SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 34,90€   |   WHATSAPP 3331850577  |   NUMERO VERDE 800699743

Ulteriori 8% Extra* sui Saldi con il coupon SUMMER8  - *ordine minimo 59€

SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 34,90€

3331850577     800699743

Ulteriori 8% Extra* sui Saldi con il coupon SUMMER8  - *ordine minimo 59€

Tazocin - Foglietto Illustrativo

Tazocin un farmaco che appartiene alla classe di medicinali noti come antibiotici penicillinici ad ampio spettro, a base di Piperacillina e Tazobactam

Indice Foglietto Illustrativo

  1. Cos’è
  2. Formulazione
  3. A cosa serve
  4. Principio Attivo
  5. Precauzioni per l'uso
  6. Gravidanza e allattamento
  7. Modalità d'uso
  8. Dosaggio
  9. Effetti collaterali
  10. Scadenza e conservazione

 

Tazocin 2 g/0,25 g polvere per soluzione per infusione

Tazocin 4 g/0,5 g polvere per soluzione per infusione

 

Cos’è Tazocin

 

Tazocin è un farmaco che appartiene alla classe di medicinali noti come antibiotici penicillinici ad ampio spettro, a base di Piperacillina e Tazobactam, indicato negli adulti e negli adolescenti per il trattamento delle infezioni batteriche e nei bambini dai 2 ai 12 anni per trattare le infezioni dell’addome.

 

Tazocin: formulazioni 

 

  • Tazocin 2 g/0,25 g polvere per soluzione per infusione; Tazocin 4 g/0,5 g polvere per soluzione per infusione
  • Tazocin 2 g + 0,25 g/4 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile ad uso intramuscolare

 

A cosa serve Tazocin

 

Tazocin è un medicinale della classe degli antibiotici penicillinici ad ampio spettro, in grado di uccidere molti tipi di batteri. Il suo utilizzo è indicato negli adulti e negli adolescenti per il trattamento delle infezioni batteriche come:

  • Polmonite
  • Broncopolmonite 
  • Setticemia 
  • Infezioni a reni e vescica
  • Infezioni della cute

Inoltre, è indicato anche nei bambini di età compresa tra 2 e 12 anni per il trattamento delle infezioni dell'addome, come appendicite, peritonite e le infezioni della cistifellea.

Tazocin può essere impiegato per il trattamento di infezioni batteriche nei pazienti con basso numero di globuli bianchi e, in alcune infezioni gravi, il medico può considerare l'uso di Tazocin in associazione ad altri antibiotici.

 

Principio attivo Tazocin

 

Il principio attivo alla base di Tazocin è Piperacillina, un antibiotico appartenente alla classe dei β-lattamici, del gruppo delle penicilline semisintetiche, utilizzato in combinazione con Tazobactam.

La Piperacillina blocca la reazione di sintesi del peptidoglicano della parete cellulare batterica e, conseguentemente, rende il germe particolarmente sensibile alle variazioni osmotiche determinando di fatto la morte cellulare.

Il tazobactam agisce in sinergia con il principio attivo per impedire che alcuni batteri resistenti sopravvivano, potenziando gli effetti dell'antibiotico.

 

Precauzioni per l’uso 

 

Evitare la somministrazione di Tazocin in caso di:

  • Allergia ai principi attivi o ad altri componenti di questo medicinale
  • Allergia alle penicilline, cefalosporine o altri inibitori delle β-lattamasi

Inoltre, rivolgersi al medico prima di utilizzare Tazocin in caso di:

  • Presenza di allergie
  • Diarrea prima del trattamento, oppure se questa si manifesta durante o dopo il trattamento
  • Bassi livelli di potassio nel sangue
  • Problemi al fegato o ai reni
  • Emodialisi
  • Assunzione di vancomicina
  • Convulsioni
  • Infezione aggravata
  • Trattamento con probenecid (farmaco per la gotta)
  • Trattamento con anticoagulanti
  • Farmaci anestetici
  • Trattamento con metotressato
  • Trattamento con tobramicina, gentamicina o vancomicina

Comunicare al medico o al personale di laboratorio l'eventuale assunzione di Tazocin in caso di esami del sangue delle urine.

Sono stati segnalati casi di una malattia in cui il sistema immunitario produce una quantità più elevata di globuli bianchi denominati istiociti e linfociti, con conseguente infiammazione.

