SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 34,90€   |   WHATSAPP 3331850577  |   NUMERO VERDE 800699743

SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 34,90€

3331850577     800699743

Lacteol - Foglietto Illustrativo

Lacteol un farmaco che contiene Lactobacillus LB, che appartiene al gruppo dei batteri lattici normalmente presenti nell'intestino

Indice Foglietto Illustrativo

  1. Cos’è
  2. Formulazione
  3. A cosa serve
  4. Principio Attivo
  5. Precauzioni per l'uso
  6. Gravidanza e allattamento
  7. Modalità d'uso
  8. Dosaggio
  9. Effetti collaterali
  10. Scadenza e conservazione

 

Lacteol 5 miliardi capsule rigide 

Lacteol 10 miliardi polvere orale 

 

Cos’è Lacteol 

 

Lacteol è un farmaco che contiene Lactobacillus LB, che appartiene al gruppo dei batteri lattici normalmente presenti nell'intestino.

Lacteol è indicato nei bambini e negli adulti per il trattamento della diarrea. Rivolgersi al medico se non si notano miglioramenti o si notano peggioramenti dopo alcuni giorni di trattamento.

 

Lacteol: formulazioni 

 

 

A cosa serve Lacteol 

 

Lacteol è un farmaco che contiene un gruppo di batteri produttori di acido lattico normalmente presenti nell'intestino. Questi batteri favoriscono le ottimali condizioni della mucosa dell'intestino e impediscono lo sviluppo di altri batteri che possono causare diarrea.

Lacteol è indicato negli adulti e nei bambini per il trattamento della diarrea in caso di alterazioni della flora batterica intestinale.

 

Principio attivo Lacteol 

 

I principi attivi contenuti in Lacteol sono prodotti metabolici da Lactobacillus LB, quali Lactobacillus fermentum e Lactobacillus delbrueckii.

Il meccanismo d'azione è dovuto ad attività batteriostatica diretta dovuta alle sostanze chimiche prodotte da questi batteri, immunostimolazione non specifica delle mucose e stimolazione della crescita della flora intestinale, con effetto antidiarroico.

 

Precauzioni per l’uso 

 

Evitare l'utilizzo di Lacteol in caso di allergia ad uno qualsiasi dei componenti del medicinale. Inoltre, rivolgersi al medico o al farmacista se la diarrea persiste oltre 2-3 giorni dall'inizio della terapia.

Il prodotto deve essere usato unitamente a terapia reidratante, in particolare nei bambini di età inferiore ai due anni. Questa terapia può essere necessaria anche nei bambini al di sopra dei due anni il medico stabilirà se i liquidi dovranno essere somministrati per via orale, o direttamente in vena, a seconda della gravità della diarrea, dell'età e delle condizioni di salute del paziente.

Informare il medico del trattamento, anche recente, con qualsiasi altro medicinale, anche quelli senza prescrizione. Non sono state segnalate interazioni di questo medicinale con alimenti o farmaci.

Lacteol capsule rigide contiene lattosio come eccipiente.

Lacteol bustine contiene lattosio e saccarosio come eccipienti.

 

Gravidanza e allattamento 

 

I dati relativi all'uso di questo medicinale nelle donne in gravidanza e durante l'allattamento al seno non sono sufficienti per cui, a scopo precauzionale, è preferibile evitare l'utilizzo di Lacteol durante la gravidanza e l'allattamento.

 

Come prendere Lacteol 

 

La posologia e la durata del trattamento con Lacteol devono essere stabiliti dal medico in base al tipo di patologia e allo stato di salute generale del paziente.

La formulazione farmaceutica capsule rigide deve essere assunta per via orale, ignorando le capsule con abbondante acqua.

La formulazione farmaceutica polvere orale deve essere assunta sciogliendo il contenuto di una bustina in mezzo bicchiere d'acqua.

Per qualsiasi dubbio o incertezza sulla modalità di assunzione contattare il medico o il farmacista.

 

Lacteol: dosaggio

 

La dose raccomandata è di 2-4 capsule al giorno. Nei casi più gravi di diarrea acuta, il primo giorno la dose è di 2 capsule, 3 volte al giorno. Dal secondo giorno fino ai due giorni dopo la scomparsa dei sintomi la dose di 2 capsule 2 volte al giorno.

La dose raccomandata nella formulazione in bustine da 10 miliardi è di 1-2 bustine al giorno mentre, nei casi più gravi il primo giorno la dose raccomandata è di 1 bustina, 3 volte al giorno mentre, dal secondo giorno fino a due giorni dopo la scomparsa dei sintomi è consigliato assumere 1 bustina, 2 volte al giorno.

Per quanto riguarda la somministrazione nei bambini più piccoli, il contenuto della capsula della bustina può essere sciolto nel biberon con acqua o latte.

In caso di assunzione/ingestione accidentale di una dose elevata di Lacteol contattare il medico o recarsi al più vicino ospedale.

Non assumere una dose doppia del farmaco per compensare l’eventuale dimenticanza della dose precedente. 

 

Effetti collaterali 

 

Come tutti i medicinali anche Lacteol può provocare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino. Al momento, non sono stati segnalati effetti indesiderati con l'uso di questo medicinale fatto salvo quelli relativi ad eventuali reazioni allergiche.

 

Scadenza e conservazione

 

La data di scadenza di Lacteol è riportata direttamente sulla confezione e sul blister/bustine al suo interno. La scadenza si riferisce all’ultimo giorno del mese indicato.

Conservare le capsule a temperature inferiori ai 25°C. 

Non gettare il medicinale nell’acqua di scarico o nei rifiuti domestici. Chiedere sempre al farmacista come smaltire i medicinali scaduti o non utilizzati.

Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Farmacia autorizzata

Farmaciaeuropea autorizzata dal Ministero della Salute alla vendita online di farmaci da banco. Clicca qui per verificare i dati della farmacia.