SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 34,90€   |   WHATSAPP 3331850577  |   NUMERO VERDE 800699743

🎁Ricevi un prodotto completamente GRATIS di Neutrogena o Aveeno. SCOPRI DI PIU'

SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 34,90€

3331850577     800699743

🎁Ricevi un prodotto completamente GRATIS di Neutrogena o Aveeno. SCOPRI DI PIU'

Decapeptyl - Foglietto Illustrativo

Decapeptyl un farmaco a base di triptorelina, che appartiene ad un gruppo di medicinali chiamati analoghi del GnRH

Indice Foglietto Illustrativo

  1. Cos’è
  2. Formulazione
  3. A cosa serve
  4. Principio Attivo
  5. Precauzioni per l'uso
  6. Gravidanza e allattamento
  7. Modalità d'uso
  8. Dosaggio
  9. Effetti collaterali
  10. Scadenza e conservazione

 

Decapeptyl 0,1 mg/ml polvere e solvente per soluzione iniettabile 

 

Cos’è Decapeptyl

 

Decapeptyl è un farmaco a base di triptorelina, che appartiene ad un gruppo di medicinali chiamati analoghi del GnRH.

Decapeptyl è indicato nelle donne in età adulta per il trattamento dell'infertilità, in associazione alle gonadotropine.

 

Decapeptyl: formulazioni 

 

  • Decapeptyl 0,1 mg/ml polvere e solvente per soluzione iniettabile;
  • Decapeptyl 3,75 mg/2 ml polvere e solvente per sospensione iniettabile rilascio prolungato;
  • Decapeptyl 11,25 mg/2 ml polvere e solvente per sospensione iniettabile a rilascio prolungato;
  • Decapeptyl 22,5 mg/2 ml polvere e solvente per sospensione iniettabile a rilascio prolungato.

 

A cosa serve Decapeptyl 

 

Decapeptyl è un analogo del GnRH indicato nelle donne adulte per il trattamento dell'infertilità, in associazione alle gonadotropine nei protocolli di induzione situazione, l'ambito della fecondazione in vitro seguita da trasferimento dell'embrione e nelle altre tecniche per la procreazione assistita.

 

Principio attivo Decapeptyl 

 

Il principio attivo contenuto in Decapeptyl è triptorelina, un analogo del GnRh agonista del rilascio dell’ormone gonadotropo.

Questo principio attivo agisce provocando una costante stimolazione della ghiandola pituitaria, diminuendo la secrezione ipofisaria delle gonadotropine, come l'ormone luteinizzante e l'ormone follicolo-stimolante.

 

Precauzioni per l’uso 

 

Evitare l’utilizzo di Decapeptyl nelle seguenti condizioni:

  • Allergia al principio attivo o ad altri componenti del medicinale
  • Allergia al GnRH o ad altri analoghi del GnRH

L’uso degli antagonisti del GnRH può causare riduzione della densità minerale ossea per cui, prestare particolare attenzione in caso di esposizione a fattori di rischio aggiuntivi per l'osteoporosi.

Il trattamento con questo farmaco potrebbe rivelare la presenza di un tumore benigno della ghiandola pituitaria, i cui sintomi possono essere: improvviso mal di testa, vomito, alterazione della vista e paralisi degli occhi,

Rivolgersi al medico prima di iniziare il trattamento con Decapeptyl in caso di:

Prima di assumere triptorelina, il medico sottoporrà le pazienti ad un test che escluda una gravidanza in atto. Inoltre, il medico seguirà strettamente l'avvenuta ovulazione con regolari controlli, come ecografia e valutazione degli estrogeni plasmatici.

La stimolazione dell'ovaio, indotta dall'uso di analoghi del GnRH e delle gonadotropine, potrebbe risultare eccessiva per alcune pazienti, specialmente quelle affette dalla sindrome dell'ovaio policistico. La risposta alla stimolazione, anche se effettuata con lo stesso dosaggio di farmaci, può essere diversa da una paziente all'altra, ma anche nella stessa paziente, da un ciclo all'altro.

In caso di iper-risposta ovarica, il medico raccomanderà la sospensione della somministrazione di gonadotropine.

Informare il medico del trattamento, anche recente, con qualsiasi altro medicinale. In particolare:

  • Antiaritmici 
  • Metadone 
  • Moxifloxacina 
  • Antipsicotici 
  • Farmaci che hanno effetti sulla secrezione pituitaria delle gonadotropine 

L’uso del medicinale senza terapeutica costituisce doping e può determinare positività ai test antidoping.

