SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 25€   |   WHATSAPP 3331850577  |   NUMERO VERDE 800699743

SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 24,99€

3331850577     800699743

Levofloxacina: foglietto illustrativo

Levofloxacina un antibiotico generico appartenente alla classe dei chinoloni a base di levofloxacina

Levofloxacina 250 mg compresse rivestite con film

Levofloxacina 500 mg compresse rivestite con film

 

Cos’è Levofloxacina

 

Levofloxacina è un antibiotico generico appartenente alla classe dei chinoloni a base di levofloxacina che agisce uccidendo i batteri responsabili delle infezioni nell’organismo umano.

 

Levofloxacina: formulazioni

 

  • Levofloxacina 250 mg compresse rivestite con film; Levofloxacina 500 mg compresse rivestite con film

 

A cosa serve Levofloxacina

 

Levofloxacina è un antibiotico ad azione battericida indicato nel trattamento delle infezioni sostenute da patogeni sensibili ai chinolonici, in particolare:

In alcune condizioni speciali, Levofloxacina può essere utilizzato per diminuire la probabilità di contrarre una malattia polmonare chiamata antrace o il peggioramento della malattia stessa, dopo l’esposizione al batterio che causa l’antrace.

 

Principio attivo Levofloxacina

 

Il principio attivo alla base di questo farmaco è proprio levoxacina, un antibiotico ad azione battericida che appartiene al gruppo dei chinolonici.

Il meccanismo d’azione è legato all’inibizione selettiva di due enzimi batterici fondamentali nella replicazione del microrganismo: la DNA girasi e la Topoisomerasi IV.

Questa inibizione impedisce la duplicazione, la trascrizione e la replicazione del DNA batterico, portando alla morte dei patogeni.

 

Precauzioni per l’uso

 

Non utilizzare Levofloxacina in caso di:

  • Allergia al principio attivo o ad altri componenti del farmaco
  • Allergia agli antibiotici chinolonici 
  • Epilessia
  • Tendiniti da antibiotico

Inoltre, è importante consultare il medico prima di assumere Levofloxacina in caso di:

  • Reazioni della pelle dopo assunzione di levofloxacina 
  • Età superiore ai 60 anni
  • Terapia con corticosteroidi 
  • Crisi epilettiche
  • Ictus o altri danni cerebrali 
  • Problemi renali, epatici, cardiaci
  • Favismo 
  • Problemi mentali 
  • Aneurisma
  • Diabete 
  • Terapia con warfarin o teofillina

L’uso di questo antibiotico può causare risultati “falsi negativi” in alcuni test utilizzati in laboratorio per la ricerca del batterio che causa la tubercolosi.

 

Gravidanza e allattamento

 

L’utilizzo di Levofloxacina è assolutamente controindicato sia durante tutto il periodo della gravidanza che durante l’allattamento al seno con latte materno.

 

Come prendere Levofloxacina

 

La posologia di Levofloxacina è prescritta dal medico in base al tipo di infezione alla localizzazione della stessa. 

La formulazione farmaceutica compresse rivestite deve essere assunta per via orale, ingerendo le compresse intere con l’aiuto di un po' d’acqua, se necessario.

Levofloxacina può essere assunta sia durante i pasti che lontano dai pasti. in caso di contemporanea terapia con antiacidi o integratori di zinco o sucralfato o didanosina, assumere questi medicinali 2 ore prima o 2 ore dopo l’ingestione di Levofloxacina.

Per qualsiasi dubbio o incertezza sulla modalità di assunzione contattare il medico o il farmacista.

 

Levofloxacina: dosaggio

 

In genere, la dose raccomandata di Levofloxacina per le infezioni dei seni facciali, polmoniti, o infezioni polmonari è di 500 mg al giorno e può arrivare a 1.000 mg in caso di polmonite severa.

La dose raccomandata in caso di infezioni delle vie urinarie, inclusi reni e vescica è di 1-2 compresse da 250 mg una volta al giorno o mezza o una compressa da 500 mg una volta al giorno.

La dose consigliata di Levofloxacina per le infezioni della prostata o le infezioni dei tessuti molli è di 250-500 mg al giorno, a seconda del tipo di infezione.

La dose deve essere stabilita dal medico curante e non deve essere aumentata/diminuita per alcun motivo se non sotto consiglio medico.

Il sovradosaggio può comportare crisi convulsive, stato confusionale, sensazione di svenimento e problemi cardiaci.

In caso di assunzione/ingestione accidentale di una dose eccessiva di Levofloxacina è necessario contattare il medico o recarsi al più vicino ospedale.

 

Effetti collaterali

 

Come tutti i medicinali anche Levofloxacina può causare la comparsa di effetti indesiderati, tra cui:

  • Eruzioni cutanee
  • Difficoltà respiratoria
  • Angioedema 
  • Reazioni allergiche 
  • Diarrea con presenza di sangue
  • Febbre alta
  • Convulsioni
  • Infiammazione a tendini e legamenti che possono rompersi
  • Neuropatia 

La comparsa di uno o più di questi sintomi deve portare all’immediata sospensione del trattamento. Altri effetti collaterali riguardano:

  • Insonnia 
  • Sensazione di malessere
  • Infezioni da funghi 
  • Stress, ansia, confusione
  • Dispnea
  • Flatulenza, stipsi, difficoltà a digerire 
  • Eruzione cutanea, orticaria 
  • Ipersensibilità 
  • Ipoglicemia
  • Allucinazioni 
  • Parestesia
  • Visione offuscata
  • Debolezza muscolare
  • Alterazione della funzionalità renale 
  • Anemia 
  • Pancreatite, epatite 
  • Vasculite
  • Broncospasmo 
  • Alterazione del battito cardiaco
  • Infiammazione o rottura di tendini e legamenti 

 

Scadenza e conservazione

 

La data di scadenza di Levofloxacina è riportata direttamente sulla confezione e sul blister/flacone al suo interno. La scadenza si riferisce all’ultimo giorno del mese indicato.

Non gettare il medicinale nell’acqua di scarico o nei rifiuti domestici. Chiedere sempre al farmacista come smaltire i medicinali scaduti o inutilizzati.

Tenere lontano dalla portata dei bambini. 

Farmacia autorizzata

Farmaciaeuropea autorizzata dal Ministero della Salute alla vendita online di farmaci da banco. Clicca qui per verificare i dati della farmacia.