SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 34,90€   |   WHATSAPP 3331850577  |   NUMERO VERDE 800699743

Ritira il tuo ordine dove e quando vuoi! Facile, Veloce, Comodo: Scopri i punti di ritiro!

SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 34,90€

3331850577     800699743

Ritira il tuo ordine dove e quando vuoi! Facile, Veloce, Comodo: Scopri i punti di ritiro!

Saflutan - Foglietto Illustrativo

Saflutan un collirio medicinale a base di tafluprost, che appartiene ad un gruppo di farmaci chiamati analoghi delle prostaglandine

Indice Foglietto Illustrativo

  1. Cos’è
  2. Formulazione
  3. A cosa serve
  4. Principio Attivo
  5. Precauzioni per l'uso
  6. Gravidanza e allattamento
  7. Modalità d'uso
  8. Dosaggio
  9. Effetti collaterali
  10. Scadenza e conservazione

 

Saflutan 15 microgrammi/ml collirio, soluzione 

 

Cos’è Saflutan 

 

Saflutan è un collirio medicinale a base di tafluprost, che appartiene ad un gruppo di farmaci chiamati analoghi delle prostaglandine e agisce riducendo la pressione all'interno dell'occhio.

Saflutan è indicato negli adulti per ridurre la pressione all'interno dell'occhio quando questa è troppo elevata, come nel caso del glaucoma.

 

Saflutan: formulazioni 

 

  • Saflutan 15 microgrammi/ ml collirio, soluzione.

 

A cosa serve Saflutan 

 

Saflutan è un collirio che contiene un farmaco analogo delle prostaglandine, in grado di ridurre la pressione all'interno dell'occhio.

Saflutan è indicato negli adulti per trattare un tipo di glaucoma, anche detto glaucoma ad angolo aperto, e una condizione nota come ipertensione oculare.

Entrambe le condizioni sono legate ad un aumento della pressione all'interno dell'occhio e possono alla fine compromettere anche la vista.

 

Principio attivo Saflutan 

 

Il principio attivo contenuto in Saflutan è tafluprost, un analogo delle prostaglandine, molecole coinvolte nei processi infiammatori, in grado di ridurre la pressione nell'occhio.

Il meccanismo d'azione di questo principio attivo è legato alla sua capacità di aumentare il deflusso uveosclerale dell'umore acqueo, il liquido incolore trasparente contenuto nell'occhio, diminuendo così la pressione.

 

Precauzioni per l'uso

 

Evitare l'utilizzo di Saflutan in caso di allergia al principio attivo o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale.

Quando si usa Saflutan è necessario tenere presente che questo farmaco può aumentare la lunghezza, lo spessore, la colorazione e il numero delle ciglia, e può causare una crescita inusuale di peluria sulle palpebre. Inoltre, può provocare scolorimento della pelle intorno agli occhi e può modificare il colore dell'iride. Questi effetti possono essere temporanei o permanenti.

Rivolgersi al medico prima di iniziare il trattamento con Saflutan in caso di:

  • Problemi renali
  • Problemi epatici
  • Asma
  • Altre malattie dell'occhio

L’uso di questo collirio non è raccomandato nei bambini e negli adolescenti al di sotto dei 18 anni di età a causa della mancanza di dati sulla sicurezza ed efficacia.

Informare il medico del trattamento, anche recente, con qualsiasi altro medicinale. Se si stanno utilizzando altri medicinali nell'occhio, attendere almeno 5 minuti tra l'applicazione di Saflutan e l'applicazione dell'altro medicinale.

Questo collirio contiene benzalconio cloruro come eccipiente, il quale può causare irritazione oculare e può scolorire le lenti a contatto morbide. Perciò, quando viene applicato nell'occhio, rimuovere le lenti a contatto prima dell'applicazione ed attendere almeno 15 minuti per reinserirle.

 

Gravidanza e allattamento 

 

Se è in corso una gravidanza, se ne sospetta o sta pianificando una, o si sta allattando al seno con latte materno, chiedere consiglio al medico prima di assumere qualsiasi medicinale.

Saflutan non deve essere utilizzato durante la gravidanza e l’allattamento al seno. Inoltre, le donne in età fertile dovrebbero utilizzare un metodo contraccettivo efficace durante il trattamento con questo collirio.

 

Come prendere Saflutan 

 

La posologia e la durata del trattamento con Saflutan devono essere stabilite dal medico in base al tipo di patologia e allo stato di salute generale del paziente.

La formulazione farmaceutica collirio deve essere applicata direttamente nell'occhio, o negli occhi, tramite la punta del flacone contagocce.

Prima di applicare il farmaco, lavarsi le mani, piegare la testa all'indietro, tenere l'occhio aperto con le dita, tirando la palpebra inferiore verso il basso e guardando in alto.

Saflutan può essere applicato con una leggera pressione sul flacone per far cadere una goccia di collirio nello spazio compreso tra la palpebra inferiore e l'occhio. A questo punto, chiudere l'occhio per un momento ed esercitare una minima pressione con il dito sull'angolo interno dell'occhio, per circa un minuto.

Per qualsiasi dubbio o incertezza sulla modalità di assunzione, contattare il medico o il farmacista.

 

Saflutan: dosaggio 

 

La dose raccomandata di Saflutan negli adulti è di 1 goccia di collirio in ciascun occhio da trattare, 1 volta al giorno, generalmente alla sera. Non applicare un numero maggiore di gocce e non utilizzare il medicinale più spesso di quanto prescritto dal medico.

In caso di assunzione/ingestione accidentale di una dose elevata di Saflutan, contattare il medico o recarsi al più vicino ospedale.

Non assumere una dose doppia del farmaco per compensare l’eventuale dimenticanza della dose precedente. 

 

Effetti collaterali 

 

Come tutti i medicinali, anche Saflutan può provocare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino, tra cui:

  • Arrossamento dell’occhio 
  • Mal di testa
  • Prurito, irritazione, dolore oculare
  • Cambiamenti di lunghezza, spessore e numero delle ciglia
  • Secchezza oculare
  • Sensazione di corpo estraneo nell'occhio
  • Alterazione del colore delle ciglia
  • Arrossamento delle palpebre
  • Sensibilità alla luce
  • Aumento della lacrimazione
  • Alterazione del colore dell'iride
  • Visione offuscata
  • Occhi stanchi 
  • Palpebre gonfie
  • Secrezione oculare
  • Infiammazione delle palpebre 
  • Segni di infiammazione all'interno dell'occhio
  • Infiammazione allergica
  • Uveite 
  • Insolita crescita di peli sulle palpebre
  • Edema maculare
  • Peggioramento dell'asma
  • Occhi che appaiono infossati

 

Scadenza e conservazione 

 

La data di scadenza di Saflutan è riportata direttamente sulla confezione e sul flacone al suo interno. La scadenza si riferisce all’ultimo giorno del mese indicato.

Conservare a temperature inferiori ai 25°C. Per prevenire infezioni, eliminare il flacone 28 giorni dopo la prima apertura.

Non gettare il medicinale nell’acqua di scarico o nei rifiuti domestici. Chiedere sempre al farmacista come smaltire i medicinali scaduti o non utilizzati.

Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Farmacia autorizzata

Farmaciaeuropea autorizzata dal Ministero della Salute alla vendita online di farmaci da banco. Clicca qui per verificare i dati della farmacia.