SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 29,99€   |   WHATSAPP 3331850577  |   NUMERO VERDE 800699743

SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 29,99€

3331850577     800699743

Bioflorin - Foglietto Illustrativo

Bioflorin un medicinale che contiene il principio attivo enterococco SF68, un microrganismo comunemente presente nell'intestino dell'uomo


Indice Foglietto Illustrativo

  1. Cos’è
  2. Formulazione
  3. A cosa serve
  4. Principio Attivo
  5. Precauzioni per l'uso
  6. Gravidanza e allattamento
  7. Modalità d'uso
  8. Dosaggio
  9. Effetti collaterali
  10. Scadenza e conservazione

 

Bioflorin capsule rigide 

 

Cos’è Bioflorin 

 

Bioflorin è un medicinale che contiene il principio attivo enterococco SF68, un microrganismo comunemente presente nell'intestino dell'uomo, che serve a curare la diarrea.

Bioflorin è indicato in tutte le malattie correlate ad un'alterazione della flora batterica intestinale. Rivolgersi al medico se non si notano miglioramenti o se si notano peggioramenti durante il trattamento.

 

Bioflorin: formulazioni 

 

  • Bioflorin capsule rigide.

 

A cosa serve Bioflorin

 

Bioflorin contiene un microrganismo antidiarroico, indicato per il trattamento di tutte le malattie correlate ad un'alterazione della flora batterica intestinale. In particolare, viene utilizzato sin dalla fase iniziale nelle:

  • Enteriti ed enterocoliti dell'adulto
  • Enteriti, enterocoliti e dispepsie tossiche del bambino
  • Alterazione della flora batterica intestinale di differente origine, come quelle causate da antibiotici o da altri medicinali, o da un'alimentazione non equilibrata

 

Principio attivo Bioflorin 

 

Il principio attivo contenuto in Bioflorin è enterococco SF68, un microrganismo comunemente presente all'interno della flora batterica intestinale umana, in grado di ristabilire il corretto equilibrio della stessa e curare gli episodi di diarrea.

 

Precauzioni per l’uso 

 

Evitare l'utilizzo di Bioflorin in caso di allergia all'enterococco SF68 o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale.

Inoltre, rivolgersi sempre al medico o al farmacista prima di assumere questo medicinale e prestare particolare attenzione se Bioflorin viene assunto contemporaneamente ad alcuni antibiotici, specie le tetracicline e, in misura molto minore, l'ampicillina, il cloramfenicolo e la cefaloridina.

Informare il medico del trattamento, anche recente, con qualsiasi altro medicinale.

Bioflorin contiene lattosio come eccipiente.

 

Gravidanza e allattamento 

 

In genere, Bioflorin può essere assunto senza inconvenienti sia durante la gravidanza che durante l'allattamento al seno. Tuttavia, durante questi periodi, o in caso si sospetti una gravidanza o se ne stia programmando una, chiedere sempre consiglio al medico prima di assumere il medicinale.

 

Come prendere Bioflorin 

 

La posologia e la durata del trattamento con Bioflorin devono essere stabilite dal medico in base al tipo di patologia e allo stato di salute generale del paziente.

La formulazione farmaceutica capsule rigide può essere assunta con o senza cibo, con l'aiuto di un po’ d'acqua, se necessario. Nei bambini, l'assunzione del medicinale può essere facilitata sciogliendo il contenuto della capsula in liquidi come acqua, latte o tè.

Per qualsiasi dubbio o incertezza sulla modalità di assunzione, contattare il medico o il farmacista.

 

Bioflorin: dosaggio 

 

La dose raccomandata di Bioflorin negli adulti è di 3 capsule al giorno, invece, la posologia nei bambini è di 1-2 capsule al giorno.

In base al giudizio del medico e in rapporto alla gravità della malattia, le dosi indicate potranno essere anche raddoppiate, senza alcun rischio di intolleranze. La durata media del trattamento è di 5-7 giorni.

Ad oggi, non sono note reazioni da sovradosaggio del medicinale.

In caso di assunzione/ingestione accidentale di una dose elevata di Bioflorin, contattare il medico o recarsi al più vicino ospedale.

 

Effetti collaterali 

 

Come tutti i medicinali, anche Bioflorin può provocare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino. Tuttavia, non sono mai stati segnalati effetti indesiderati durante l'utilizzo di questo medicinale.

 

Scadenza e conservazione

 

La data di scadenza di Bioflorin è riportata direttamente sulla confezione e sul blister al suo interno. La scadenza si riferisce all’ultimo giorno del mese indicato.

Non conservare a temperatura superiore a 25 °C. 

Non gettare il medicinale nell’acqua di scarico o nei rifiuti domestici. Chiedere sempre al farmacista come smaltire i medicinali scaduti o non utilizzati.

Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Farmacia autorizzata

Farmaciaeuropea autorizzata dal Ministero della Salute alla vendita online di farmaci da banco. Clicca qui per verificare i dati della farmacia.