Influenza virale

Ecco cosa sapere sull’influenza virale, le sue caratteristiche, le cure adatte e come debellarla.

 

Cos’è l’influenza virale

Raffreddore, tosse e brividi di freddo sono solo alcuni dei sintomi dell’influenza virale, una malattia respiratoria stagionale estremamente contagiosa che colpisce solitamente nei mesi invernali. 

Talvolta, la sindrome influenzale può essere molto forte e difficile da debellare, costringendo i pazienti a recarsi presso un Pronto Soccorso. Nella maggior parte dei casi, fortunatamente, scompare nel giro di pochi giorni senza lasciare traccia. Le forme più lievi di influenza possono essere confuse con un semplice raffreddore, ma la sintomatologia dell’influenza virale è diversa e causata da virus differenti rispetto a quelli del comune raffreddore.

Quali sono i sintomi dell’influenza virale

Individuare i sintomi dell’influenza virale può essere utile a non scambiarla con altre patologie e a individuare meglio una cura specifica.

L’influenza virale ha i seguenti sintomi:

- Congestione nasale
- Difficoltà respiratorie
- Mal di testa
- Tosse
- Febbre
- Dolori muscolari e articolari
- Debolezza

Questa patologia colpisce indifferentemente, ma l’influenza virale nei bambini e negli adulti può provocare spesso vomito e diarrea e può portare, nel peggiore dei casi, a una polmonite batterica.

Quali sono le cause dell’influenza virale

Tra i fattori che scatenano l’influenza virale, c’è il virus Orthomixovirus, di cui sono stati individuati tre tipi: 

- Il virus A causa una sintomatologia molto grave, responsabile di epidemie importanti.
- Il virus B è meno diffuso e si accompagna a sintomi più lievi.
- Il virus C che induce una forma di influenza molto lieve con sintomi simili a quelli di un semplice raffreddore. 

Influenza virale: i rimedi del farmacista

La trasmissione del virus dell’influenza è molto facile e avviene non solo per contatto diretto, ma anche per via aerea, quando respiriamo l’aria nella quale sono sospese goccioline infette di saliva, presenti nel respiro dei soggetti influenzati.

Per prevenire l’insorgere dell’influenza virale, è utile sostenere e rafforzare  le proprie difese immunitarie tramite prodotti ed integratori specifici per adulti e bambini, come lintegratore Cebion con  vitamina C, grande alleata contro le malattie da raffreddamento e Viral C più adatto agli adulti. Infine è consigliabile tenere sempre a casa il Fluimucil Influenza per debellare i primi sintomi influenzali.