SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 34,90€   |   WHATSAPP 3331850577  |   NUMERO VERDE 800699743

Ulteriori 10€ Extra* sui Saldi con il coupon LUGLIO10 solo fino a stasera - *ordine minimo 95€

SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 34,90€

3331850577     800699743

Ulteriori 10€ Extra* sui Saldi con il coupon LUGLIO10 solo fino a stasera - *ordine minimo 95€

Yovis - Foglietto Illustrativo

Yovis un medicinale a base di fermenti lattici vivi, tra cui lattobacilli e bifidobatteri, microrganismi che presentano un'azione contro la diarrea

Indice Foglietto Illustrativo

  1. Cos’è
  2. Formulazione
  3. A cosa serve
  4. Principio Attivo
  5. Precauzioni per l'uso
  6. Gravidanza e allattamento
  7. Modalità d'uso
  8. Dosaggio
  9. Effetti collaterali
  10. Scadenza e conservazione

 

Yovis 1 g granulato per sospensione orale

Yovis 250 mg per sospensione orale

Yovis 250 mg capsule rigide

 

Cos'è Yovis

 

Yovis è un medicinale a base di fermenti lattici vivi, tra cui lattobacilli e bifidobatteri, microrganismi che presentano un'azione contro la diarrea.

Yovis è indicato negli adulti e nei bambini per trattare le alterazioni della flora batterica intestinale, poiché la miscela di batteri vivi liofilizzati presenti in questo farmaco svolge un'azione riequilibrante della microflora intestinale.

 

Yovis: formulazioni 

 

 

A cosa serve Yovis 

 

Yovis è un medicinale che contiene fermenti lattici vivi in grado di svolgere un'azione contro la diarrea.

In particolare, Yovis è indicato per il trattamento di:

  • Malattie correlate ad alterazioni della flora batterica intestinale come diarrea, infiammazioni dell'intestino (enteriti), coliti;
  • Alterazioni della flora batterica intestinale causata dal trattamento con un medicinale antibiotico.

 

Principio attivo Yovis 

 

Il principio attivo contenuto in Yovis è una miscela di fermenti lattici vivi, tra cui lattobacilli e bifidobatteri.

Il meccanismo d'azione e l'effetto terapeutico di questo farmaco si deve essenzialmente alla possibilità dei microrganismi citati di poter instaurare un rapporto simbionte con l'intestino umano, permettendo sia di ridurre ed evitare la crescita di microrganismi patogeni, sia di riequilibrare il microambiente circostante in maniera tale da sostenere l'integrità della mucosa intestinale.

 

Precauzioni per l’uso 

 

Evitare l’utilizzo di Yovis in caso di allergia ai fermenti lattici o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale e nel caso il medico abbia diagnosticato un'intolleranza al lattosio.

Inoltre, consultare un medico prima di iniziare il trattamento con Yovis in caso di disturbi intestinali associati a febbre e episodi presenti o passati di infiammazione del pancreas, nota come pancreatite.

Informare il medico del trattamento, anche recente, con qualsiasi altro medicinale, anche quelli senza prescrizione. Ad oggi, non sono state segnalate interazioni di questo farmaco con altri medicinali.

Yovis, in tutte le sue formulazioni, contiene lattosio e saccarosio come eccipienti.

 

Gravidanza e allattamento

 

Se è in corso una gravidanza, se ne sospetta o se ne sta pianificando una, oppure se si sta allattando al seno con latte materno, chiedere consiglio al medico prima di assumere qualsiasi medicinale.

Yovis può essere utilizzato durante la gravidanza e durante l'allattamento al seno solo sotto il diretto controllo del medico.

 

Come prendere Yovis 

 

La posologia e la durata del trattamento con Yovis devono essere stabilite dal medico in base al tipo di patologia e allo stato di salute generale del paziente.

La formulazione farmaceutica granulato per soluzione orale deve essere disciolta in acqua, latte o altra bevanda non calda e ingerito.

La formulazione farmaceutica capsule rigide può essere deglutita intera o aperta e disciolta in acqua o altre bevande non calde. Yovis può essere assunto in qualsiasi momento della giornata.

Per qualsiasi dubbio o incertezza sulla modalità di assunzione contattare il medico o il farmacista.

 

Yovis: dosaggio 

 

La dose raccomandata di Yovis 1 g è di 1-3 bustine al giorno negli adulti e di 1 bustina al giorno nei bambini.

La dose raccomandata negli adulti di Yovis 250 mg granulato per sospensione orale e capsule rigide è di 4 bustine per 1-3 volte al giorno, preferibilmente prima dei pasti. Nei bambini, la posologia varia al variare dell’età, con una dose di 1 bustina/capsula al giorno nei bambini da 0-6 mesi, fino ad una dose di 4 bustine al giorno nei bambini da 6 a 12 anni.

La durata media di trattamento è di 1-2 settimane, secondo parere medico. Non superare la dose raccomandata e non assumere Yovis per più di 14 giorni.

Rivolgersi al medico se non si notano miglioramenti o se si notano peggioramenti dopo 14 giorni, se il disturbo si presenta ripetutamente o se si nota un qualsiasi cambiamento recente delle caratteristiche del disturbo.

In caso di assunzione/ingestione accidentale di una dose elevata di Yovis contattare il medico o recarsi al più vicino ospedale.

Non assumere una dose doppia del farmaco per compensare l’eventuale dimenticanza della dose precedente. 

 

Effetti collaterali 

 

Come tutti i medicinali anche Yovis può provocare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino, tra cui:

  • Dolore all’addome 
  • Stitichezza
  • Prurito
  • Orticaria 

 

Scadenza e conservazione 

 

La data di scadenza di Yovis è riportata direttamente sulla confezione e sul blister/bustine al suo interno. La scadenza si riferisce all’ultimo giorno del mese indicato.

Conservare in frigorifero (2°C – 8°C).

Non gettare il medicinale nell’acqua di scarico o nei rifiuti domestici. Chiedere sempre al farmacista come smaltire i medicinali scaduti o non utilizzati.

Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Farmacia autorizzata

Farmaciaeuropea autorizzata dal Ministero della Salute alla vendita online di farmaci da banco. Clicca qui per verificare i dati della farmacia.