SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 29,99€   |   WHATSAPP 3331850577  |   NUMERO VERDE 800699743

SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 29,99€

3331850577     800699743

Zineryt - Foglietto Illustrativo

Zineryt č un medicinale per uso topico a base di due diversi principi attivi: eritromicina, un antibiotico ad azione antimicrobica, e zinco acetato, che migliora l'effetto dell’eritromicina.

Indice Foglietto Illustrativo

  1. Cos’è
  2. Formulazione
  3. A cosa serve
  4. Principio Attivo
  5. Precauzioni per l'uso
  6. Gravidanza e allattamento
  7. Modalità d'uso
  8. Dosaggio
  9. Effetti collaterali
  10. Scadenza e conservazione

 

Zineryt 4% + 1,2% polvere e solvente per soluzione cutanea

 

Cos'è Zineryt 

 

Zineryt è un medicinale per uso topico a base di due diversi principi attivi: eritromicina, un antibiotico ad azione antimicrobica, e zinco acetato, che migliora l'effetto dell’eritromicina.

Zineryt è indicato prevalentemente negli adolescenti e negli adulti per il trattamento locale di tutte le forme di acne.

 

Zineryt: formulazioni 

 

  • Zineryt 4% + 1,2% polvere e solvente per soluzione cutanea.

 

A cosa serve Zineryt 

 

Zineryt è un farmaco per uso cutaneo che contiene un antibiotico ad azione antimicrobica e che agisce eliminando i batteri che causano l'acne, un'infiammazione della pelle che si manifesta con foruncoli, con o senza pus; e zinco acetato, che migliora l'effetto dell'antibiotico.

Zineryt è impiegato per il trattamento locale di tutte le forme di acne. Rivolgersi al medico se non si hanno miglioramenti dopo 12 settimane di trattamento.

 

Principio attivo Zineryt 

 

Zineryt è un preparato topico a base di due diversi principi attivi: eritromicina, un antibiotico ad azione antimicrobica, e zinco acetato, che migliora l'effetto dell'antibiotico.

Il meccanismo d'azione è legato alla capacità batteriostatica dell’eritromicina, in grado di ridurre la carica batterica cutanea, mentre lo zinco riduce in maniera apprezzabile la concentrazione locale di citochine infiammatorie, riducendo l'infiammazione.

 

Precauzioni per l’uso 

 

Evitare l’utilizzo di Zineryt in caso di allergia ai principi attivi, a uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale o allergia ad altri antibiotici appartenenti alla famiglia dei macrolidi.

Utilizzare Zineryt esclusivamente sulla pelle. Se il farmaco dovesse venire accidentalmente a contatto con gli occhi o con le mucose, sciacquare immediatamente con abbondante acqua.

L'uso, specie se prolungato, dei prodotti da applicare sulla pelle può dare origine a fenomeni di sensibilizzazione.

Nei bambini, Zineryt va utilizzato solo in caso di effettiva necessità e sotto diretto controllo medico.

Informare il medico del trattamento, anche recente, con qualsiasi altro medicinale. In particolare:

  • Antibiotici macrolidi 
  • Lincomicina o clindamicina 

 

Gravidanza e allattamento

 

Se è in corso una gravidanza, se ne sospetta o se ne sta pianificando una, o se si sta allattando al seno con latte materno, chiedere consiglio al medico prima di assumere qualsiasi medicinale.

L’utilizzo di Zineryt durante la gravidanza o l’allattamento al seno deve avvenire solo nei casi di effettiva necessità e sotto il diretto controllo medico.

 

Come prendere Zineryt

 

La posologia e la durata del trattamento con Zineryt devono essere stabilite dal medico in base al tipo di patologia e allo stato di salute generale del paziente.

La formulazione farmaceutica soluzione cutanea deve essere applicata direttamente sulla pelle del viso o delle altre parti interessate.

Per ricostruire la soluzione, versare il liquido nel flacone contenente la polvere di Zineryt, avvitare il tappo e agitare bene per circa un minuto. Successivamente, posizionare correttamente l'applicatore e scrivere sulla confezione la data di scadenza.

Per qualsiasi dubbio o incertezza sulla modalità di assunzione, contattare il medico o il farmacista.

 

Zineryt: dosaggio 

 

La dose raccomandata di Zineryt è di 2 applicazioni giornaliere sulla pelle del viso o delle altre parti interessate, stendendo circa 0,5 ml di soluzione per ogni applicazione.

Dopo l'applicazione lasciare asciugare la soluzione e proseguire il trattamento per un periodo di circa 10-12 settimane. Se dopo 12 settimane di trattamento non si notano miglioramenti visibili, contattare il medico, in quanto potrebbe esserci una resistenza batterica. In questo caso il medico prescriverà la terapia adeguata.

In caso di assunzione/ingestione accidentale di una dose elevata di Zineryt, contattare il medico o recarsi al più vicino ospedale.

Non assumere una dose doppia del farmaco per compensare l’eventuale dimenticanza della dose precedente. 

 

Effetti collaterali 

 

Come tutti i medicinali, anche Zineryt può provocare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino, tra cui:

  • Fenomeni allergici 
  • Prurito 
  • Eritema
  • Irritazione della pelle
  • Bruciore
  • Secchezza cutanea
  • Esfoliazione cutanea

I seguenti effetti indesiderati aggiuntivi nei bambini sono stati riportati con altri medicinali contenenti eritromicina, ma difficilmente possono manifestarsi con Zineryt:

  • Stenosi pilorica ipertrofica
  • Vomito 

 

Scadenza e conservazione 

 

La data di scadenza di Zineryt è riportata direttamente sulla confezione e sui flaconi al suo interno. La scadenza si riferisce all’ultimo giorno del mese indicato.

Una volta ricostruita, la soluzione si mantiene a temperatura ambiente per circa 8 settimane. 

Non gettare il medicinale nell’acqua di scarico o nei rifiuti domestici. Chiedere sempre al farmacista come smaltire i medicinali scaduti o non utilizzati.

Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Farmacia autorizzata

Farmaciaeuropea č autorizzata dal Ministero della Salute alla vendita online di farmaci da banco. Clicca qui per verificare i dati della farmacia.