Questa condizione può essere pericolosa per la vita se non diagnosticata e trattata precocemente. Se durante il trattamento con Tazocin si sviluppano sintomi quali febbre, linfonodi ingrossati, sensazione di debolezza, sensazione di stordimento mentale, respiro affannoso, formazione di lividi o eruzione cutanea, contattare immediatamente il medico.

Tazocin non è raccomandato nei bambini di età inferiore a 2 anni a causa dell'insufficienza di dati sulla sicurezza e sull'efficacia.

Il farmaco contiene sodio come eccipiente.

 

Gravidanza e allattamento 

 

Se è in corso una gravidanza o se ne sospetta una, consultare il medico prima di assumere questo medicinale.

La Piperacillina e il Tazobactam possono raggiungere il bambino nell'utero o passare attraverso il latte materno. In caso di allattamento al seno con latte materno, il medico deciderà se sia consono assumere il farmaco.

 

Come prendere Tazocin

 

La posologia e la durata del trattamento con Tazocin devono essere stabilite dal medico in base al tipo di patologia e allo stato di salute generale del paziente.

La formulazione farmaceutica polvere per soluzione per infusione verrà somministrata direttamente dal medico o altro operatore sanitario, tramite flebo di 30 minuti in una vena.

Per qualsiasi dubbio o incertezza sulla modalità di assunzione contattare il medico o il farmacista.

 

Tazocin: dosaggio 

 

La dose abituale a raccomandata di Tazocin per gli adulti e gli adolescenti di età superiore ai 12 anni è si 4 g/0,5 g somministrati ogni 6-8 ore in una vena, direttamente nel flusso sanguigno.

La dose abituale per i bambini di età compresa tra 2 e 12 anni con infezioni addominali è 100 mg/12,5 mg per chilogrammo di peso corporeo, ogni autore direttamente nel flusso sanguigno. 

La dose abituale per i bambini con un basso numero di globuli bianchi è di 80 mg/10 mg per chilogrammo di peso corporeo, somministrati ogni sei ore direttamente nel flusso sanguigno.

Il medico calcolerà la dose in funzione del peso corporeo del bambino, ma ciascuna dose individuale non supererà comunque i 4 g/0,5 g di Tazocin.

La durata del trattamento dura fino alla completa scomparsa dei segni dell'infezione (dai 5 ai 14 giorni).

Poiché Tazocin sarà somministrato da un medico o da un operatore sanitario, è molto improbabile il rischio di sovradosaggio. Tuttavia, se compaiono effetti indesiderati, come convulsioni, informare immediatamente il medico.

 

Effetti collaterali 

 

Come tutti i medicinali anche Tazocin può provocare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino, tra cui:

  • Gravi eruzioni cutanee
  • Necrolisi epidermica 
  • Grave reazione allergica 
  • Angioedema 
  • Difficoltà a respirare 
  • Orticaria 
  • Ittero 
  • Epistassi 
  • Diarrea grave o persistente associata a febbre 
  • Urina scura

Questi, sono sintomi di gravi reazioni al farmaco per cui, alla prima comparsa di una o più di queste manifestazioni, interrompere immediatamente il trattamento e contattare un medico. Altri effetti indesiderati includono:

  • Diarrea
  • Infezioni da lieviti
  • Trombocitopenia
  • Mal di testa, insonnia
  • Dolore addominale
  • Vomito, nausea
  • Stipsi
  • Eruzione cutanea, prurito 
  • Febbre, reazione al punto di iniezione 
  • Leucopenia 
  • Prolungamento nel tempo di coagulazione del sangue
  • Convulsioni
  • Brividi 
  • Dolore articolare muscolare
  • Ipotensione
  • Vasculite
  • Grave infezione al colon
  • Necrolisi epidermica tossica
  • Ittero 
  • Infiammazione del fegato
  • Scarsa funzionalità renale e problemi renali
  • Delirio

 

Scadenza e conservazione

 

La data di scadenza di Tazocin è riportata direttamente sulla confezione e sul flaconcino al suo interno. La scadenza si riferisce all’ultimo giorno del mese indicato.

Non conservare a temperature superiori ai 25°C.

Non gettare il medicinale nell’acqua di scarico o nei rifiuti domestici. Chiedere sempre al farmacista come smaltire i medicinali scaduti o non utilizzati.

Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Farmacia autorizzata

Farmaciaeuropea autorizzata dal Ministero della Salute alla vendita online di farmaci da banco. Clicca qui per verificare i dati della farmacia.