SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 25€   |   WHATSAPP 3331850577  |   NUMERO VERDE 800699743

SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 24,99€

3331850577     800699743

Buscopan: foglietto illustrativo

Buscopan un farmaco antispastico e anticolinergico a base di N butilbromuro di joscina

Buscopan 10 mg compresse rivestite 

Buscopan 10 mg supposte

 

Cos’è Buscopan

 

Buscopan è un farmaco antispastico e anticolinergico a base di N – butilbromuro di joscina, appartenente alla classe degli alcaloidi della belladonna semisintetici, utilizzato per i disturbi della motilità di stomaco, intestino e delle vie biliari.

 

Buscopan: formulazioni

 

 

A cosa serve Buscopan

 

Buscopan è indicato negli adulti e nei bambini di età superiore ai 6 anni per:

Buscopan viene impiegato, inoltre, in tutte quelle condizioni acute che comportano spasmi e dolore del tratto gastrointestinale e genito-urinario.

 

Principio attivo Buscopan

 

Il principio attivo alla base di Buscopan è il N-butilbromuro di joscina, conosciuto anche come scopolamina N-butilbromuro.

Si tratta di un antispastico e anticolinergico che esercita un’azione di tipo competitivo nei confronti dell’acetilcolina sui recettori muscarinici a livello del tratto gastrointestinale, biliare e uro-genitale.

I recettori muscarinici in questi distretti sono responsabili dell’eccitazione e della contrazione muscolare. N-butilbromuro di joscina si lega ai recettori per generare un effetto antispastico.

A differenza di altri spasmolitici non oltrepassa la barriera ematoencefalica, pertanto è quasi del tutto privo di effetti indesiderati sul sistema nervoso centrale.

 

Precauzioni per l’uso

 

È necessario evitare l’uso di Buscopan in caso di:

  • Allergia al principio attivo
  • Glaucoma
  • Ipertrofia prostatica
  • Ritenzione urinaria
  • Sospetto di blocco intestinale

In presenza di dolore addominale di cui non è nota la causa, insieme a sintomi come febbre, nausea, ipotensione o sangue nelle feci è necessario rivolgersi al medico prima di assumere Buscopan.

Buscopan, inoltre, deve essere utilizzato con prudenza e sotto sorveglianza medica nei pazienti:

  • Anziani
  • Con turbe del sistema nervoso autonomo
  • Con tachiaritmie 
  • Con insufficienza cardiaca congestizia 
  • Con ipertiroidismo 
  • Con malattie epatiche o renali
  • Con febbre

Medicinali come Buscopan possono prolungare il tempo di svuotamento dello stomaco con ristagno di sostanze.

 

Gravidanza e allattamento

 

Durante il periodo della gravidanza o dell’allattamento al seno è preferibile evitare l’assunzione di Buscopan. Il medico valuterà se l’assunzione di questo medicinale è strettamente necessaria.

 

Come prendere Buscopan

 

Si raccomanda l’assunzione di Buscopan secondo le direttive suggerite dal medico, sia a stomaco pieno che a stomaco vuoto. Il farmaco deve essere utilizzato solo per brevi periodi di tempo.

Per qualsiasi dubbio o incertezza sulla modalità di assunzione contattare il medico o il farmacista.

 

Buscopan: dosaggio 

 

La dose raccomandata per gli adulti e gli adolescenti di età superiore a 14 anni è di 1 o 2 compresse rivestite 3 volte al giorno, da assumere con un'adeguata quantità di acqua o 1 supposta 3 volte al giorno, salvo diversa prescrizione medica.

Il dosaggio per i bambini da 6 a 14 anni deve seguire esattamente la prescrizione del medico o dello specialista.

In caso di assunzione di una dose eccessiva di Buscopan contattare subito il medico o rivolgersi al più vicino ospedale.

Il sovradosaggio può comportare sintomi come: ritenzione urinaria, bocca secca, arrossamento della cute, tachicardia e inibizione della motilità gastrointestinale.

 

Effetti collaterali

 

Come tutti i medicinali, anche Buscopan può causare effetti indesiderati. È necessario sospendere il farmaco in caso di reazioni allergiche come:

  • Dispnea
  • Rash cutaneo
  • Eritema
  • Shock anafilattico

Altri effetti indesiderati osservati sono:

  • Reazioni cutanee
  • Orticaria
  • Prurito
  • Tachicardia
  • Bocca secca
  • Alterazioni della sudorazione
  • Midriasi pupillare
  • Sonnolenza
  • Stitichezza
  • Alterazione della motilità gastrointestinale

 

Scadenza e conservazione

 

La data di scadenza di Buscopan è riportata direttamente sulla confezione e sul blister/fiale al suo interno. La scadenza si riferisce all’ultimo giorno del mese indicato.

Le supposte devono essere conservate a temperatura non superiore a 30°C. Le fiale devono essere conservate al riparo da luce e umidità.

Non gettare il medicinale nell’acqua di scarico o nei rifiuti domestici. Chiedere sempre al farmacista come smaltire i medicinali scaduti o inutilizzati.

Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Farmacia autorizzata

Farmaciaeuropea autorizzata dal Ministero della Salute alla vendita online di farmaci da banco. Clicca qui per verificare i dati della farmacia.