SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 34,90€   |   WHATSAPP 3331850577  |   NUMERO VERDE 800699743

SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 34,90€

3331850577     800699743

Luxazone - Foglietto Illustrativo

Luxazone un farmaco a base di desametasone, che appartiene ad un gruppo di medicinali chiamati corticosteroidi

Indice Foglietto Illustrativo

  1. Cos’è
  2. Formulazione
  3. A cosa serve
  4. Principio Attivo
  5. Precauzioni per l'uso
  6. Gravidanza e allattamento
  7. Modalità d'uso
  8. Dosaggio
  9. Effetti collaterali
  10. Scadenza e conservazione

 

Luxazone 2 mg/ml collirio, sospensione

Luxazone 2 mg/g unguento oftalmico 

 

Cos’è Luxazone 

 

Luxazone è un farmaco a base di desametasone, che appartiene ad un gruppo di medicinali chiamati corticosteroidi.

Luxazone è indicato per trattare patologie di natura allergica, infiammatoria congestizia della parte anteriore dell'occhio.

 

Luxazone: formulazioni 

 

  • Luxazone 2 mg/ml collirio, sospensione; Luxazone 2 mg/g unguento oftalmico.

 

A cosa serve Luxazone 

 

Luxazone è un farmaco per uso topico che appartiene al gruppo dei corticosteroidi, indicato per trattare patologie oculari di natura infiammatoria, tra cui:

Rivolgersi al medico se non si notano miglioramenti o si notano peggioramenti durante il trattamento.

 

Principio attivo Luxazone 

 

Il principio attivo contenuto in Luxazone è desametasone, farmaco corticosteroide che possiede una notevole attività antinfiammatoria locale.

Questo medicinale è in grado di ridurre il numero delle cellule infiammatorie e la produzione di fibrina. 

 

Precauzioni per l’uso 

 

Evitare l’utilizzo di Luxazone nelle seguenti condizioni:

  • Allergia al principio attivo o ad altri componenti del medicinale
  • Ipertensione endoculare
  • Infezione virale dell'occhio
  • Tubercolosi dell'occhio
  • Micosi oculare
  • Infiammazione dell'occhio con produzione di pus

L’uso prolungato di prodotti oculari che contengono corticosteroidi può dar luogo ad eventi avversi: è sconsigliata l'applicazione ininterrotta per oltre un mese. Il gonfiore e l'accumulo di peso intorno al tronco e sul viso sono, di solito, le prime manifestazioni di una sindrome chiamata sindrome di Cushing.

La soppressione della funzione delle ghiandole surrenali può svilupparsi dopo l'interruzione di un trattamento prolungato e intensivo con Luxazone. Rivolgersi al medico prima di interrompere il trattamento da solo. Questi rischi sono importanti soprattutto nei bambini e nei pazienti trattati con un medicinale chiamato ritonavir o cobicistat.

Parlare con il medico prima di iniziare il trattamento con Luxazone in caso di:

  • Glaucoma
  • Infezione dell'occhio non trattata
  • Cheratite erpetica virale
  • Qualsiasi operazione chirurgica agli occhi
  • Patologie che provocano assottigliamento della superficie oculare

In caso di uso prolungato del medicinale il medico sottoporrà il paziente a frequenti controlli. 

Durante questo periodo d’uso la pressione dell'occhio potrebbe aumentare e danneggiare il nervo ottico, causando problemi alla vista, si potrebbe sviluppare cataratta e, l'organismo a seguito di un abbassamento di difese immunitarie, potrebbe non contrastare efficacemente altri tipi di infezione dell'occhio, in particolare quelle sostenute dai virus o funghi.

Per prevenire lesioni oculari o contaminazione evitare che il flacone o il tappo del tubo tocchino l'occhio direttamente o qualsiasi altra superficie. L'uso del flacone o del tubo da più di una persona può diffondere infezioni.

Informare il medico del trattamento, anche recente, con qualsiasi altro medicinale. In particolare, ritonavir e cobicistat.

Luxazone collirio contiene sodio solfito anidro, benzalconio cloruro e tampone fosfato come eccipienti.

 

Gravidanza e allattamento 

 

Se è in corso una gravidanza, la somministrazione di Luxazone è autorizzata solo in caso di necessità e sotto diretto controllo medico.

L’utilizzo di Luxazone non è raccomandato durante il periodo dell’allattamento al seno con latte materno.

 

Come prendere Luxazone 

 

La posologia e la durata del trattamento con Luxazone devono essere stabilite dal medico in base al tipo di patologia e allo stato di salute generale del paziente.

Le formulazioni farmaceutiche collirio e unguento devono essere applicate direttamente nell’occhio. Agitare il flacone prima dell’uso.

Per qualsiasi dubbio o incertezza sulla modalità di assunzione contattare il medico o il farmacista.

 

Luxazone: dosaggio 

 

La dose raccomandata di Luxazone collirio è di 3-4 gocce ogni 2-3 ore, secondo prescrizione medica, da applicare nell’occhio.

La dose raccomandata di Luxazone unguento è di 1 applicazione nel sacco congiuntivale ogni 2-3 ore, secondo prescrizione medica.

Il sovradosaggio può causare irritazione, lesione o aumento improvviso della pressione oculare.

In caso di assunzione/ingestione accidentale di una dose elevata di Luxazone contattare il medico o recarsi al più vicino ospedale. Bere liquidi per diluire la concentrazione del farmaco

Non assumere una dose doppia del farmaco per compensare l’eventuale dimenticanza della dose precedente. 

 

Effetti collaterali 

 

Come tutti i medicinali anche Luxazone può provocare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino, tra cui:

  • Irritazione oculare
  • Bruciore oculare
  • Reazione allergica 
  • Cataratta subcapsulare 
  • Infezione dell’occhio 
  • Perforazione dell’occhio 
  • Glaucoma 
  • Visione offuscata 
  • Aumento della crescita di peli sul corpo 
  • Debolezza e atrofia muscolare 
  • Amenorrea
  • Dismenorrea 
  • Crescita ritardata nei bambini e negli adolescenti 
  • Sindrome di Cushing 

 

Scadenza e conservazione 

 

La data di scadenza di Luxazone è riportata direttamente sulla confezione e sul flacone/tubo al suo interno. La scadenza si riferisce all’ultimo giorno del mese indicato.

Conservare a temperature inferiori ai 25°C. Gettare il contenitore 28 giorni dopo la prima apertura, anche se è ancora rimasto del prodotto.

Non gettare il medicinale nell’acqua di scarico o nei rifiuti domestici. Chiedere sempre al farmacista come smaltire i medicinali scaduti o non utilizzati.

Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Farmacia autorizzata

Farmaciaeuropea autorizzata dal Ministero della Salute alla vendita online di farmaci da banco. Clicca qui per verificare i dati della farmacia.