 

Gravidanza e allattamento 

 

L’uso di Decapeptyl è altamente controindicato durante la gravidanza. Inoltre, è consigliabile utilizzare un metodo contraccettivo non ormonale durante il trattamento con questo farmaco ed escludere un eventuale stato di gravidanza attraverso un test prima di iniziare la terapia.

Non utilizzare Decapeptyl durante il periodo dell’allattamento al seno con latte materno.

 

Come prendere Decapeptyl

 

La posologia e la durata del trattamento con Decapeptyl devono essere stabilite dal medico in base al tipo di patologia e allo stato di salute generale del paziente.

La formulazione farmaceutica polvere e solvente per soluzione iniettabile deve essere somministrata per via sottocutanea dopo preparazione estemporanea.

Prelevare il contenuto della fiala con la siringa e trasferire tutto il liquido della fiala nel flaconcino. Agitare il flaconcino di Decapeptyl dolcemente senza rovesciarlo, al fine di garantire una soluzione omogenea. Fatto ciò, procedere immediatamente all'iniezione.

Per qualsiasi dubbio o incertezza sulla modalità di assunzione contattare il medico o il farmacista.

 

Decapeptyl: dosaggio 

 

La dose raccomandata di Decapeptyl per il protocollo corto è di 1 fiala al giorno per via sottocutanea a partire dal secondo giorno del ciclo (in concomitanza con l'inizio della stimolazione ovarica), fino al giorno precedente la somministrazione di hCG, per una durata media di 10-12 giorni.

La dose raccomandata di Decapeptyl per il protocollo lungo è di 1 fiala al giorno per via sottocutanea, a partire dal secondo giorno del ciclo mestruale. Dopo il conseguimento della desensibilizzazione ipofisaria, iniziare la stimolazione con gonadotropine contemporaneamente a Decapeptyl 0,1 mg/ml fino al giorno precedente la somministrazione di hCG.

In caso di assunzione/ingestione accidentale di una dose elevata di Decapeptyl contattare il medico o recarsi al più vicino ospedale.

Non assumere una dose doppia del farmaco per compensare l’eventuale dimenticanza della dose precedente. 

 

Effetti collaterali 

 

Come tutti i medicinali anche Decapeptyl può provocare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino, tra cui:

  • Debolezza
  • Mal di testa
  • Insonnia
  • Alterazione dell’umore 
  • Diminuzione della libido 
  • Disturbi al seno 
  • Dolore durante o dopo un rapporto sessuale 
  • Sanguinamento dei genitali 
  • Sindrome da iperstimolazione ovarica
  • Ipertrofia ovarica 
  • Dolore pelvico 
  • Secchezza vulvovaginale 
  • Acne 
  • Eccessiva sudorazione 
  • Seborrea 
  • Vampate di calore 
  • Nausea, vomito
  • Reazione allergica 
  • Gonfiore, infiammazione, arrossamento, dolore al sito di iniezione 
  • Edema periferico 
  • Aumento di peso
  • Dolore alle articolazioni 
  • Crampi muscolari 
  • Vertigini 
  • Nervosismo
  • Depressione 
  • Palpitazioni 
  • Occhi secchi 
  • Alterazione della vista 
  • Diminuzione dell’appetito 
  • Distensione addominale 
  • Bocca secca
  • Flatulenza
  • Ulcerazione della bocca
  • Diminuzione di peso e dell’appetito 
  • Sincope 
  • Compromissione della memoria 
  • Formicolio
  • Tremore 
  • Disturbi dell’attenzione 
  • Ansia, labilità emotiva 
  • Disorientamento 
  • Sanguinamento durante i rapporti sessuali 
  • Prolasso vaginale 
  • Cisti ovarica 
  • Amenorrea
  • Dismenorrea
  • Alopecia
  • Pelle secca
  • Difficoltà a respirare 
  • Epistassi 
  • Crescita anormale dei peli
  • Rottura delle unghie
  • Prurito 
  • Eruzione cutanea
  • Diarrea
  • Febbre
  • Shock anafilattico
  • Orticaria 
  • Ipertensione 

 

Scadenza e conservazione 

 

La data di scadenza di Decapeptyl è riportata direttamente sulla confezione e sulle fiale al suo interno. La scadenza si riferisce all’ultimo giorno del mese indicato.

Non utilizzare il farmaco se si notano segni visibili di deterioramento.

Non gettare il medicinale nell’acqua di scarico o nei rifiuti domestici. Chiedere sempre al farmacista come smaltire i medicinali scaduti o non utilizzati.

Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Farmacia autorizzata

Farmaciaeuropea autorizzata dal Ministero della Salute alla vendita online di farmaci da banco. Clicca qui per verificare i dati della farmacia.