SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 34,90€   |   WHATSAPP 3331850577  |   NUMERO VERDE 800699743

SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 34,90€

3331850577     800699743

Zymafluor - Foglietto Illustrativo

Zymafluor un farmaco a base di sodio fluoruro, un medicinale in grado di migliorare la salute e la forza dei denti.

Indice Foglietto Illustrativo

  1. Cos’è
  2. Formulazione
  3. A cosa serve
  4. Principio Attivo
  5. Precauzioni per l'uso
  6. Gravidanza e allattamento
  7. Modalità d'uso
  8. Dosaggio
  9. Effetti collaterali
  10. Scadenza e conservazione

 

Zymafluor 0,25 mg compresse

Zymafluor 0,25 mg compresse

Zymafluor 0,25 mg compresse

Zymafluor 1,14 mg/ml gocce orali, soluzione

 

Cos’è Zymafluor 

 

Zymafluor è un farmaco a base di sodio fluoruro, un medicinale in grado di migliorare la salute e la forza dei denti.

Zymafluor è indicato specialmente nei lattanti a partire già dai 6 mesi di vita e nei bambini per prevenire la formazione delle carie ai denti.

 

Zymafluor: formulazioni 

 

  • Zymafluor 0,25 mg compresse; Zymafluor 0,25 mg compresse; Zymafluor 0,25 mg compresse; Zymafluor 1,14 mg/ml gocce orali, soluzione.

 

A cosa serve Zymafluor 

 

Zymafluor è un medicinale utilizzato specialmente nei bambini per rendere lo smalto dei denti più forte, favorirne la remineralizzazione e ridurre la produzione di acidi da parte dei batteri presenti sui denti (placca batterica).

Zymafluor è indicato per prevenire la formazione della carie ai denti.

 

Principio attivo Zymafluor 

 

Il principio attivo contenuto in Zymafluor è sodio fluoruro, che appartiene a un gruppo medicinali utilizzati per rendere lo smalto dei denti più forte.

Questo principio attivo migliora la forza dei denti con la formazione di fluoropatite, un componente naturale dello smalto dei denti, in grado di rendere lo smalto più resistente degli acidi prodotti dai batteri della placca dentaria.

 

Precauzioni per l’uso 

 

Evitare l’utilizzo di Zymafluor nel caso di allergia al principio attivo o ad altri componenti del medicinale o a sostanze simili.

Prima e durante il trattamento con Zymafluor è molto importante fare attenzione all'assunzione di fluoro attraverso altre fonti, in modo da evitare un possibile sovradosaggio.

Ad esempio, se il sale da cucina utilizzato o l'acqua potabile contengono fluoro, ridurre la dose di Zymafluor. Inoltre, se il contenuto di fluoro nell'acqua superiore a 0,7 mg per litro, questo medicinale è totalmente sconsigliato, specialmente in presenza di problemi ai reni.

Informare il medico del trattamento, anche recente, con qualsiasi altro medicinale. In particolare, in caso di assunzione di farmaci utilizzati per ridurre l’acidità dello stomaco che contengono sali di calcio, alluminio o magnesio assumere Zymafluor almeno 2 ore prima o 2 ore dopo questi farmaci, in quanto riducono l'assorbimento del fluoro.

Zymafluor compresse contiene sorbitolo come eccipiente.

Zymafluor gocce orali contiene acido benzoico e sorbitolo come eccipienti.

 

Gravidanza e allattamento

 

Se è in corso una gravidanza, se ne sospetta o sta pianificando una, o si sta allattando al seno con latte materno, chiedere consiglio al medico prima di assumere qualsiasi medicinale.

Zymafluor può essere utilizzato per integrare l'apporto di fluoro nella madre e nel lattante. In genere, la dose raccomandata in questi periodi è di 1 mg al giorno.

 

Come prendere Zymafluor 

 

La posologia e la durata del trattamento con Zymafluor devono essere stabiliti dal medico in base al tipo di patologia e allo stato di salute generale del paziente.

La formulazione farmaceutica compresse deve essere sciolta lentamente in bocca, posizionandola tra la guancia e la gengiva, alternando il lato sinistro con il lato destro. Non deglutire le compresse intere e assumerle prima di coricarsi, dopo aver lavato i denti, in modo da avere un'elevata quantità di fluoro in bocca per un periodo di tempo più lungo.

La formulazione farmaceutica gocce orali è particolarmente indicata per la somministrazione nei lattanti a partire dai sei mesi di età. È possibile somministrare le gocce al bambino in un'unica dose giornaliera in maniera diretta o aggiungendole nel biberon con un po’ d'acqua.

Non sciogliere né ingerire Zymafluor insieme al latte o latticini, in quanto questi impediscono l'assorbimento del fluoro.

Per qualsiasi dubbio o incertezza sulla modalità di assunzione contattare il medico o il farmacista.

 

Zymafluor: dosaggio 

 

La dose raccomandata di Zymafluor dipende dall'età del bambino, dal contenuto di fluoro dell'acqua potabile della quantità di fluoro assunto attraverso l'alimentazione o l'uso di dentifrici che contengono fluoro.

Per la posologia e la durata del trattamento rivolgersi al medico al dentista. Non superare mai le dosi raccomandate. È possibile iniziare il trattamento con Zymafluor nei bambini prima che spuntino i denti, ma non prima dei 6 mesi di vita.

Il sovradosaggio cronico può causare formazione di chiazze sullo smalto dei denti, mentre quello acuto causa salivazione, nausea, vomito, diarrea emorragica, stanchezza, convulsioni, insufficienza respiratoria, insufficienza cardiaca, insufficienza renale, paralisi respiratoria progressiva e morte.

In caso di assunzione/ingestione accidentale di una dose elevata di Zymafluor contattare il medico o recarsi al più vicino ospedale.

Non assumere una dose doppia del farmaco per compensare l’eventuale dimenticanza della dose precedente. 

 

Effetti collaterali 

 

Come tutti i medicinali anche Zymafluor può provocare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino, tra cui:

 

Scadenza e conservazione 

 

La data di scadenza di Zymafluor è riportata direttamente sulla confezione e sul blister/ flacone al suo interno. La scadenza si riferisce all’ultimo giorno del mese indicato.

Conservare le gocce orali a temperature inferiori ai 30°C. 

Conservare le compresse da 0,25 mg a temperature inferiori ai 25°C.

Non gettare il medicinale nell’acqua di scarico o nei rifiuti domestici. Chiedere sempre al farmacista come smaltire i medicinali scaduti o non utilizzati.

Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Farmacia autorizzata

Farmaciaeuropea autorizzata dal Ministero della Salute alla vendita online di farmaci da banco. Clicca qui per verificare i dati della farmacia.