SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 34,90€   |   WHATSAPP 3331850577  |   NUMERO VERDE 800699743

Ulteriori 8% Extra* sui Saldi con il coupon SUMMER8  - *ordine minimo 59€

SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 34,90€

3331850577     800699743

Ulteriori 8% Extra* sui Saldi con il coupon SUMMER8  - *ordine minimo 59€

Symbicort - Foglietto Illustrativo

Symbicort un farmaco per inalazione a base di due principi attivi, il budesonide e il formoterolo fumarato diidrato

Symbicort - Foglietto Illustrativo

Indice Foglietto Illustrativo

  1. Cos’è
  2. Formulazione
  3. A cosa serve
  4. Principio Attivo
  5. Precauzioni per l'uso
  6. Gravidanza e allattamento
  7. Modalità d'uso
  8. Dosaggio
  9. Effetti collaterali
  10. Scadenza e conservazione

 

Symbicort 160 microgrammi + 4,5 microgrammi inalazione, polvere per inalazione

 

Cos’è Symbicort 

 

Symbicort è un farmaco per inalazione a base di due principi attivi, il budesonide, un corticosteroide che agisce prevenendo il gonfiore e l'infiammazione dei polmoni, e il formoterolo fumarato diidrato, che agisce rilassando i muscoli delle vie respiratorie e facilitando la respirazione.

Symbicort è utilizzato negli adulti e negli adolescenti di età compresa tra i 12 e i 17 anni per trattare i sintomi dell'asma. Inoltre, viene impiegato negli adulti anche per il trattamento della broncopneumopatia cronica ostruttiva grave.

 

Symbicort: formulazioni 

 

  • Symbicort 160 mcg + 4,5 mcg inalazione, polvere per inalazione;
  • Symbicort 320 mcg + 9 mcg polvere per inalazione;
  • Symbicort 80 mcg + 2,25 mcg erogazione, sospensione pressurizzata per inalazione.

 

A cosa serve Symbicort 

 

Symbicort è un medicinale costituito da un inalatore utilizzato per trattare l’asma negli adulti e negli adolescenti di età compresa tra i 12 e i 17 anni, e per trattare i sintomi della broncopneumopatia cronica ostruttiva grave negli adulti, una malattia cronica delle vie respiratorie polmonari, spesso causata dal fumo di sigaretta.

Symbicort può essere utilizzato come unico inalatore per l'asma o insieme ad un inalatore al bisogno, e separato.

 

Principio attivo Symbicort 

 

Symbicort è un medicinale antiasmatico a base di due diversi principi attivi: budesonide e formoterolo fumarato diidrato.

Il budesonide appartiene ad un gruppo di farmaci chiamati corticosteroidi e agisce riducendo e prevenendo il gonfiore e l'infiammazione dei polmoni, mentre il formoterolo appartiene a un gruppo di medicinali chiamati β2-adrenocettori agonisti a lunga durata d'azione, o broncodilatatori, e agisce rilassando i muscoli delle vie respiratorie, facilitando così la respirazione.

 

Precauzioni per l’uso 

 

Evitare l’utilizzo di Symbicort in caso di allergia ad uno dei due principi attivi, o ad altri componenti di questo medicinale. Inoltre, rivolgersi al medico prima di iniziare la terapia con Symbicort in caso di:

  • Diabete
  • Infezione polmonare
  • Ipertensione
  • Storia pregressa di problemi al cuore, come per restringimento delle arterie, insufficienza cardiaca, battito cardiaco irregolare
  • Problemi alla tiroide o alle ghiandole surrenali
  • Gravi problemi al fegato
  • Bassi livelli di potassio nel sangue

Contattare il medico se durante il trattamento si presentano visione offuscata o altri disturbi visivi. Avvertire il medico anche in caso di anestesia generale per un intervento chirurgico o odontoiatrico.

Informare il medico del trattamento, anche recente, con qualsiasi altro medicinale. In particolare:

  • Beta-bloccanti, incluse le gocce oculari
  • Chinidina 
  • Digossina
  • Diuretici
  • Steroidi orali
  • Xantine 
  • Altri broncodilatatori
  • Antidepressivi triciclici
  • Medicinali fenotiazinici
  • Inibitori delle proteasi dell’HIV
  • Antibiotici e antimicotici
  • Levodopa 
  • Levotiroxina 

L'uso del farmaco senza necessità terapeutica costituisce doping e può determinare positività ai test antidoping.

Symbicort contiene lattosio come eccipiente.

 

Gravidanza e allattamento

 

L’utilizzo di Symbicort deve essere evitato durante il periodo della gravidanza, salvo diverse indicazioni del medico. Se compare una gravidanza durante l'utilizzo di questo farmaco, non interrompere l'assunzione di Symbicort, ma contattare immediatamente un medico.

Durante il periodo dell'allattamento al seno con latte materno, informare il medico prima di assumere Symbicort.

 

Come prendere Symbicort 

 

La posologia e la durata del trattamento con Symbicort devono essere stabilite dal medico in base al tipo di patologia e allo stato di salute generale del paziente.

La formulazione farmaceutica polvere per inalazione deve essere assunta tramite apposito inalatore. Prima di utilizzare Symbicort per la prima volta, è necessario prepararlo per l'uso. 

