Mastite

Cosa sapere sull'infiammazione della mammella e le sue conseguenze

 

Cos’è la mastite

La mastite al seno è un processo infiammatorio che interessa la mammella durante l’allattamento o in seguito alla sua sospensione. Questo disturbo è provocato dall’ingresso di germi nei dotti galattofori, piccoli condotti che fanno defluire il latte fino al capezzolo. 

Mastite e allattamento sono un binomio che accompagna spesso una neo-mamma, ma può interessare anche donne che hanno già avuto precedentemente figli.

Quali sono i sintomi della mastite

Questa fastidiosa problematica che interessa molte neo-mamme, è caratterizzata da una sintomatologia spesso dolorosa e invalidante. I sintomi della mastite sono:

- Dolore al seno
- Malessere generale
- Rigonfiamento della mammella
- Arrossamento del seno
- Stato febbrile

La mastite al seno non va confusa però con la mastite carcinomatosa, una varietà aggressiva di carcinoma invasivo che interessa i vasi linfatici della cute e che conferisce alla mammella un aspetto “a buccia di arancia” con arrossamenti e dolori.

Quali sono le cause della mastite

La causa principale di questo disturbo è dovuta all’ingresso di germi nei dotti che consentono il passaggio del latte fino al capezzolo. Tuttavia la mastite può essere favorita da diverse cause:

- Dalla presenza di lesioni cutanee sul capezzolo provocate dal neonato durante uno scorretto attaccamento al seno. 

- Dall’ingorgo mammario, ovvero quando i dotti galattofori si ostruiscono provocando il ristagno di latte, che è un ottimo terreno di crescita per i batteri.

- Dalla
scarsa igiene locale

Mastite: i rimedi del farmacista

Oltre a contattare il proprio medico di fiducia, è importante prevenire la mastite andando ad agire sulla presenza delle ragadi, prime alleate di questa problematica. 

La crema Dermovitamina svolge un’azione idratante e lenitiva, evitando così la comparsa delle ragadi stesse. Utile come trattamento rigenerante è la crema Clemulina, che lenisce ed elasticizza il seno e il capezzolo, prevenendo la comparsa di arrossamenti e screpolature.