Mission (im)possible! Ecco come dimagrire dopo le feste

Inizia il nuovo anno all'insegna della salute: ecco come dimagrire dopo le feste

 

Sensi di colpa addio: scopri come dimagrire dopo le feste senza troppe rinunce

Salire sulla bilancia non è stata una buona idea? Implacabile come sempre, il suo ago ci ricorda tutti i nostri peccati di gola.

Niente di strano! Nel periodo post-Natale è normale aver messo qualche chilo, ma soprattutto sentirsi gonfi e spossati, anche perché stare molto tempo a casa sul divano non aiuta di certo. Ma dimagrire dopo le feste è davvero una missione impossibile?

Assolutamente no: ecco tutti i segreti per tornare in forma prima di quanto pensi e speri!

7 consigli per tornare in forma dopo le feste

Dopo le abbuffate tipiche del periodo natalizio è ora di correre ai ripari, ma con buon senso. Ecco allora qualche suggerimento per perdere peso ma senza troppe rinunce:

1. Niente digiuno. Niente di più sbagliato: al massimo è possibile pensare ad un semi-digiuno giornaliero, ovvero saltare un pasto e bere una tisana; ciò che conta in questi giorni però, è la scelta degli alimenti giusti!

2. Via libera a frutta e verdura. Dopo aver fatto il pieno di lasagna, cannelloni, panettone, torrone e via dicendo, è arrivato proprio il momento di passare a cibi meno calorici, ricchi di vitamine e sali minerali, anche e soprattutto per tenere sotto controllo i livelli di colesterolo, messo a dura prova durante le feste.

3. Stop alcolici e bevande gassate. Tra un brindisi e l’altro è facile aver “abusato” di alcol, ma anche di bibite gassate e piene di zuccheri. Evita anche succhi di frutta e bevi almeno 1,5-2 litri d’acqua liscia al giorno, ma anche tisane, come linfuso al finocchio dolce di Aboca, che favorisce la fisiologica eliminazione del gas intestinale.

4. Ritrova le buone abitudini. Per dimagrire dopo le feste è necessario anche ristabilire l’ordine alimentare, eliminando spuntini calorici fuori pasto (soprattutto la sera), colazioni abbondanti, merende con pandoro e cioccolata calda. Torna invece a mangiare più o meno sempre alla stessa ora.

5. Riduci sale e condimenti. I piatti natalizi sono calorici ma anche saporiti, ed elevati apporti di sodio aumentano la ritenzione idrica, ma anche il rischio di malattie di cuore, vasi sanguigno e reni; limita in generale i condimenti, eliminando proprio ketchup, maionese, senape ecc.

6. Assumi fermenti lattici. L’intestino è stato messo a dura prova. Per ristabilire l’equilibrio della flora batterica assumi per almeno una settimana dei fermenti lattici vivi ad azione probiotica, che favoriscono la digestione, contrastano problemi gastrointestinali come diarrea, stitichezza e gonfiore addominale, tipici del periodo. Ottimo Enterolactis Duo, integratore in bustine con 8 miliardi di cellule vive e inulina solubile.

7. Fai attività fisica. Basta guardare film e giocare a carte, per almeno un’ora al giorno! Cammina a passo svelto, ma se puoi fai attività aerobica che, abbinata ad una sana alimentazione aiuta a dimagrire dopo le feste, ma anche a tonificare e mantenere in corpo in salute.

Per quelli citati, e molti altri prodotti che aiutano a sgonfiare, drenare e depurare l’organismo, consulta lo shop online di Farmacia Europea: la consegna è gratuita anche solo per ordini di 19.99 €!