SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 25   |   WHATSAPP 3331850577  |   NUMERO VERDE 800699743

SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 25€

3331850577     800699743

I benefici dell'acido folico da considerare non solo in gravidanza

Non solo in dolce attesa: ecco i benefici dell'acido folico per tutti

I benefici dell'acido folico da considerare non solo in gravidanza

Ottimo per cuore e mente: ecco quali sono i benefici dell’acido folico

Se ne sente parlare sempre in relazione alla gravidanza, ma in realtà in pochi sanno che l’acido folico è fondamentale per la salute di tutti, senza discriminazione tra età e sesso. Anche tu pensavi fosse così?

Allora scopri tutti i benefici dell’acido folico e come assumerlo per evitare una carenza.

Cos’è e quali sono le proprietà dell’acido folico?

L’acido folico è la forma più stabile e biologicamente attiva della vitamina B9 (indicata anche col termine folati), la vitamina della crescita per eccellenza, che è naturalmente presente negli alimenti.

A differenza dei folati però, che vengono introdotti nell’organismo mediante l’alimentazione, l’acido folico è la forma di sintesi che viene usata come integratore ed è una molecola che interviene nella sintesi cellulare del DNA, quindi indispensabile per produrre nuove cellule.

5 benefici dell’acido folico

Questa molecola è necessaria quindi a tutti, ma andiamo a vedere nello specifico quali sono i benefici dell’acido folico:

1. È antianemico. Intervenendo nella sintesi cellulare dell’emoglobina, il fattore che, grazie al ferro, trasporta l’ossigeno al tessuto del corpo, l’acido folico previene e cura la carenza di globuli rossi, quindi l’anemia.

2. Previene malattie cardiache. L’acido folico contribuisce alla riduzione dei livelli dell’aminoacido omocisteina nel sangue, quindi è fondamentale in caso risultasse elevato, perché un aumento dell’omocisteina è correlato al rischio di malattie cardiache come l’infarto.

3. Previene le malformazioni congenite nel feto. Quello a base di acido folico è uno degli integratori in gravidanza fondamentali. La vitamina B9, infatti, riduce il rischio di difetti congeniti nel feto (come il tubo neurale la spina bifida e così via) e che nasca sottopeso.

4. Previene l’ictus. Lo conferma uno studio condotto a Pechino, che l’attività protettiva dei farmaci usati per l’ipertensione è più evidente grazie alla somministrazione dell’acido folico che intervenendo sui livelli di omocisteina previene la formazione di coaguli nei vasi sanguigni, responsabili dell’ictus.

5. Previene i disturbi mentali. Grazie alla capacità di abbassare i livelli ematici di omocisteina, l’acido folico è un alleato anche della mente: previene la depressione, il deficit mentale ed è un valido aiuto a livello psicologico generale.

Come assumere l’acido folico in gravidanza?

L’Istituto Superiore di Sanità sottolinea che non vanno confusi folati e acido folico. Come abbiamo già detto all’inizio: i folati sono presenti negli cibi (come frutta e verdura), quindi, li introduciamo nel nostro organismo attraverso l’alimentazione; l’acido folico, che invece è la molecola di sintesi più stabile dei folati e ha una maggiore biodisponibilità, è presente negli integratori vitaminici.

Come assumere gli integratori e quali marche di acido folico utilizzare?

- In gravidanza vanno assunti, se possibile, già prima del concepimento e almeno fino al terzo mese di gestazione.

- Coloro che verificano una carenza di acido folico possono assumere sotto consiglio e prescrizione del medico degli integratori in capsule.

Sullo shop online di Farmacia Europea puoi trovare Inofolic Plus, integratore in soft gel caps, che aiuta a costruire i livelli di acido folico, oppure dei multivitaminici come Multicentrum Mamma, che contiene anche altre sostanze fondamentali da assumere in gravidanza.

Prodotti correlati

Se hai trovato utile questo articolo potrebbero interessarti anche...

Farmacia autorizzata

Farmaciaeuropea è autorizzata dal Ministero della Salute alla vendita online di farmaci da banco. Clicca qui per verificare i dati della farmacia.