SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 34,90€   |   WHATSAPP 3331850577  |   NUMERO VERDE 800699743

🎁Ricevi un prodotto completamente GRATIS di Neutrogena o Aveeno. SCOPRI DI PIU'

SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 34,90€

3331850577     800699743

🎁Ricevi un prodotto completamente GRATIS di Neutrogena o Aveeno. SCOPRI DI PIU'

Nebid - Foglietto Illustrativo

Nebid un medicinale a base di testosterone undecanoato, che appartiene alla classe gli ormoni maschili

Indice Foglietto Illustrativo

  1. Cos’è
  2. Formulazione
  3. A cosa serve
  4. Principio Attivo
  5. Precauzioni per l'uso
  6. Gravidanza e allattamento
  7. Modalità d'uso
  8. Dosaggio
  9. Effetti collaterali
  10. Scadenza e conservazione

 

Nebid 1000 mg/4 ml soluzione iniettabile 

 

Cos’è Nebid 

 

Nebid è un medicinale a base di testosterone undecanoato, che appartiene alla classe gli ormoni maschili.

Nebid è indicato nei pazienti adulti come terapia ormonale sostitutiva nei casi di ipogonadismo maschile.

 

Nebid: formulazioni 

 

  • Nebid 1000 mg/4 ml soluzione iniettabile.

 

A cosa serve Nebid 

 

Nebid è un medicinale che contiene un ormone maschile, il testosterone, ed è indicato per il trattamento dei diversi problemi di salute dovuti alla carenza di testosterone.

Questa condizione deve essere confermata con due distinte misurazioni del testosterone nel sangue e deve comprendere sintomi clinici quali:

  • Impotenza 
  • Infertilità
  • Umore depresso 
  • Stanchezza 
  • Scarso desiderio sessuale 
  • Perdita di tessuto osseo dovuta a bassi livelli ormonali 

 

Principio attivo Nebid 

 

Il principio attivo contenuto in Nebid è il testosterone undecanoato, un ormone maschile.

Questo principio attivo, una volta iniettato in un muscolo, rimane accumulato per un periodo di tempo e viene rilasciato gradualmente all'interno dell'organismo per sostituire il testosterone mancante negli uomini adulti.

 

Precauzioni per l’uso 

 

Evitare l’utilizzo di Nebid nelle seguenti condizioni:

  • Allergia al principio attivo o ad altri componenti del medicinale 
  • Cancro androgeno-dipendente 
  • Sospetto di cancro della prostata o della ghiandola mammaria 
  • Tumore epatico 

Nebid non è destinato all’uso nelle donne.

L’abuso di testosterone, specialmente se assunto con altri steroidi androgeni anabolizzanti può causare problemi seri alla salute del cuore e dei vasi sanguigni. I soggetti che hanno abusato di testosterone possono sviluppare dipendenze e possono sperimentare sintomi d'astinenza quando il dosaggio cambia in modo significativo o è interrotto bruscamente.

Rivolgersi al medico per iniziare il trattamento con Nebid in caso di:

  • Epilessia 
  • Problemi al cuore, reni o fegato
  • Emicrania 
  • Apnee notturne
  • Ipertensione
  • Cancro
  • Emofilia
  • Trombosi
  • Fattori che aumentano il rischio di coaguli di sangue in una vena

Nebid non deve essere utilizzato nei bambini e negli adolescenti al di sotto dei 18 anni poiché non sono disponibili dati sull'utilizzo di questo farmaco in questa fascia di età.

Il farmaco non è indicato per favorire lo sviluppo muscolare nei soggetti sani o per migliorare le prestazioni fisiche, inoltre, l'uso di questo medicinale senza necessità terapeutica costituisce doping e può determinare positività ai test antidoping.

Gli ormoni maschili possono favorire la crescita del cancro della prostata e dell'ipertrofia prostatica benigna. In seguito all'utilizzo di sostanze ormonali come i composti androgeni, è stata osservata l'insorgenza dei tumori epatici benigni e maligni.

Informare il medico del trattamento, anche recente, con qualsiasi altro medicinale. In particolare:

  • Ormone ACTH
  • Corticosteroidi 
  • Derivati cumarinici
  • Anticoagulanti
  • Antidiabetici 

Nebid contiene benzile benzoato come eccipiente.

 

Gravidanza e allattamento

 

L’utilizzo di Nebid è riservato agli uomini e non è indicato nelle donne per cui, il medicinale non deve essere utilizzato in gravidanza o durante l'allattamento al seno con latte materno.

 

Come prendere Nebid 

 

La posologia e la durata del trattamento con Nebid devono essere stabilite dal medico in base al tipo di patologia e allo stato di salute generale del paziente.

La formulazione farmaceutica soluzione iniettabile deve essere somministrata attraverso iniezione in un muscolo da un medico qualificato.

Per qualsiasi dubbio o incertezza sulla modalità di assunzione contattare il medico o il farmacista.

 

Nebid: dosaggio 

 

La dose raccomandata di Nebid è 1 fiala ogni 10-14 settimane. Prima di iniziare il trattamento, e nelle sue prime fasi, il medico misurerà i livelli di testosterone nel sangue.

Il medico misurerà regolarmente i livelli di testosterone alla fine di un intervallo tra un'iniezione e l'altra, per assicurarsi che siano corretti. Se i valori riscontrati sono troppo bassi, il medico può decidere di aumentare la frequenza delle iniezioni. Se, viceversa, i valori sono alti, il medico può decidere di diminuire la frequenza delle iniezioni.

Il sovradosaggio può causare irritabilità, nervosismo, aumento di peso ed erezioni prolungate o frequenti.

In caso di assunzione/ingestione accidentale di una dose elevata di Nebid contattare il medico o recarsi al più vicino ospedale.

Non assumere una dose doppia del farmaco per compensare l’eventuale dimenticanza della dose precedente. 

 

Effetti collaterali 

 

Come tutti i medicinali anche Nebid può provocare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino, tra cui:

  • Livelli elevati di globuli rossi 
  • Aumento di peso 
  • Vampate di calore 
  • Acne 
  • Prostata ingrossata 
  • Reazioni nel sito di iniezione 
  • Reazione allergica 
  • Aumento dell’appetito 
  • Depressione 
  • Disturbi delle emozioni 
  • Insonnia
  • Irrequietezza
  • Disturbi cardiovascolari 
  • Bronchite 
  • Sinusite 
  • Tosse
  • Affanno 
  • Russamento 
  • Diarrea
  • Nausea 
  • Alopecia 
  • Reazioni cutanee
  • Dolore articolare 
  • Problemi muscolari 
  • Stanchezza
  • Dolore ai testicoli 
  • Sudorazioni notturne 
  • Microembolia polmonare di soluzioni oleose 
  • Nervosismo, ostilità 
  • Pelle grassa
  • Forfora 
  • Ittero 
  • Aumento dei peli 
  • Erezioni più frequenti 
  • Cambiamento nel desiderio sessuale 
  • Ipogonadismo 

 

Scadenza e conservazione 

 

La data di scadenza di Nebid è riportata direttamente sulla confezione e sulle fiale al suo interno. La scadenza si riferisce all’ultimo giorno del mese indicato.

Non gettare il medicinale nell’acqua di scarico o nei rifiuti domestici. Chiedere sempre al farmacista come smaltire i medicinali scaduti o non utilizzati.

Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Farmacia autorizzata

Farmaciaeuropea autorizzata dal Ministero della Salute alla vendita online di farmaci da banco. Clicca qui per verificare i dati della farmacia.