SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 34,90€   |   WHATSAPP 3331850577  |   NUMERO VERDE 800699743

Ulteriori 8% Extra* sui Saldi con il coupon SUMMER8  - *ordine minimo 59€

SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 34,90€

3331850577     800699743

Ulteriori 8% Extra* sui Saldi con il coupon SUMMER8  - *ordine minimo 59€

Tiche - Foglietto Illustrativo

Tiche un farmaco a base di levotiroxina sodica (T4), un ormone tiroideo di origine sintetica

Indice Foglietto Illustrativo

  1. Cos’è
  2. Formulazione
  3. A cosa serve
  4. Principio Attivo
  5. Precauzioni per l'uso
  6. Gravidanza e allattamento
  7. Modalità d'uso
  8. Dosaggio
  9. Effetti collaterali
  10. Scadenza e conservazione

 

Tiche microgrammi capsule molli 

 

Cos’è Tiche 

 

Tiche è un farmaco a base di levotiroxina sodica (T4), un ormone tiroideo di origine sintetica la cui struttura e azione sono identiche all'ormone tiroideo naturale.

Tiche è indicato sia negli adulti che nei bambini a partire dai 6 anni di età, per trattare l'ipotiroidismo e tutte quelle condizioni che dipendono da una disfunzione tiroidea.

 

Tiche: formulazioni 

 

  • Tiche 13 mcg capsule molli; Tiche 25 mcg capsule molli; Tiche 50 mcg capsule molli; Tiche 75 mcg capsule molli; Tiche 88 mcg capsule molli; Tiche 100 mcg capsule molli; Tiche 112 mcg capsule molli; Tiche 125 mcg capsule molli; Tiche 137 mcg capsule molli; Tiche 150 mcg capsule molli; Tiche 175 mcg capsule molli; Tiche 200 mcg capsule molli.

 

A cosa serve Tiche 

 

Tiche è un medicinale che contiene l'ormone tiroideo sintetico levotiroxina, indicato negli adulti e nei bambini a partire dai 6 anni di età per:

Tiche 25 mcg – 200 mcg:

  • Terapia sostitutiva dell'ormone tiroideo in caso di ipotiroidismo
  • Prevenzione del gozzo recidivante dopo intervento chirurgico
  • Trattamento del gozzo benigno nei pazienti con funzione tiroidea normale 
  • Test di soppressione tiroidea
  • Terapia di accompagnamento nel trattamento della tiroide iperattiva
  • Soppressione della rinnovata crescita tumorale tiroidea

Tiche 13 mcg:

  • Nei bambini, come dose iniziale nella terapia per ipotiroidismo
  • Nei pazienti anziani, pazienti coronaropatici e in quelli con ipotiroidismo grave o cronico, come dose minima iniziale
  • In qualsiasi paziente in cui è necessario aumentare gradualmente la dose di levotiroxina

 

Principio attivo Tiche 

 

Il principio attivo contenuto in Tiche è levotiroxina sodica (T4), un ormone tiroideo di origine sintetica con la stessa struttura ed azione di quello naturale.

La levotiroxina sintetica produce la stessa azione dell'ormone naturale e viene trasformata in T3, esplicando i suoi effetti caratteristici a livello di recettori T3. L'organismo umano non è in grado di distinguere tra la levotiroxina naturale e quella sintetica.

 

Precauzioni per l’uso 

 

Evitare l’utilizzo di Tiche nelle seguenti condizioni:

  • Allergia al principio attivo o ad altri componenti del farmaco 
  • Attacco cardiaco recente 
  • Miocardite
  • Pancardite
  • Insufficienza surrenalica, insufficienza pituitaria, ipertiroidismo non trattate

Rivolgersi al medico prima di iniziare il trattamento con Tiche in caso di:

  • Ipertensione 
  • Tachicardia o battito irregolare
  • Aterosclerosi
  • Insufficienza coronarica
  • Angina pectoris
  • Menopausa o post-menopausa
  • Diabete 

Questi disturbi devono essere trattati con dei medicinali prima di assumere Tiche e, durante il trattamento, i valori degli ormoni tiroidei devono essere controllati frequentemente. 

Inoltre, prima di iniziare il trattamento, il medico eseguirà degli esami per controllare l'eventuale presenza di un disturbo della ghiandola surrenale, pituitaria o della ghiandola tiroidea, causato dalla produzione eccessiva non controllata degli ormoni tiroidei.

Non assumere Tiche per dimagrire. Se il livello di ormoni tiroidei nel sangue rientra nei limiti della norma, l'assunzione di ormoni tiroidei addizionali non porta ad una perdita di peso, ma può provocare effetti collaterali gravi o persino pericolosi per la vita.

