Metereopatia: sintomi e rimedi per il mal di tempo

Arriva l'autunno e ti senti giù? Ecco cos'è la metereopatia, i sintomi e come curarla

 

Il tempo influenza l’umore? Come affrontare la metereopatia e i sintomi del cambio di stagione

Quante volte ti è capitato di essere malinconico in una giornata uggiosa e pieno di energia in una piena di sole? Tutti ci sentiamo, e ci siamo definiti almeno una volta nella vita “metereopatici”, cedendo così in un’autodiagnosi facile, senza neanche sapere bene di cosa si trattasse.

Questo disturbo, infatti, non è un falso mito, ma esiste davvero.

Della metereopatia i sintomi, però, sono ben definiti: andiamo a scoprirli insieme e vediamo anche cos’è nello specifico e come superare quello che comunemente viene chiamato “mal di tempo”.

Cos’è la metereopatia?

La meteoropatia è l'insieme di alcuni disturbi di natura fisica e psichica che si manifestano a seconda delle variazioni del tempo meteorologico o dei cambi di clima stagionali, che non sembra avere una causa ben precisa.

Possiamo comunque affermare che colpisce soprattutto i soggetti fisicamente più deboli come bambini e anziani, chi fa abuso di alcolici e di farmaci, chi si trova in un periodo particolarmente stressante e i pazienti debilitati da disfunzioni psichiatriche o neurolabili.

Perché il clima influisce tanto su di noi?

Essere spossato e triste quando è nuvoloso, e di buon umore nelle assolate giornate estive, non significa essere metereopatico nel vero senso del termine.

Infatti, lievi oscillazioni dell’umore sono del tutto normali e non c’è nulla di cui preoccuparsi: da un punto di vista biologico, e a confermarlo sono i medici, la luce solare rilascia delle sostanze che ci fanno sentire più energici e attivi, mentre il buio (quindi anche il cattivo tempo tipico dell’inverno), stimola alcuni ormoni che ci fanno sentire più stanchi e tristi.

Una causa certa è quindi l'effetto della diminuzione delle ore di luce sul nostro organismo, che altera il livello di serotonina e melatonina, gli ormoni che influenzano l'umore.

Metereopatia: i sintomi per riconoscerla

Chi è soggetto a questo disturbo soffre di stress e sbalzi d'umore, a seconda delle condizioni meteorologiche e/o delle stagioni, specialmente in caso di pioggia, umidità e cielo nuvoloso.

In particolare, i sintomi della metereopatia (o disturbo affettivo stagionale) sono:

- Irritabilità;

- Aumento dei disturbi cardiovascolari come palpitazioni e tachicardia;

- Malinconia ed apatia;

- Cefalea;

- Insonnia;

- Calo del desiderio sessuale;

- Debolezza;

- Sbalzi d'umore;

- Dolori articolari.

In chi soffre di metereopatia i sintomi si presentano nei 2-3 giorni prima del cambiamento atmosferico, con reazioni più o meno lievi, a seconda dei casi specifici. Un esempio? Scoppiare a piangere all’improvviso senza una ragione, dormire molto di più, mangiare in modo smisurato e sentirsi depressi.

Inoltre, è stata diagnosticata anche una forma estiva che provoca ansia durante i mesi più caldi: si tratta di persone facilmente irritabili, iperattive, che mangiano di meno, soffrono di insonnia e, talvolta, assumono comportamenti aggressivi.

Come curare il “mal di tempo”?

Se i cambiamenti climatici influiscono sulla tua salute, puoi provare ad alleviare questo disturbo con l’idroterapia o l’agopuntura, volte a regolare gli ormoni prodotti in modo anomalo quando cambia il tempo.

Un altro rimedio è la fitoterapia, per esempio attraverso l’assunzione dei fiori di Bach o di altri integratori per il cambio di stagione, da scegliere a seconda delle esigenze, e che sono adatti anche a chi accusa semplicemente dei malesseri lievi.

Tra questi prodotti ci sono quelli studiati per affrontare il passaggio dal caldo al freddo, come l’integratore in bustine Inverno Act che contiene  vitamine, magnesio e potassio ed è ideale per ritrovare le energie e stimolare le difese immunitarie, quindi perfetto per prevenire i virus autunnali

Consulta lo shop online di Farmacia Europea per questi e altri prodotti e segui le nostre pagine social per restare sempre aggiornato su novità e promozioni.