SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 29,99€   |   WHATSAPP 3331850577  |   NUMERO VERDE 800699743

SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 29,99€

3331850577     800699743

Levobren - Foglietto Illustrativo

Levobren un farmaco a base di Levosulpiride che appartiene alla classe dei medicinali chiamati neurolettici

Indice Foglietto Illustrativo

  1. Cos’è
  2. Formulazione
  3. A cosa serve
  4. Principio Attivo
  5. Precauzioni per l'uso
  6. Gravidanza e allattamento
  7. Modalità d'uso
  8. Dosaggio
  9. Effetti collaterali
  10. Scadenza e conservazione

 

Levobren 25 mg compresse

Levobren 25 mg/ml gocce orali, soluzione

 

Cos’è Levobren 

 

Levobren è un farmaco a base di Levosulpiride che appartiene alla classe dei medicinali chiamati neurolettici, utilizzato per il trattamento di un ampio spettro di disturbi, tra cui stimolare la motilità dello stomaco e dell'intestino grazie alla sua attività antiemetica e procinetica.

 

Levobren: formulazioni 

 

  • Levobren 25 mg compresse; Levobren 25 mg/ml gocce orali, soluzione
  • Levobren 50 mg compresse; Levobren 100 mg compresse
  • Levobren 12,5 mg/ml soluzione iniettabile 

 

A cosa serve Levobren 

 

Levobren è un farmaco a base di Levosulpiride, che agisce stimolando la motilità dello stomaco e dell'intestino, indicato negli adulti per il trattamento per brevi periodi di tempo di:

La sua azione procinetica e antiemetica è efficace sia quando la ridotta motilità gastrica e intestinale è causata da patologie fisiche, sia quando è causata da disturbi somatoformi.

 

Principio attivo Levobren 

 

Il principio attivo alla base di Levobren è Levosulpiride, un farmaco appartenente alla famiglia delle benzamidi sostituite, con attività antiemetica, antidispeptica e procinetica.

La molecola si lega selettivamente e con un effetto antagonista ai recettori D2, e in misura minore ai D3, della dopamina. Inoltre, agisce anche come agonista del recettore della serotonina 5-HT4, il che conferisce alla molecola un effetto pro-colinergico responsabile delle proprietà anti-dispeptiche e procinetiche.

 

Precauzioni per l’uso 

 

Evitare l’assunzione di Levobren in caso di:

  • Allergia al principio attivo o altri componenti del medicinale 
  • Feocromocitoma 
  • Convulsioni o epilessia 
  • Disturbi mentali
  • Tumore al seno
  • Sanguinamento, ostruzioni meccaniche o perforazioni dello stomaco e dell'intestino
  • Assunzione contemporanea di altri psicofarmaci neurolettici

Inoltre, rivolgersi al medico prima di assumere Levobren in caso di:

  • Età avanzata
  • Demenza
  • Fattori di rischio per ictus
  • Patologie cardiovascolari
  • Storia, anche familiare, di trombosi
  • Trattamento con medicinali che alterano il battito del cuore
  • Trattamento con anticolinergici
  • Trattamento con narcotici o analgesici
  • Trattamento con medicinali che alterano i livelli di elettroliti

Prestare molta attenzione all'eventuale insorgenza di febbre, rigidità muscolare, difficoltà nei movimenti, battito cardiaco irregolare, sudorazione e pressione del sangue irregolare, poiché questi possono essere i segni di una malattia denominata sindrome maligna da neurolettici, che può condurre al coma ed essere anche fatale.

Levobren compresse contiene lattosio come eccipiente.

Levobren gocce orali, soluzione contiene para-idrossibenzoati come eccipienti.

 

Gravidanza e allattamento 

 

Non utilizzare Levobren durante la gravidanza. L'utilizzo di questo medicinale durante gli ultimi tre mesi di gestazione potrebbe comportare la comparsa di tremore, rigidità, debolezza muscolare, sonnolenza, problemi respiratori e difficoltà nell'assunzione di cibo nel neonato.

Non utilizzare Levobren durante il periodo dell'allattamento al seno con latte materno.

 

Come prendere Levobren 

 

La posologia e la durata del trattamento con Levobren devono essere stabilite dal medico in base al tipo di patologia e allo stato di salute generale del paziente.

La formulazione farmaceutica compresse deve essere deglutita intera, con un po' d'acqua. La compressa ma assunta prima dei pasti.

La formulazione farmaceutica in gocce orali va diluita in mezzo bicchiere d'acqua e assunta prima dei pasti.

Per qualsiasi dubbio o incertezza sulla modalità di assunzione contattare il medico o il farmacista.

 

Levobren: dosaggio 

 

La dose raccomandata di Levobren negli adulti è di una compressa da 25 mg per tre volte al giorno, da assumere prima dei pasti.

La dose raccomandata per la formulazione in gocce orali è di 15 gocce per tre volte al giorno, da assumere prima dei pasti. Ogni goccia di Levobren contiene 1,6 mg di Levosulpiride.

Se, a causa di nausea e vomito, la somministrazione orale risulta difficoltosa, il medico potrebbe iniziare la terapia con la soluzione iniettabile intramuscolo o endovena.

In caso di assunzione/ingestione accidentale di una dose elevata di Levobren contattare il medico o recarsi al più vicino ospedale.

Non assumere una dose doppia del farmaco per compensare l’eventuale dimenticanza della dose precedente. 

 

Effetti collaterali

 

Come tutti i medicinali anche Levobren può provocare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino, tra cui:

  • Alterazioni del battito del cuore
  • Aritmie, tachicardie ventricolari
  • Arresto cardiaco
  • Sonnolenza
  • Tremore
  • Sindrome maligna da neurolettici
  • Morte improvvisa
  • Amenorrea
  • Ginecomastia (sviluppo delle mammelle nell'uomo)
  • Alterazioni del desiderio sessuale
  • Trombi venosi
  • Aumento della prolattina nel sangue

 

Scadenza e conservazione

 

La data di scadenza di Levobren è riportata direttamente sulla confezione e sul blister/flacone al suo interno. La scadenza si riferisce all’ultimo giorno del mese indicato.

Non gettare il medicinale nell’acqua di scarico o nei rifiuti domestici. Chiedere sempre al farmacista come smaltire i medicinali scaduti o non utilizzati.

Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Farmacia autorizzata

Farmaciaeuropea autorizzata dal Ministero della Salute alla vendita online di farmaci da banco. Clicca qui per verificare i dati della farmacia.