Condiloma

Verruche nella zona genitale? Scopri i sintomi e i rimedi dell’infezione da HPV

 

Cos’è il condiloma

Il condiloma, o condiloma acuminato, è una malattia altamente contagiosa a trasmissione sessuale, causata da alcuni sotto ceppi del Papilloma virus umano (HPV). La trasmissione avviene tramite contatto cute  cute durante i rapporti sessuali, può colpire i genitali sia maschili che femminili e può colpire anche la zona anale.

I condilomi possono essere classificati come formazioni verrucose dall’aspetto a cresta e, se l’infezione è acuta, possono confluire fino a formare l’aspetto di un cavolfiore. Di dimensioni variabili, nei soggetti immunodepressi e nelle donne in gravidanza queste verruche genitali possono raggiungere dimensioni considerevoli. Il periodo di incubazione è da uno a sei mesi.

Quali sono i sintomi del condiloma

I condilomi si presentano come piccole escrescenze di forma allungata che compaiono sui genitali o, in casi più rari, sulle mucose oro - faringee dei pazienti affetti. L’infezione da virus HPV non determina necessariamente la comparsa di verruche genitali, ma i pazienti asintomatici possono essere contagiosi. Sebbene la comparsa del condiloma non rappresenti un pericolo per la salute, se l’infezione deriva da alcuni specifici ceppi di virus, può essere in grado di provocare tumori maligni. Questa ipotesi è remota e localizzata solo per infezione da alcuni tipi di HPV, ma la prevenzione è l’arma migliore da utilizzare per ridurre qualsiasi conseguenza. 

Tra i sintomi del condiloma troviamo:

- Gonfiore in sede anale
- Prurito genitale o anale
- Sanguinamento vaginale
- Sanguinamento dall’uretra 

Come detto, le verruche possono formarsi sui genitali dell’uomo e della donna con possibilità di aumento di volume durante la gravidanza.

Quali sono le cause del condiloma

Il virus responsabile della comparsa del condiloma è il Papilomavirus umano. Il contatto diretto avviene tramite la cute e, poiché l’HPV è un virus cosiddetto latente, i condilomi possono riformarsi anche dopo mesi o anni dalla loro rimozione. 

Nell’eventualità di comparsa del condiloma è buona pratica farsi visitare da un medico per accertare la presenza dell’infezione virale ed escludere altre complicanze.

Condiloma: i rimedi del farmacista

I rimedi contro il condiloma dipendono dal numero e dalla localizzazione delle verruche. La rimozione dei condilomi può avvenire sia tramite bruciatura o crioterapia, se la loro comparsa è esterna, o tramite trattamento chirurgico se compaiono in aree interne come vagina e oro-faringe. 

La rimozione deve essere totale per prevenire la ricomparsa del condiloma, ma in alcuni casi il virus rimane latente tra i tessuti e può ripresentarsi. A scopo preventivo è sempre fondamentale indossare un preservativo durante i rapporti sessuali, sia maschile che femminile, e avere una corretta igiene intima.

Il vaccino contro l’HPV è l’arma più efficace per la prevenzione ed è consigliato sia per le donne che per gli uomini.