SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 34,90€   |   WHATSAPP 3331850577  |   NUMERO VERDE 800699743

SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 34,90€

3331850577     800699743

Celebrex - Foglietto Illustrativo

Celebrex un farmaco che appartiene ad una classe di medicinali antinfiammatori conosciuti come inibitori della ciclossigenasi-2

Indice Foglietto Illustrativo

  1. Cos’è
  2. Formulazione
  3. A cosa serve
  4. Principio Attivo
  5. Precauzioni per l'uso
  6. Gravidanza e allattamento
  7. Modalità d'uso
  8. Dosaggio
  9. Effetti collaterali
  10. Scadenza e conservazione

 

Celebrex 100 mg capsule rigide

Celebrex 200 mg capsule rigide 

 

Cos’è Celebrex

 

Celebrex è un farmaco che appartiene ad una classe di medicinali chiamati farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS), e in particolare ad un sottogruppo conosciuto come inibitori della ciclossigenasi-2, indicato negli adulti per il trattamento sintomatico di patologie a carattere infiammatorio.

 

Celebrex: formulazioni 

 

  • Celebrex 100 mg capsule rigide; Celebrex 200 mg capsule rigide 

 

A cosa serve Celebrex

 

Celebrex è un farmaco antinfiammatorio non steroideo, che contiene il principio attivo Celecoxib, che agisce riducendo dolore e infiammazione, indicato negli adulti per il trattamento sintomatico di alcune patologie a carattere infiammatorio, tra cui:

È auspicabile che il farmaco possa avere effetto entro poche ore dalla prima assunzione, tuttavia, il suo effetto completo potrebbe non essere percepito per diversi giorni.

 

Principio attivo Celebrex

 

Il principio attivo alla base di Celebrex è Celecoxib, un farmaco antinfiammatorio non steroideo appartenente alla famiglia degli inibitori selettivi della COX-2.

Celebrex agisce direttamente sulla ciclossigenasi-2, con un'affinità circa 375 volte maggiore rispetto alla COX-1. L’isoforma COX-2 è la principale responsabile della sintesi di prostaglandine, prostacicline trombossani, sostanze che causano dolore, infiammazione e febbre.

Il principio attivo riduce la formazione della prostaciclina sistemica, determinando una massiccia riduzione dell'infiammazione, ma non agisce sul trombossano piastrinico; pertanto, risulta privo di effetti sull’aggregazione piastrinica.

 

Precauzioni per l’uso 

 

Evitare all'utilizzo di Celebrex in caso di:

  • Allergia al principio attivo o altri componenti di questo medicinale
  • Allergia ad una classe di medicinali chiamati “sulfamidici”
  • Ulcera allo stomaco all'intestino
  • Allergia ad altri FANS
  • Grave patologia renale epatica
  • Morbo di Crohn o colite ulcerosa
  • Problemi circolatori
  • Insufficienza cardiaca o patologie cerebrovascolari

Inoltre, Rivolgersi al medico prima di assumere Celebrex in caso di:

  • Storia di ulcera o emorragia a stomaco intestino
  • Diabete, ipertensione o colesterolo alto
  • Ritenzione di liquidi
  • Terapia con acido acetilsalicilico o altri FANS
  • Grave disidratazione
  • Infezione in corso
  • Insufficienza cardiaca, renale, epatica
  • Età superiore ai 65 anni

Informare il medico dell’eventuale trattamento, anche recente, con:

  • Corticosteroidi
  • ACE inibitori, betabloccanti e diuretici
  • Destrometorfano
  • Fluconazolo e rifampicina
  • Warfarin
  • Litio
  • Neurolettici
  • Metotressato
  • Carbamazepina, barbiturici
  • Ciclosporina e tacrolimus

Nel caso di assunzione contemporanea con altri FANS, Celebrex può portare ad un aumento della pressione del sangue e, pertanto, il medico potrebbe richiedere controlli regolari sulla pressione.

Durante il trattamento sono stati segnalati alcuni casi di reazioni epatiche gravi, tra cui grave infiammazione, danno e insufficienza epatica.

Celebrex può essere assunto con un dosaggio basso di acido acetilsalicilico (75 mg al giorno o meno). Chiedere consiglio al medico prima di assumere due medicinali contemporaneamente.

Il farmaco contiene lattosio come eccipiente.

 

Gravidanza e allattamento 

 

Celebrex non deve essere utilizzato da donne in stato interressante. Se subentra una gravidanza durante il trattamento, interrompere immediatamente e contattare il medico per una terapia alternativa.

Il medicinale non deve essere utilizzato durante il periodo dell'allattamento al seno con latte materno.

