
  • Aumento o diminuzione del peso
  • Tachicardia 
  • Disfagia
  • Epatite
  • Problemi ai nervi 
  • Angioedema 
  • Edema periferico 
  • Congestione nasale 

 

Scadenza e conservazione 

 

La data di scadenza di Alprazolam è riportata direttamente sulla confezione e sul blister/flacone al suo interno. La scadenza si riferisce all’ultimo giorno del mese indicato.

Non gettare il medicinale nell’acqua di scarico o nei rifiuti domestici. Chiedere sempre al farmacista come smaltire i medicinali scaduti o non utilizzati.

Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Farmacia autorizzata

Farmaciaeuropea autorizzata dal Ministero della Salute alla vendita online di farmaci da banco. Clicca qui per verificare i dati della farmacia.