Tenere l'inalatore in posizione verticale con la rotella rossa verso il basso, girare la rotella in un senso fino a fondo corsa, girare quindi nell'altro senso ancora fino a fondo corsa. Durante questa fase potranno essere avvertiti dei click. Ripetere l'operazione, girando la rotella rossa in entrambe le direzioni.

Ogni volta che si effettua un'inalazione, è necessario svitare, togliere il cappuccio, tenere Symbicort in posizione verticale con la rotella rossa verso il basso, girare la rotella fino a fine corsa, girarla quindi nell'altro senso ancora fino a fine corsa ed espirare delicatamente.

Posizionare il boccaglio delicatamente tra i denti, chiudere le labbra e inalare il più profondamente possibile attraverso la bocca. Non masticare o mordere il boccaglio.

A questo punto, allontanare l'inalatore ed espirare delicatamente. La quantità di medicinale inalata è molto piccola quindi, è possibile non avvertire il gusto dopo l’inalazione. Se è necessaria una seconda inalazione, ripetere quanto già fatto.

Per qualsiasi dubbio o incertezza sulla modalità di assunzione, contattare il medico o il farmacista.

 

Symbicort: dosaggio 

 

La dose abituale di Symbicort per il trattamento dell'asma, quando utilizzato insieme ad un altro inalatore al bisogno, negli adulti  è di 1-2 inalazioni, per 2 volte al giorno. Il medico può aumentare questa dose a 4 inalazioni, 2 volte al giorno. Inoltre, se i sintomi sono ben controllati, il medico potrà chiedere di prendere il medicinale 1 volta al giorno.

La dose abituale per il trattamento dell'asma, quando utilizzato insieme ad un altro inalatore al bisogno, negli adolescenti dai 12 ai 17 anni è di 1 o 2 inalazioni, 2 volte al giorno. Se i sintomi sono ben controllati il suo medico può richiedere di prendere il medicinale una volta al giorno.

Un dosaggio inferiore di Symbicort è disponibile per i bambini dai 6 agli 11 anni di età.

Tenere sempre con sé l’inalatore al bisogno per trattare i sintomi asmatici quando compaiono inaspettatamente.

Quando Symbicort è utilizzato come unico inalatore per l'asma, la dose consigliata a partire dai 12 anni di età e di 1 inalazione al mattino e 1 alla sera, oppure 2 inalazioni al mattino, oppure 2 inalazioni alla sera. Il medico potrà aumentare questa dose a 2 inalazioni, per 2 volte al giorno.

Inoltre, utilizzare sempre Symbicort come inalatore al bisogno quando compaiono i sintomi dell'asma in modo inaspettato.

Di norma, non è necessaria una dose giornaliera totale superiore a 8 inalazioni. Tuttavia, il medico può consentire l'assunzione fino a 12 inalazioni al giorno per un periodo limitato.

Per quanto riguarda il trattamento della broncopneumopatia cronica ostruttiva, la dose consigliata negli adulti è di due inalazioni due volte al giorno.

Il sovradosaggio può provocare tremore, mal di testa, alterazioni del battito cardiaco.

In caso di assunzione/ingestione accidentale di una dose elevata di Symbicort, contattare il medico o recarsi al più vicino ospedale.

Non assumere una dose doppia del farmaco per compensare l’eventuale dimenticanza della dose precedente. 

 

Effetti collaterali

 

Come tutti i medicinali, anche Symbicort può provocare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino, tra cui:

  • Angioedema 
  • Orticaria 
  • Difficoltà respiratorie 
  • Svenimento improvviso
  • Respiro sibilante 

In caso di insorgenza di uno o più di questi sintomi, interrompere il trattamento e contattare immediatamente un medico. Altri effetti collaterali includono:

  • Palpitazioni, tremore, agitazione
  • Mughetto
  • Tosse, raucedine
  • Mal di gola
  • Mal di testa
  • Polmonite, in pazienti con BPCO
  • Febbre o brividi
  • Aumento della tosse o maggiori difficoltà respiratorie
  • Aumento della produzione di muco
  • Irrequietezza, nervosismo, agitazione
  • Vertigini
  • Nausea
  • Sonno disturbato
  • Tachicardia
  • Crampi muscolari
  • Ecchimosi cutanee
  • Visione offuscata
  • Eruzione cutanea, prurito
  • Broncospasmo
  • Bassi livelli di potassio nel sangue
  • Depressione, cambiamenti del comportamento, soprattutto nei bambini
  • Angina pectoris 
  • Variazioni della pressione arteriosa 
  • Aumento della quantità di zucchero nel sangue
  • Osteoporosi 
  • Cataratta
  • Glaucoma
  • Rallentamento della crescita nei bambini e negli adolescenti
  • Effetto sulla ghiandola surrenale

 

Scadenza e conservazione

 

La data di scadenza di Symbicort è riportata direttamente sulla confezione e sull’inalatore al suo interno. La scadenza si riferisce all’ultimo giorno del mese indicato.

Non gettare il medicinale nell’acqua di scarico o nei rifiuti domestici. Chiedere sempre al farmacista come smaltire i medicinali scaduti o non utilizzati.

Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Farmacia autorizzata

Farmaciaeuropea autorizzata dal Ministero della Salute alla vendita online di farmaci da banco. Clicca qui per verificare i dati della farmacia.