SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 29,99€   |   WHATSAPP 3331850577  |   NUMERO VERDE 800699743

SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 29,99€

3331850577     800699743

Tobral: foglietto illustrativo

Tobral un collirio a base di Tobramicina, un antibiotico aminoglicosidico che agisce contro diversi batteri

Indice Foglietto Illustrativo

  1. Cos’è
  2. Formulazione
  3. A cosa serve
  4. Principio Attivo
  5. Precauzioni per l'uso
  6. Gravidanza e allattamento
  7. Modalità d'uso
  8. Dosaggio
  9. Effetti collaterali
  10. Scadenza e conservazione

Tobral 0,3% collirio, soluzione

 

Cos’è Tobral 

 

Tobral è un collirio a base di Tobramicina, un antibiotico aminoglicosidico che agisce contro diversi batteri, indicato negli adulti e nei bambini a partire da 1 anno di età per trattare le infezioni dell’occhio e delle strutture annesse causate da batteri.

Tobral: formulazioni 

  • Tobral 0,3% collirio, soluzione
  • Tobral 0,3% unguento oftalmico 

A cosa serve Tobral 

Tobral e un collirio antibiotico a base di Tobramicina, attivo contro i batteri che possono causare infezioni dell'occhio e delle strutture annesse, tra cui:

In linea di massima, questo collirio antibiotico viene utilizzato nel trattamento di tutte le informazioni sostenute da batteri che riguardano le strutture oculari. Tobral viene utilizzato anche prima e dopo gli interventi chirurgici sulla parte anteriore dell'occhio.

Principio attivo Tobral 

Il principio attivo alla base di Tobral è Tobramicina, un antibiotico aminoglicosidico di terza generazione utilizzato contro le infezioni da Gram positivi, negativi e pseudomonas (classi di batteri).

Questo antibiotico esercita il suo effetto primario sulle cellule batteriche, inibendo la sintesi e l'assemblaggio dei peptidi nel ribosoma batterico. In tal modo, il ribosoma sintetizza proteine sbagliate, creando un blocco totale della sintesi proteica.

Precauzioni per l’uso 

Evitare l'utilizzo di Tobral in caso di allergia al principio attivo, ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale o allergia ad altri antibiotici aminoglicosidici.

Inoltre, rivolgersi al medico prima di utilizzare Tobral in caso di:

  • Miastenia grave
  • Morbo di Parkinson
  • Terapia con Tetracicline 

Come tutti gli altri antibiotici, l'utilizzo di Tobral per un lungo periodo di tempo, può causare una suscettibilità maggiore alle infezioni agli occhi, anche quelle causate dai funghi.

Non indossare le lenti a contatto durante il trattamento e fare molta attenzione alla possibile comparsa di sintomi particolari.

Difatti, in alcuni pazienti può verificarsi una sensibilizzazione agli antibiotici aminoglicosidici come la Tobramicina, somministrati negli occhi. Questa reazione allergica può variare da prurito o arrossamento della pelle a gravi reazioni allergiche generali (shock anafilattico). 

Se durante l'utilizzo di Tobral si manifestano questi sintomi, interrompere immediatamente il trattamento rivolgersi ad un medico.

Non utilizzare nei bambini di età inferiore ad 1 anno.

Ehi il farmaco contiene benzalconio cloruro come eccipiente.

Gravidanza e allattamento 

Tobral deve essere utilizzato in gravidanza solo se strettamente necessario. I dati relativi all'applicazione negli occhi di Tobramicina in gravidanza non esistono o sono in numero limitato. Tuttavia, gli studi hanno mostrato una tossicità riproduttiva.

Non è noto se Tobramicina sia escreta nel latte materno dopo l'applicazione negli occhi ma, questa sostanza escreta nel latte dopo somministrazione sistemica, pertanto il rischio per i lattanti non può essere escluso.

Come prendere Tobral 

La posologia e la durata del trattamento con Tobral devono essere stabiliti dal medico in base al tipo di patologia e allo stato di salute generale del paziente.

La formulazione farmaceutica collirio deve essere applicata direttamente nell'occhio, attraverso il flacone contenente le gocce.

Abbassare la palpebra con un dito pulito fino a formare una sacca tra palpebra e occhio, avvicinare la punta del flacone all'occhio e premere delicatamente la base del flacone, facendo fuoriuscire una goccia di Tobral direttamente nella sacca precedentemente creata.

Per qualsiasi dubbio o incertezza sulla modalità di assunzione contattare il medico o il farmacista.

Tobral: dosaggio 

La dose raccomandata di Tobral è di 2 gocce per 4 volte al giorno nelle forme di infiammazione e infezione acuta e 3 volte al giorno nelle forme croniche, secondo le indicazioni del medico.

La durata del trattamento e quella specificata dal medico curante.

Nel caso di un sovradosaggio, lavare subito l'occhio con acqua tiepida. Non sono comunque attesi effetti indesiderati.

In caso di assunzione/ingestione accidentale di una dose elevata di Tobral contattare il medico o recarsi al più vicino ospedale.

Non assumere una dose doppia del farmaco per compensare l’eventuale dimenticanza della dose precedente. 

Effetti collaterali

Come tutti i medicinali anche Tobral può provocare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino, tra cui:

  • Fastidio oculare
  • Arrossamento
  • Danno alla cornea
  • Visione annebbiata
  • Rossore delle palpebre
  • Gonfiore dell'occhio e delle palpebre
  • Dolore oculare
  • Occhio secco
  • Aumento della lacrimazione

Scadenza e conservazione 

La data di scadenza di Tobral è riportata direttamente sulla confezione e sul flacone al suo interno. La scadenza si riferisce all’ultimo giorno del mese indicato.

Non conservare a temperature superiori a 25°C. Non utilizzare il prodotto oltre 30 giorni dopo la prima apertura del flacone.

Non gettare il medicinale nell’acqua di scarico o nei rifiuti domestici. Chiedere sempre al farmacista come smaltire i medicinali scaduti o non utilizzati.

Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Farmacia autorizzata

Farmaciaeuropea autorizzata dal Ministero della Salute alla vendita online di farmaci da banco. Clicca qui per verificare i dati della farmacia.