3 integratori di magnesio e potassio utili per l'estate

Stanchezza e mancanza di concentrazione? Ecco i migliori intergratori di magnesio e potassio

 

SOS caldo e stanchezza? Ecco quali integratori di magnesio e potassio scegliere

Al mattino ti alzi dal letto e vorresti solo tornare a dormire? Se il caldo ti ha già tolto tutte le energie e non riesci ad affrontare la giornata lavorativa con lo sprint giusto, è necessario correre ai ripari!

Probabilmente stai accusando i sintomi di una carenza di sali minerali, che provoca spossatezza, scarsa capacità di concentrazione e giramenti di testa.

Non disperare però: per porre rimedio a questa condizione, puoi provare ad assumere degli integratori di magnesio e potassio.

Perché questi sali minerali sono così importanti?

Magnesio e potassio fanno parte della categoria dei macro-elementi (insieme a sodio, fosforo e calcio). Sono sostanze inorganiche che normalmente assumiamo attraverso il cibo e sono determinanti per il corretto funzionamento delle cellule del nostro organismo.

Tra i benefici di magnesio e potassio, infatti, troviamo fattori molto importanti per funzioni per l’organismo. Ecco qualche esempio:

- Il magnesio regola la concentrazione di zucchero nel sangue, riduce la pressione arteriosa, migliora l’attività cardiocircolatoria, migliora il sonno, allevia la stanchezza mentale e i crampi, agendo sulla contrattilità muscolare.

- Il potassio regolarizza la pressione sanguigna, riduce il pericolo di aterosclerosi, allevia la sensazione di fatica, di crampi e migliora l’umore.

I sintomi più comuni della carenza di magnesio e potassio

Sospetti una carenza di magnesio e potassio ma vuoi avere la certezza che si tratti proprio di questo? Ecco i 3 sintomi più comuni che potrebbero essere una spia di livelli bassi di magnesio e potassio nell'organismo:

1. Stanchezza mentale: se è una condizione cronica, significa che c’è qualcosa che non va: il cervello, infatti, per funzionare al meglio, ha bisogno anche di vitamine e sali minerali fondamentali, e il magnesio è uno di questi.

2. Insonnia: i disturbi del sonno possono essere i sintomi di una carenza di magnesio e potassio e causano, di conseguenza, anche spossatezza e nervosismo.

3. Debolezza e dolori a livello muscolare: se durante l’attività fisica, ma anche nelle attività quotidiane, accusi debolezza muscolare, questa può essere riconducibile alla mancanza di magnesio e potassio nell’organismo. Sintomi tipici della mancanza di potassio sono anche i crampi e i dolori muscolari diffusi.

Ora, vediamo come evitare la carenza di questi sali e come utilizzare al meglio gli integratori di magnesio e potassio.

Come evitare la carenza di magnesio e potassio?

Prima di affrontare il problema, è importante sottolineare che per non andare incontro a una carenza di questi sali minerali, è necessario seguire un’alimentazione corretta ed equilibrata, ricca di cereali integrali, frutta, verdura, acqua e proteine vegetali.

Tuttavia, in molte situazioni la dieta può non essere sufficiente come, ad esempio, durante una gravidanza o se si soffre di determinate patologie.

Inoltre, il periodo estivo mette a dura prova il mantenimento dei corretti livelli di magnesio e potassio portando a delle carenze. Questo accade, sostanzialmente, per due motivi:

- Sudorazione eccessiva: la sudorazione eccessiva porta a una perdita di liquidi e quindi i livelli di magnesio e potassio possono diminuire drasticamente.

- Si beve molta acqua: l’acqua ci ristora dal caldo ma ingerire troppi liquidi può diluire in modo eccessivo i sali minerali.

In altri casi, soprattutto in estate, stati febbrili o vomito/diarrea, ovvero i tipici sintomi della gastroenterite, possono portare ad una repentina perdita di liquidi e stati di disidratazione. In questi casi, per reintegrare i sali si possono utilizzare degli integratori di magnesio e potassio.

3 integratori di magnesio e potassio per ritrovare le energie

Stai cercando un integratore per recuperare dalla stanchezza e dalla spossatezza eccessiva adatto alle tue esigenze? Sicuramente, i migliori integratori di magnesio e potassio sono quelli specifici, ovvero quelli che contengono solo queste sostanze.

Tuttavia, in caso di necessità, e sempre sotto consiglio del medico o del farmacista, è possibile assumere anche multivitaminici e multi-minerali.

Tra tutti gli integratori di magnesio e potassio, i migliori che ti possiamo consigliare sono:

1. Compresse Supradyn ricarica: un integratore completo di vitamine e sali minerali con coenzima Q10. Formulato per andare incontro alle esigenze degli adulti, contiene vitamine del gruppo B, vitamina E, D, C, ferro e zinco per mantenere il cervello in buona salute, fornire energia e attivare i meccanismi di difesa immunitaria.

2. Bustine magnesio e potassio MGK VIS: un integratore di sali minerali, dal piacevole gusto all’arancia, che fornisce il giusto apporto di magnesio e potassio, con aggiunta di creatina. Contribuisce ad alleviare il senso di stanchezza e affaticamento e contribuisce al normale funzionamento del sistema nervoso. Adatto agli sportivi, ma anche a giovani e anziani.

3. Integratore Polase Plus: Queste pratiche bustine, al gusto arancia e mandarino, contengono vero succo di frutta e sono prive di zuccheri. Molto indicato per chi segue regimi alimentari ipocalorici, contribuisce a recuperare le energie aiutando l’organismo a rispondere alla sensazione di stanchezza.

Un ottimo integratore è poi il Magnesio Supremo in polvere, a base di magnesio carbonato e acido citrico, che possiede un’alta biodisponibilità, quindi è facilmente assimilabile dall’organismo.

Per acquistare questi e altri integratori di magnesio e potassio consulta il catalogo online di Farmacia Europea dove troverai anche diversi prodotti utili a dormire meglio con il caldo.

 Ricarica le energie e vivi al meglio la tua estate!