Informare il medico del trattamento, anche recente, con qualsiasi altro medicinale. In particolare:

  • Antidiabetici
  • Anticoagulanti cumarinici
  • Glucocorticoidi
  • Beta-bloccanti
  • Propiltiouracile
  • Sertralina
  • Clorochina o proguanile 
  • Antiepilettici
  • Estrogeni
  • Salicilati
  • Dicumarolo 
  • Furosemide 
  • Clofibrato
  • Amiodarone
  • Sevelamer
  • Inibitori di pompa protonica
  • Erba di San Giovanni
  • Biotina
  • Orlistat
  • Ritonavir 
  • Antiacidi 

Nei neonati pretermine con peso alla nascita molto basso, la pressione sanguigna verrà controllata regolarmente quando si inizia un trattamento con levotiroxina, poiché può verificarsi un rapido aumento della pressione sanguigna.

 

Gravidanza e allattamento 

 

Il trattamento con Tiche è particolarmente importante durante la gravidanza, poiché risulta essenziale per lo sviluppo normale del nascituro, per cui non interrompere l'assunzione del farmaco durante questo periodo e contattare il medico nel caso fosse necessario un aggiustamento della dose.

Tiche non deve essere usato durante la gravidanza insieme ai medicinali per il trattamento della tiroide iperattiva.

Non si hanno informazioni che l'uso di Tiche da parte di donne durante l'allattamento possa danneggiare il bambino con normale funzione tiroidea, per cui Tiche può essere utilizzato durante l'allattamento al seno.

 

Come prendere Tiche 

 

La posologia e la durata del trattamento con Tiche devono essere stabilite dal medico in base al tipo di patologia e allo stato di salute generale del paziente.

La formulazione farmaceutica capsule molli deve essere ingerita intera con una quantità di liquido adeguata. Non schiacciare, né disciogliere in acqua.

Assumere la dose giornaliera completa di Tiche al mattino, a stomaco vuoto, almeno mezz'ora prima della colazione. L'assorbimento del principio attivo è migliore a stomaco vuoto, piuttosto che dopo un pasto.

Per qualsiasi dubbio o incertezza sulla modalità di assunzione, contattare il medico o il farmacista.

 

Tiche: dosaggio 

 

Per il trattamento individuale, sono disponibili capsule molli di Tiche con un contenuto variabile dai 13 ai 200 microgrammi, in modo da assumere una sola capsula al giorno.

La dose iniziale raccomandata negli adulti per il trattamento dell’ipotiroidismo è 25-50 microgrammi al giorno e può essere aumentata fino ad una dose giornaliera di 100-200 mcg.

La dose per la prevenzione del gozzo recidivante è di 75-200 microgrammi al giorno, mentre quella per il trattamento dell'ipertiroidismo è di 50-100 microgrammi. La posologia giornaliera raccomandata dopo l'intervento alla tiroide per un tumore maligno è di 150-300 microgrammi di levotiroxina.

Il trattamento con gli ormoni tiroidei deve essere avviato con particolare cautela nei pazienti anziani, nei pazienti coronaropatici e in quelli affetti da ipofunzione tiroidea grave o cronica.

La dose iniziale nei bambini varia da 13 a 50 microgrammi di levotiroxina al giorno. Nel trattamento a lungo termine, la dose dipende dall'età e dalla superficie corporea del singolo bambino, unitamente ad altri fattori.

Il sovradosaggio può causare tiroide iperattiva, palpitazioni, stati d'ansia, agitazione, sudorazione eccessiva e tremore.

In caso di assunzione/ingestione accidentale di una dose elevata di Tiche, contattare il medico o recarsi al più vicino ospedale.

Non assumere una dose doppia del farmaco per compensare l’eventuale dimenticanza della dose precedente. 

 

Effetti collaterali 

 

Come tutti i medicinali, anche Tiche può provocare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino, tra cui:

  • Perdita di peso
  • Aumento dell'appetito
  • Tremori alle dita
  • Agitazione
  • Insonnia
  • Cefalea
  • Aumento della pressione intracranica con gonfiore agli occhi (in particolare nei bambini)
  • Palpitazioni
  • Tachicardia
  • Angina pectoris
  • Vomito
  • Diarrea
  • Debolezza
  • Crampi muscolari 
  • Mestruazioni irregolari 
  • Sudorazione eccessiva
  • Alopecia 
  • Febbre
  • Sensazione di calore 
  • Reazioni allergiche 

 

Scadenza e conservazione 

 

La data di scadenza di Tiche è riportata direttamente sulla confezione e sul blister al suo interno. La scadenza si riferisce all’ultimo giorno del mese indicato.

Conservare a temperature inferiori ai 25°C. 

Non gettare il medicinale nell’acqua di scarico o nei rifiuti domestici. Chiedere sempre al farmacista come smaltire i medicinali scaduti o non utilizzati.

Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Farmacia autorizzata

Farmaciaeuropea autorizzata dal Ministero della Salute alla vendita online di farmaci da banco. Clicca qui per verificare i dati della farmacia.