SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 25   |   WHATSAPP 3331850577  |   NUMERO VERDE 800699743

SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 25€

3331850577     800699743

Ceretta o rasoio? Ecco come rallentare la crescita dei peli

Alcuni consigli utili su come per rallentare la crescita dei peli con una rasatura accurata e avere gambe lisce pi a lungo

Ceretta o rasoio? Ecco come rallentare la crescita dei peli

Pelle liscia? Ecco alcuni consigli utili su come rallentare la crescita dei peli

Ci risiamo! Nonostante sia passato pochissimo tempo dall’ultima depilazione, peli superflui di gambe, ascelle e volto sono già tornati a farsi vedere.

La ricrescita è un problema estetico che affligge tantissime persone, determinando anche scelte di tutti i giorni come, ad esempio, l’abbigliamento da indossare.

Molto spesso si cerca di risolvere usando ceretta o rasoio; tuttavia, questi rimedi lampo non sono sempre possibili e ci si ritrova a dover fare i conti con una spiacevole ricrescita, che crea imbarazzo e disagio.

Se ti stai chiedendo come rallentare la crescita dei peli, ecco qualche consiglio utile.

 

Quali fattori determinano la ricrescita dei peli?

I peli non spuntano direttamente sulla pelle ma nascono da una struttura chiamata follicolo pilifero. Questi follicoli si trovano all’interno del derma e sono presenti su tutta la cute, a parte labbra, palmi delle mani e piante dei piedi.

I peli, come i capelli, non crescono in continuazione, ma sono soggetti a un ciclo che si divide in 3 fasi:

- Anagen: la fase di crescita
- Catagen: la fase di stasi
- Telogen: la fase in cui i peli sono in riposo e cadono

Tra i vari fattori che concorrono alla crescita del pelo, gli ormoni la fanno da padrone, con particolare menzione per gli androgeni, ormoni “maschili” che sono presenti, seppur in quantità minori, anche nella donna.

Proprio per questo motivo, tagliare i peli durante il periodo del ciclo mestruale, in cui avvengono fluttuazioni ormonali importanti, causa una ricrescita molto precoce.       

Detto ciò, vediamo come rallentare la crescita dei peli e quali sono gli accorgimenti più efficaci da utilizzare.

 

Che differenza c’è tra depilazione con ceretta o rasoio?

Quando arriva il momento della depilazione, la domanda rimane sempre la stessa: “meglio usare la ceretta o il rasoio?”.

Tra i due metodi esiste una differenza molto marcata.

- Il rasoio si limita ad accorciare il pelo, fino a renderlo invisibile poiché viene tagliato a livello della cute. Questo, però, rappresenta una soluzione molto temporanea poiché già dopo 2-3 giorni i peli sono pronti a ricrescere.
- La ceretta, al contrario, “strappa” il pelo, eliminandolo per intero, compreso il bulbo pilifero. I peli impiegano quindi più tempo a ricrescere rispetto a quelli eliminati con il rasoio, inoltre, utilizzare le strisce depilatorie minimizza il rischio di peli incarniti che non sono solo antiestetici, ma possono comportare anche altri fastidiosi disturbi.

Ma è possibile fare la ceretta dopo anni di rasoio?

Se è un po' di tempo che non usi strisce depilatorie puoi correre il rischio di irritazioni post-ceretta. In questo caso, è bene preparare la pelle prima di procedere con la depilazione, ad esempio attraverso l’uso di prodotti esfolianti come lo scrub al the verde Nuxe.


Come rallentare la crescita dei peli con rimedi fai da te

Abbiamo appena visto come scegliere la ceretta sia già un buon punto di partenza per ritardare la crescita dei peli e avere gambe lisce più a lungo possibile. Ovviamente, però, la depilazione alla radice non basta per rallentare la crescita del pelo, ed è necessario seguire alcuni accorgimenti.

Il ghiaccio, ad esempio, è un ottimo alleato, non solo perché grazie alla sua azione antinfiammatoria previene fastidiosi arrossamenti, ma perché agisce anche come vasocostrittore, richiudendo i pori che accolgono i peli e prolungando così i tempi di ricrescita.

Quando si procede con la ceretta, poi, la scelta delle strisce depilatorie giuste è fondamentale: è consigliato l’utilizzo di prodotti ipoallergenici, come le strisce depilatorie Veet, che non solo aderiscono perfettamente al pelo garantendo una perfetta rimozione, ma evitano anche la comparsa di irritazioni e fastidiose reazioni.

Una volta effettuata la depilazione, è bene anche trattare la pelle con una crema lenitiva a base di aloe vera: questa sostanza naturale, infatti, oltre a proteggere e idratare la cute, possiede delle forti proprietà anti-ricrescita.

Ora che sai come rallentare la crescita dei peli e se sia meglio utilizzare la ceretta o il rasoio, visita lo shop online di Farmacia Europea: troverai sempre tante offerte attive e una vasta selezione di prodotti!

Prodotti correlati

Se hai trovato utile questo articolo potrebbero interessarti anche...

Farmacia autorizzata

Farmaciaeuropea autorizzata dal Ministero della Salute alla vendita online di farmaci da banco. Clicca qui per verificare i dati della farmacia.