 

Come prendere Celebrex

 

La posologia e la durata del trattamento con Celebrex devono essere stabilite dal medico in base al tipo di patologia e allo stato di salute generale del paziente.

La formulazione farmaceutica capsule rigide deve essere deglutita intera, con l'aiuto di un po’ d'acqua e assunte in ogni momento della giornata, con o senza cibo.

Nel caso di difficoltà a deglutire, l'intero contenuto della capsula può essere versato su un cucchiaino raso di cibo semi solido, come yogurt o mousse di mela, e ingerito immediatamente con circa 240 ml di acqua.

Per aprire la capsula di Celebrex tenerla verticalmente per mantenere i granuli sul fondo, quindi estrarre la parte superiore ruotandola con una lieve pressione, facendo attenzione a non far fuoriuscire il contenuto punto non masticare nel frantumare i granuli.

Per qualsiasi dubbio o incertezza sulla modalità di assunzione contattare il medico o il farmacista.

 

Celebrex: dosaggio 

 

La dose raccomandata di Celebrex per l'osteoartrosi, l'artrite reumatoide o la spondilite anchilosante è di 200 mg al giorno, che può essere aumentato dal medico fino a un massimo di 400 mg, se necessario.

La dose usuale può essere divisa in una capsula da 200 mg 1 volta al giorno, oppure una capsula da 100 mg 2 volte al giorno.

Poiché il rischio di effetti indesiderati collegati a problemi cardiaci può aumentare con l'aumentare della dose e della durata della terapia, è importante utilizzare la più bassa dose possibile per controllare il dolore per il minor tempo necessario a controllare i sintomi.

Interrompere improvvisamente il trattamento con Celebrex può portare ad un peggioramento dei sintomi. Non smettere di prendere il farmaco, salvo diversa indicazione medica.

In caso di assunzione/ingestione accidentale di una dose elevata di Celebrex contattare il medico o recarsi al più vicino ospedale.

Non assumere una dose doppia del farmaco per compensare l’eventuale dimenticanza della dose precedente. 

 

Effetti collaterali

 

Come tutti i medicinali anche Celebrex può provocare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino, tra cui:

  • Angioedema 
  • Eruzioni cutanee
  • Difficoltà respiratorie 
  • Reazione allergica
  • Dolore al petto
  • Forte dolore allo stomaco 
  • Feci nere, sangue nelle feci o vomitare sangue 
  • Ittero, insufficienza epatica

Queste manifestazioni sono tipiche di reazioni gravi al farmaco per cui, se si verifica uno o più dei seguenti sintomi, interrompere il trattamento e contattare immediatamente il medico. Altri effetti indesiderati includono:

  • Ipertensione
  • Ritenzione di liquidi
  • Sinusite
  • Sintomi influenzali
  • Eruzioni cutanee
  • Prurito
  • Mal di testa
  • Nausea
  • Dolore alle articolazioni
  • Peggioramento delle allergie esistenti
  • Palpitazioni, tachicardia
  • Anemia
  • Ansia, depressione
  • Parestesie 
  • Stanchezza, sonnolenza
  • Orticaria
  • Infiammazione dell'occhio
  • Gastrite
  • Ulcere allo stomaco, l'esofago o all'intestino
  • Esofagite 
  • Perdita di capelli
  • Difficoltà a coordinare i movimenti muscolari
  • Allucinazioni 
  • Battito irregolare
  • Emorragia all’occhio
  • Epatite 
  • Coaguli di sangue nei polmoni 
  • Vampate di calore
  • Emorragia a stomaco o intestino 
  • Ittero
  • Insufficienza renale acuta
  • Disturbi mestruali 
  • Emorragia cerebrale fatale 
  • Ictus
  • Infarto 
  • Meningite
  • Epatite fulminante 
  • Insufficienza epatica
  • Sindrome nefrosica
  • Vasculite 
  • Perdita del gusto e dell’olfatto
  • Peggioramento dell’epilessia 
  • Ridotta fertilità nelle donne (generalmente reversibile)
  • Angina
  • Colon irritabile
  • Calcoli renali
  • Aumento di peso
  • Trombosi venosa profonda
  • Herpes zoster

 

Scadenza e conservazione 

 

La data di scadenza di Celebrex è riportata direttamente sulla confezione e sul blister al suo interno. La scadenza si riferisce all’ultimo giorno del mese indicato.

Non conservare a temperature superiori ai 30°C.

Non gettare il medicinale nell’acqua di scarico o nei rifiuti domestici. Chiedere sempre al farmacista come smaltire i medicinali scaduti o non utilizzati.

Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Farmacia autorizzata

Farmaciaeuropea autorizzata dal Ministero della Salute alla vendita online di farmaci da banco. Clicca qui per verificare i dati della farmacia.