SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 34,90€   |   WHATSAPP 3331850577  |   NUMERO VERDE 800699743

SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 34,90€

3331850577     800699743

Differenze tra raffreddore e influenza: consigli per curarne i sintomi

Come capire le differenze tra raffreddore e influenza e i rimedi migliori per tornare subito in forma

Differenze tra raffreddore e influenza: consigli per curarne i sintomi

Naso chiuso o febbre? Ecco le differenze tra raffreddore e influenza da conoscere

Durante la stagione invernale è inevitabile fare i conti con i malanni di stagione che condizionano le attività quotidiane.

Quando la colonnina di mercurio scende, infatti, gli agenti patogeni proliferano con più facilità, esponendo l’organismo al rischio di contrarre raffreddore o influenza, le due malattie virali più comuni durante i mesi freddi, poiché il freddo e l’aria asciutta facilitano la disidratazione della mucosa nasale, la prima barriera difensiva dell’organismo nei confronti dei virus respiratori.

Inoltre, la trasmissione dei virus è facilitata nei luoghi chiusi, quelli che maggiormente frequentiamo durante l’inverno.

Ma quali sono le differenze tra raffreddore e influenza e come fare per prevenire e porre rimedio a questi malanni? Ecco tutto quello che è utile sapere.

Sintomi simili ma virus diversi: come riconoscere le differenze tra raffreddore e influenza?

Molto spesso, specialmente all’esordio dei sintomi, non è semplice capire se si tratta di raffreddore o influenza. Questi due virus, infatti, hanno in comune diversi segni caratteristici.

Tuttavia, alcuni sintomi rappresentano differenze sostanziali che è bene tenere presenti per capire quali sono i rimedi migliori.

Andiamo a scoprirne di più:

- L’influenza virale è un causata da un virus molto contagioso che ha la capacità di mutare da una stagione all’altra. Questo significa che è molto difficile (ma non impossibile) avere recidive, poiché l’organismo sviluppa delle difese immunitarie specifiche.

- Il raffreddore è probabilmente la malattia più diffusa al mondo, sostenuta generalmente dal rinovirus, di cui però si contano centinaia di sottotipi diversi, motivo per il quale lo stesso tende a recidivare anche più volte durante l’anno.


In genere, entrambe queste patologie esordiscono con dolori articolari, brividi mal di testa e gola secca ma, la prima vera differenza, oltre alla possibilità di recidiva, sta nella comparsa della febbre.

Infatti, mentre nel raffreddore è molto rara, con l’influenza è molto comune registrare una temperatura corporea piuttosto elevata.

Un’altra differenza sta nella comparsa e nella durata dei sintomi: mentre col raffreddore questi si presentano più lentamente, sono lievi e possono durare molto a lungo (anche fino a 10 giorni) con l’influenza si presentano in modo repentino e pesante, ma si risolvono più in fretta.

In sostanza, è possibile capire se si tratta di raffreddore o influenza, considerando i sintomi clinici: infiammazione del naso e dei seni paranasali, iperproduzione di muco e starnuti ripetuti senza febbre, sono tipici del raffreddore e molto rari e lievi con l’influenza.

Negli ultimi anni, poi, abbiamo anche dovuto imparare a distinguere i sintomi dell'influenza dal Covid19 che sono molto simili. Nella maggior parte dei casi, infatti, l’unico modo per fare chiarezza è sottoporsi a un tampone nasale.

5 consigli per combattere raffreddore o influenza efficacemente

In linea di massima, trattandosi di infezioni virali, la cura per contrastare i sintomi del raffreddore o dell’influenza, è la stessa.

Prima di elencare i rimedi più efficaci però, dobbiamo aprire una piccola parentesi: in entrambi i casi, è bene evitare le cure antibiotiche, perché non sono utili contri i virus, ma piuttosto ad arginare infezioni batteriche secondarie che possono colpire l’organismo già debilitato (anche proprio dai virus).

Ecco quindi 5 rimedi naturali contro influenza e raffreddore:

1. Riposo e idratazione: il riposo è sicuramente l’arma migliore in questi casi. Stare a letto e al caldo aiuta l’organismo a combattere i virus. Inoltre, è bene rimanere sempre idrati e reintegrare i liquidi persi, soprattutto in caso di febbre.
2. Suffumigi: chiamati anche fumenti, si tratta di uno dei rimedi naturali per l’influenza e il raffreddore più efficaci. I vapori caldi, derivati dall’acqua bollente, sono eccezionali per combattere il naso chiuso e decongestionare le vie aeree.
3. Sali minerali: l’influenza e il raffreddore possono debilitare l’organismo e causare uno squilibrio di sali minerali. Risulta quindi utile aiutare l’organismo tramite degli integratori, come ad esempio le bustine di Polase Plus.
4. Miele e sciroppo: specialmente in caso di infezione batterica, la tosse può essere un sintomo davvero spiacevole. È possibile combatterla con del miele di propoli, oppure tramite l’uso di uno sciroppo per tosse secca.
5. Tisane balsamiche. Sono davvero efficaci per alleviare la congestione nasale. Tra le migliori tisane contro raffreddore e influenza, ad esempio, troviamo la tisana biologica Erbamea che, con la sua miscela di 7 piante tra cui malva, timo, eucalipto e liquirizia, allevia i fastidi delle vie respiratorie. Ottima anche la tisana emolliente Grintuss formulata con eucalipto e menta.

Quali sono i migliori farmaci per i sintomi influenzali?

Abbiamo visto quali sono le differenze tra raffreddore e influenza e i rimedi naturali migliori per tornare in forma velocemente.

Se però questi non bastano e naso chiuso, tosse e debolezza persistono, è indispensabile ricorrere a dei farmaci antipiretici e antinfiammatori: per abbassare la temperatura corporea sono utili le compresse di Tachipirina, efficaci anche in caso di dolori articolari, muscolari o mal di testa.

Sebbene la cura si limiti ad attenuare i sintomi, esistono diversi trattamenti che si possono utilizzare per stare meglio, come lo spray naso Isomar a base di acqua marina, utile per decongestionare le vie aeree.

Per acquistare farmaci e rimedi naturali consulta lo shop online di Farmacia Europea, dove troverai sempre tante offerte attive e una vasta selezione di prodotti!

Prodotti correlati

Se hai trovato utile questo articolo potrebbero interessarti anche...

Farmacia autorizzata

Farmaciaeuropea Ŕ autorizzata dal Ministero della Salute alla vendita online di farmaci da banco. Clicca qui per verificare i dati della farmacia.