Sindrome delle gambe senza riposo: rimedi naturali per la fibromialgia

Scopri come contrastare i dolori della sindrome delle gambe senza riposo con rimedi naturali

 

Gambe stanche? Come combattere la sindrome delle gambe senza riposo con i rimedi naturali

Da qualche tempo un dolore continuo ai muscoli e alle articolazioni condiziona la tua vita quotidiana? Dolore alle gambe e stanchezza sono sintomi molto comuni, specialmente in estate, quando il caldo afoso e l’umidità rendono più difficili le nostre giornate. Quando questa condizione diventa cronica, però, potrebbe trattarsi di fibromialgia, una malattia reumatica che colpisce soprattutto le donne.

Conosciuta anche come sindrome delle gambe senza riposo, la fibromialgia è la stessa malattia che ha costretto Lady Gaga a cancellare alcune date del suo tour nel 2019.

Vediamo, allora, come combattere la sindrome delle gambe senza riposo con rimedi naturali.

Cos’è e come si manifesta la fibromialgia?

La fibromialgia è una malattia di cui conosciamo ancora poco. Spesso si presenta con sintomi poco chiari e diversi tra loro ma, in linea generale, la caratteristica più evidente è il dolore che colpisce muscoli, legamenti e tendini.

Altri sintomi più specifici colpiscono la pelle, con un fastidioso prurito e formicolio. Il dolore e la stanchezza diventano cronici, condizionando non poco la qualità della vita delle persone che ne soffrono, sfociando anche in una incapacità di riposare durante la notte, nonostante il sonno.

 A oggi, le cause della fibromialgia non sono ancora del tutto note, ma sappiamo che lo stress incide parecchio sulla comparsa di questo disturbo.

4 consigli per chi soffre di fibromialgia e gambe senza riposo

Abbiamo appena visto come i sintomi della fibromialgia possano diventare davvero invalidanti nella vita quotidiana: d’altronde, avere a che fare con dolore cronico e stanchezza continua non è affatto semplice. Fortunatamente, però, esistono alcuni accorgimenti che possono migliorare le cose.

Attraverso abitudini nello stile di vita, medicinali e rimedi della nonna per la fibromialgia è possibile venire a patti con questa malattia e non lasciare che sia lei a condizionare la nostra vita.

Ecco alcuni consigli utili per la fibromialgia:

- Ridurre lo stress: sebbene le cause di questa malattia non siano note, sappiamo che lo stress è uno dei fattori scatenanti. Ridurre gli sforzi eccessivi, le attività troppo gravose e lo stress emotivo è fondamentale, senza però ricorrere a drastici cambiamenti nella vita quotidiana.
- Migliorare la qualità del sonno: uno dei sintomi più importanti della fibromialgia è la carenza di sonno. La stanchezza cronica può portare a soffrire di insonnia, aumentando ancora di più il senso di affaticamento durante il giorno. Risulta quindi molto utile migliorare la qualità del sonno.

- Praticare attività fisica: potrebbe sembrare paradossale ma, chi soffre della sindrome delle gambe senza riposo, dovrebbe praticare una regolare attività fisica, come camminare, nuotare o andare in bicicletta. Inizialmente il dolore potrebbe aumentare, ma non bisogna scoraggiarsi. A lungo andare, muoversi, diminuisce i sintomi e aumenta la capacità dei muscoli.

- Stile di vita sano: non esiste una dieta specifica per la fibromialgia ma l’alimentazione assume un ruolo importante. Ridurre lo zucchero, limitare il consumo di carne rossa e mangiare molta frutta e verdura, porta ad un miglioramento della condizione generale.

Inoltre, anche l’agopuntura e i massaggi si sono dimostrati dei validi rimedi naturali per la sindrome delle gambe senza riposo.

Sindrome delle gambe senza risposo: i nostri rimedi naturali per la fibromialgia

Anche la natura può contribuire a migliorare i sintomi e la qualità della vita quando si è affetti dalla sindrome delle gambe senza riposo. Le cure naturali per la fibromialgia sono molte e incidono su vari aspetti, come la riduzione del dolore, la qualità del sonno e gli stati d’ansia e stress.

Abbiamo selezionato per te 6 trattamenti che ti aiuteranno a combattere la sindrome delle gambe senza riposo con rimedi naturali:

1. Magnesio: è un elemento fondamentale per il benessere psicofisico del nostro corpo. Regola il sistema nervoso, allevia la stanchezza e facilita il sonno. Per esempio l’integratore alimentare Carnidyn ti aiuta a mantenere elevati i livelli di questo minerale nel tuo organismo.

2. 5 – HTP: la griffonia è una pianta che funziona da ottimo antidepressivo naturale, aiutando il rilassamento e la qualità del sonno. Ottimo, ad esempio, l’integratore per il tono dell’umore Serevit.

3. Boswellia: questa resina è ricca di principi attivi antinfiammatori, allevia il dolore e può essere assunta anche per periodi lunghi senza effetti collaterali. Consigliato l’integratore Boswellia di Pharmalife per ridurre il dolore muscolare.

4. Stretching ed esercizi aerobici: sono un validissimo aiuto per aumentare l’elasticità muscolare e allungare le parti dolenti. Forse potresti essere riluttante a provare questa soluzione ma svolgere queste pratiche in maniera costante porterà a prevenire peggioramenti. Garantito!

5. SAMe: l’integratore alimentare a base di SAMe favorisce il rilassamento in caso di stress e promuove il benessere mentale. Prendersi cura del proprio umore è fondamentale quando si soffre di fibromialgia.

6. Melatonina e Valeriana: la qualità del sonno incide fortemente sul decorso della sindrome delle gambe senza riposo. Una buona dormita riposa sia il corpo che la mente. Per aiutarti a dormire, in caso di insonnia, le compresse di Melatonina e Valeria act sono molto efficaci.

Ora che sai come combattere la sindrome delle gambe senza riposo con rimedi naturali, consulta lo shop online di Farmacia Europea: troverai sempre tante offerte attive e una vasta selezione di prodotti adatti alle tue esigenze.