SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 29,99€   |   WHATSAPP 3331850577  |   NUMERO VERDE 800699743

SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 29,99€

3331850577     800699743

Xyzal - Foglietto Illustrativo

Xyzal un farmaco a base di levocetirizina dicloridrato, che appartiene alla categoria dei medicinali antiallergici antistaminici

Indice Foglietto Illustrativo

  1. Cos’è
  2. Formulazione
  3. A cosa serve
  4. Principio Attivo
  5. Precauzioni per l'uso
  6. Gravidanza e allattamento
  7. Modalità d'uso
  8. Dosaggio
  9. Effetti collaterali
  10. Scadenza e conservazione

 

Xyzal 5 mg compresse rivestite con film

 

Cos’è Xyzal

 

Xyzal è un farmaco a base di levocetirizina dicloridrato, che appartiene alla categoria dei medicinali antiallergici antistaminici indicato negli adulti e nei bambini a partire da sei anni di età per il trattamento delle malattie di natura allergica.

 

Xyzal: formulazioni 

 

  • Xyzal 5 mg compresse rivestite con film
  • Xyzal 5 mg/ml gocce orali, soluzione
  • Xyzal 0,5 mg/ml soluzione orale

 

A cosa serve Xyzal 

 

Xyzal è un antistaminico antiallergico indicato negli adulti e nei bambini a partire da sei anni di età per il trattamento dei segni della malattia associati a:

 

Principio attivo Xyzal 

 

Il principio attivo alla base di Xyzal è levocetirizina, un farmaco antistaminico non sedativo di terza generazione, derivato dalla cetirizina.

Questa molecola è un potente antagonista selettivo dei recettori H1 periferici, in grado di inibire la migrazione degli eosinofili attraverso l'endotelio, sopprimendo tutte le reazioni derivate dal rilascio di istamina.

 

Precauzioni per l’uso 

 

Evitare l’utilizzo di Xyzal nelle seguenti condizioni:

  • Allergia al principio attivo o ad altri componenti del medicinale
  • Allergia alla cetirizina o all'idrossizina 
  • Grave compromissione della funzionalità renale

Inoltre, rivolgersi al medico prima di assumere Xyzal in caso di:

  • Epilessia
  • Rischio di convulsioni
  • Test per l'allergia in programma
  • Alta probabilità di non essere in grado di svuotare la vescica, ad esempio a causa di lesioni al midollo spinale o prostata ingrossata

Non è raccomandato l'uso di Xyzal compresse nei bambini al di sotto dei 6 anni, poiché le compresse rivestite con film non permettono l'adattamento della dose. 

Prima di assumere Xyzal informare il medico del trattamento, anche recente, con qualsiasi altro medicinale.

Il farmaco contiene lattosio come eccipiente.

 

Gravidanza e allattamento 

 

Se è in corso una gravidanza, se ne sospetta o se ne sta pianificando una, oppure se si sta allattando al seno con latte materno, chiedere consiglio al medico prima di assumere Xyzal.

 

Come prendere Xyzal 

 

La posologia e la durata del trattamento con Xyzal devono essere stabilite dal medico in base al tipo di patologia e allo stato di salute generale del paziente.

La formulazione farmaceutica compresse rivestite deve essere deglutita intera con acqua, con o senza cibo.

Per qualsiasi dubbio o incertezza sulla modalità di assunzione contattare il medico o il farmacista.

 

Xyzal: dosaggio 

 

La dose raccomandata di Xyzal negli adulti e nei bambini con età superiore ai 6 anni è di 1 compressa al giorno.

Per quanto riguarda i bambini in età infantile, ovvero quelli con età inferiore ai 6 anni, è disponibile la formulazione in soluzione orale, la quale permette un aggiustamento della dose in base al peso corporeo.

Pazienti con una grave compromissione della funzionalità canale non devono assumere Xyzal.

Il sovradosaggio può causare la comparsa di sonnolenza negli adulti. I bambini possono mostrare inizialmente eccitazione e irrequietezza, seguita da sonnolenza.

In caso di assunzione/ingestione accidentale di una dose elevata di Xyzal contattare il medico o recarsi al più vicino ospedale.

Non assumere una dose doppia del farmaco per compensare l’eventuale dimenticanza della dose precedente. 

 

Effetti collaterali

 

Come tutti i medicinali anche Xyzal può provocare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino, tra cui:

  • Bocca secca
  • Mal di testa
  • Stanchezza e sonnolenza/assopimento 
  • Spossatezza e dolori addominali
  • Palpitazioni
  • Tachicardia 
  • Convulsioni 
  • Formicolio 
  • Capogiro
  • Sincope
  • Tremori 
  • Visione offuscata 
  • Dolore e difficoltà ad urinare 
  • Edema 
  • Prurito 
  • Rash cutaneo 
  • Orticaria 
  • Respiro corto 
  • Incremento di peso 
  • Dolore muscolare e articolare 
  • Allucinazioni, depressione 
  • Insonnia 
  • Pensieri suicidari ricorrenti 
  • Incubi 
  • Epatite 
  • Vomito 
  • Nausea, diarrea

Interrompere l’assunzione di Xyzal ai primi segni di reazione di ipersensibilità e contattare immediatamente il medico. I sintomi della reazione di ipersensibilità possono includere: angioedema, difficoltà a respirare, difficoltà a deglutire, orticaria, improvvisa ipotensione, collasso, shock anafilattico.

 

Scadenza e conservazione 

 

La data di scadenza di Xyzal è riportata direttamente sulla confezione e sul blister al suo interno. La scadenza si riferisce all’ultimo giorno del mese indicato.

Non gettare il medicinale nell’acqua di scarico o nei rifiuti domestici. Chiedere sempre al farmacista come smaltire i medicinali scaduti o non utilizzati.

Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Farmacia autorizzata

Farmaciaeuropea autorizzata dal Ministero della Salute alla vendita online di farmaci da banco. Clicca qui per verificare i dati della farmacia.