SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 29,99€   |   WHATSAPP 3331850577  |   NUMERO VERDE 800699743

SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 29,99€

3331850577     800699743

Prefolic: foglietto illustrativo

Prefolic un farmaco a base di calcio mefolinato, indicato nella profilassi e nel trattamento dei deficit di folati

Indice Foglietto Illustrativo

  1. Cos’è
  2. Formulazione
  3. A cosa serve
  4. Principio Attivo
  5. Precauzioni per l'uso
  6. Gravidanza e allattamento
  7. Modalità d'uso
  8. Dosaggio
  9. Effetti collaterali
  10. Scadenza e conservazione

 

Prefolic 15 mg compresse gastroresistenti 

 

Cos’è Prefolic 

 

Prefolic è un farmaco a base di calcio mefolinato, indicato nella profilassi e nel trattamento dei deficit di folati, dovuti ad un aumento del fabbisogno, un ridotto assorbimento o un insufficiente apporto dietetico. 

Inoltre, Prefolic viene anche impiegato nel trattamento degli effetti collaterali indotti da farmaci antagonisti dell’acido folico.

 

Prefolic: formulazioni 

 

  • Prefolic 15 mg compresse gastroresistenti 
  • Prefolic 15 mg/3 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile; Prefolic 50 mg/3 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile.

 

A cosa serve Prefolic 

 

Prefolic è un farmaco che contiene calcio mefolinato, un principio attivo particolarmente prezioso per il trattamento della carenza di folati, dovuta a:

  • Aumento della richiesta da parte dell'organismo
  • Minore capacità dell'organismo di assorbire i folati
  • Insufficiente presenza nell'alimentazione di prodotti contenenti folati

Inoltre, Prefolic viene utilizzato per aumentare l'apporto di folati nel caso di somministrazione di dosi eccessive di medicinali che riducono l'acido folico nell’organismo e per combattere gli effetti collaterali indotti dall'assunzione di medicinali contenenti aminopterina e metotrexato.

 

Principio attivo Prefolic 

 

Il principio attivo di Prefolic è calcio mefolinato, un sale del N5-metiltetraidrofolato, utilizzato nel trattamento della carenza di folati.

Una volta giunto a livello dell’intestino e assorbito, questa molecola viene convertita in 5-metiltetraidrofolato, la forma biologicamente attiva dell'acido folico (Vitamina B9), andando a normalizzare i livelli di questa vitamina nell'organismo.

 

Precauzioni per l’uso 

 

Evitare l’utilizzo di Prefolic in caso di allergia al N5-metiltetraidrofolato di calcio o ad altri componenti di questo medicinale.

Inoltre, in caso di anemia perniciosa, una malattia del sangue dovuta ad un difetto di assorbimento di vitamina B12, è buona norma assumere integratori di questa vitamina insieme a Prefolic, in modo da prevenire eventuali complicazioni neurologiche della malattia causate dalla carenza della vitamina B12.

Prima di assumere Prefolic, informare il medico dell'eventuale trattamento con medicinali anticonvulsivanti, poiché l'utilizzo contemporaneo di questi due farmaci può aumentare la frequenza degli attacchi epilettici.

Il farmaco contiene lattosio come eccipiente.

 

Gravidanza e allattamento 

 

Trattandosi di una vitamina, Prefolic è privo di effetti collaterali sulla madre e sul feto e può essere utilizzato sia in gravidanza che durante l'allattamento.

Se è in corso una gravidanza, se ne sospetta o se ne sta pianificando una, oppure se si sta allattando al seno con latte materno, chiedere comunque consiglio al medico prima di assumere questo medicinale.

 

Come prendere Prefolic 

 

La posologia e la durata del trattamento con Prefolic devono essere stabilite dal medico in base al tipo di patologia e allo stato di salute generale del paziente.

La formulazione farmaceutica compresse gastroresistenti non deve essere masticata ma deglutita intera, preferibilmente al mattino.

Le compresse gastroresistenti liberano il principio attivo nella prima parte dell'intestino.

Per qualsiasi dubbio o incertezza sulla modalità di assunzione contattare il medico o il farmacista.

 

Prefolic: dosaggio 

 

La dose raccomandata di Prefolic nel trattamento della carenza di folati è di 1 compressa da 15 mg al giorno, ho a giorni alterni, a seconda di quanto prescritto dal medico.

Il trattamento con questo medicinale deve essere prolungato fino a completa remissione dei sintomi della carenza e ristabilimento delle condizioni di normalità degli elementi del sangue.

La dose raccomandata di Prefolic per aumentare l'apporto di folati nel caso di somministrazione di antagonisti dell'acido folico è di 1 compressa da 15 mg ogni 6-8 ore. La terapia deve essere seguita per qualche giorno, in base ai parametri ematologici.

In caso di assunzione/ingestione accidentale di una dose elevata di Prefolic contattare il medico o recarsi al più vicino ospedale.

Non assumere una dose doppia del farmaco per compensare l’eventuale dimenticanza della dose precedente. 

 

Effetti collaterali

 

Come tutti i medicinali anche Prefolic può provocare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino, tra cui:

 

Scadenza e conservazione 

 

La data di scadenza di Prefolic è riportata direttamente sulla confezione e sul blister al suo interno. La scadenza si riferisce all’ultimo giorno del mese indicato.

Conservare le compresse al riparo dalla luce e a temperature inferiori ai 30 °C.

Non gettare il medicinale nell’acqua di scarico o nei rifiuti domestici. Chiedere sempre al farmacista come smaltire i medicinali scaduti o non utilizzati.

Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Farmacia autorizzata

Farmaciaeuropea autorizzata dal Ministero della Salute alla vendita online di farmaci da banco. Clicca qui per verificare i dati della farmacia.