SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 34,90€   |   WHATSAPP 3331850577  |   NUMERO VERDE 800699743

SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 34,90€

3331850577     800699743

Pericardite

Infiammazione della sottile membrana che circonda il muscolo cardiaco, chiamata pericardio

Pericardite

Cos’è la pericardite 

Con pericardite ci si riferisce all’infiammazione del pericardio, la sottile membrana a forma di sacchetto che riveste il cuore.

Il pericardio contribuisce a tenere il cuore nella sua posizione naturale e al suo corretto funzionamento. È costituito da due sottili strati di tessuto che circondano il muscolo cardiaco e, al cui interno, si trova una piccola quantità di liquido che ne favorisce lo scorrimento. 

Quando questi strati di tessuto si infiammano, la membrana genera attrito con il cuore, causando un forte dolore toracico che è proprio il sintomo tipico della pericardite. Sia la pericardite acuta che la pericardite cronica, possono alterare il normale funzionamento del cuore, risultato anche fatale in alcuni (rari) casi.

Quali sono i sintomi della pericardite 

La manifestazione clinica caratteristica di questa patologia è il forte dolore toracico che, di solito, insorge rapidamente colpendo al centro o sinistra del torace. 

Questo sintomo somiglia molto al dolore provocato dall’infarto, motivo per cui è sempre consigliato recarsi al pronto soccorso. Sebbene si tratti di uno stato doloroso continuo, questo è meno forte quando ci si siede mentre aumenta da sdraiati o quando si respira profondamente.

Tra i sintomi della pericardite possiamo trovare:

- Dolore 
- Febbre
- Difficoltà a respirare
- Palpitazioni 

Questi sintomi sono tipici della pericardite acuta mentre, nella pericardite cronica, oltre al dolore continuo, possiamo trovare anche stanchezza e tosse.

Inoltre, nei casi più gravi, si possono accusare anche gonfiore alla pancia e ipotensione.

Quali sono le cause della pericardite 

In molti casi, la pericardite può essere di natura idiopatica, ovvero senza una causa apparente.

Questa condizione, spesso, si presenta a seguito di infezioni respiratorie ma, in linea di massima, le infezioni patogene (virali, batteriche, micotiche) sono tra le cause più frequenti di insorgenza per quanto riguarda la pericardite acuta

Discorso diverso, invece, per la pericardite cronica, la quale è spesso una conseguenza di malattie autoimmuni come il lupus eritematoso sistemico e l’artrite reumatoide. 

Tra le cause di pericardite possiamo elencare:

- Infarto e interventi chirurgici 
- Traumi al torace 
- Radioterapia 
- Insufficienza renale, tumori 
- Alcuni farmaci (anticoagulanti)
- Infezioni 
- Malattie autoimmuni

Nelle malattie autoimmuni il sistema immunitario produce anticorpi che, per errore, attaccano i tessuti o le cellule dell’organismo. 

Questa patologia può colpire pazienti di tutte le età, ma insorge con più frequenza negli uomini tra i 20 e i 50 anni. Generalmente, la pericardite si presenta in forma lieve e con risoluzione spontanea ma, come accennato, in rari casi può avere anche esito fatale.

Pericardite: i rimedi del farmacista 

Nella maggior parte dei casi questa condizione si presenta in forma lieve e il paziente guarisce spontaneamente grazie al riposo. In altri, invece, è necessaria una terapia per la pericardite più intensa per alleviare i sintomi e prevenire complicazioni. 

La cura per la pericardite consiste in un periodo di assoluto riposo e nell’assunzione di farmaci per contrastare i sintomi come la Tachipirina in compresse, utile per abbassare la febbre e alcuni farmaci antidolorifici come le bustine di Brufen Dolore.

Per placare la tosse, invece, è possibile assumere uno sciroppo sedativo

In caso di dolore molto forte, il medico può prescrivere farmaci cortisonici. Ovviamente, quando è possibile identificarla, per risolvere la pericardite è necessario combattere la causa scatenante: ad esempio, tramite gli antibiotici per le infezioni batteriche o attraverso farmaci immunosoppressori se si tratta di malattie autoimmuni.

Prodotti correlati

Se hai trovato utile questo articolo potrebbero interessarti anche...

Farmacia autorizzata

Farmaciaeuropea autorizzata dal Ministero della Salute alla vendita online di farmaci da banco. Clicca qui per verificare i dati della farmacia.