Secchezza vaginale

Una problematica tipicamente femminile e spesso fonte di imbarazzo

 

Cos’è la secchezza vaginale

Spesso fonte di imbarazzo, la secchezza vaginale è una problematica femminile che può essere vissuta come un ostacolo alla propria serenità e attività sessuale. 

La mancanza di idratazione nella zona vulvare è tipica delle donne in menopausa e può provocare uno squilibrio del pH vaginale. Fortunatamente, però, non è una problematica insormontabile e può essere risolta applicando prodotti specifici, creme e gel, veri rimedi alla secchezza vaginale.

Quali sono i sintomi della secchezza vaginale

L’espressione “secchezza vaginale”, suggerisce chiaramente qual è il sintomo più comune e fastidioso: la mancanza di idratazione della vagina

La secchezza vaginale si accompagna a una serie di sintomi spesso fonte di fastidio per le donne:

- Bruciore 
- Fastidioso prurito vaginale
- Dolore
- Piccoli sanguinamenti durante i rapporti sessuali

Quali sono le cause della secchezza vaginale

Le cause della secchezza vaginale non sono da individuare in problematiche gravi, piuttosto nel pH locale e in fattori ormonali o psicologici. Ecco i fattori principali che predispongono alla secchezza vaginale:

- Carenza di estrogeni, ormoni femminili essenziali per la fertilità e per il pH della vagina
- Vulvo-vaginiti
- Menopausa (secchezza vaginale in menopausa)
- Variazioni ormonali (secchezza vaginale prima del ciclo)
- Fumo da sigaretta
- Insufficiente eccitazione sessuale
- Stress psicofisici

È sufficiente, quindi, una volta individuate le cause, capire quale prodotto sia più utile acquistare per eliminare una problematica comune quanto fisiologica, in alcuni momenti della vita di una donna.

Secchezza vaginale: i rimedi del farmacista

Una crema per la secchezza vaginale è la prima risposta a questo problema. Ne è un esempio la crema Celegyn che è utile per il trattamento dei sintomi associati alle vulvo-vaginiti, come la secchezza vaginale, il prurito, l’irritazione e l’infiammazione. Nella linea gel, il  Vagisil lubrificante è indicato in presenza di secchezza vaginale e può essere facilmente applicato mattina, sera o prima di un rapporto sessuale. 

Infine, il detergente Lubrygyn  è un ottimo alleato per una quotidiana e attenta igiene intima. Questo è il primo passo per il benessere della mucosa vaginale.