SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 29,99€   |   WHATSAPP 3331850577  |   NUMERO VERDE 800699743

SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI OLTRE I 29,99€

3331850577     800699743

Seroquel: foglietto illustrativo

Seroquel un farmaco a base di una sostanza chiamata Quetiapina, che appartiene ad un gruppo di medicinali denominati antipsicotici

Indice Foglietto Illustrativo

  1. Cos’è
  2. Formulazione
  3. A cosa serve
  4. Principio Attivo
  5. Precauzioni per l'uso
  6. Gravidanza e allattamento
  7. Modalità d'uso
  8. Dosaggio
  9. Effetti collaterali
  10. Scadenza e conservazione

 

Seroquel 50 mg compresse a rilascio prolungato 

Seroquel 150 mg compresse a rilascio prolungato 

Seroquel 200 mg compresse a rilascio prolungato 

Seroquel 300 mg compresse a rilascio prolungato 

Seroquel 400 mg compresse a rilascio prolungato 

 

Cos’è Seroquel 

 

Seroquel è un farmaco a base di una sostanza chiamata Quetiapina, che appartiene ad un gruppo di medicinali denominati antipsicotici, indicato negli adulti per il trattamento di episodi depressivi maggiori, associati a disturbo depressivo maggiore.

 

Seroquel: formulazioni 

 

  • Seroquel 50 mg compresse a rilascio prolungato; Seroquel 150 mg compresse a rilascio prolungato; Seroquel 200 mg compresse a rilascio prolungato; Seroquel 300 mg compresse a rilascio prolungato; Seroquel 400 mg compresse a rilascio prolungato
  • Seroquel 25 mg compresse rivestite con film; Seroquel 100 mg compresse rivestite con film; Seroquel 150 mg compresse rivestite con film; Seroquel 200 mg compresse rivestite con film; Seroquel 300 mg compresse rivestite con film

 

A cosa serve Seroquel 

 

Seroquel è un farmaco che appartiene alla categoria dei medicinali denominati antipsicotici, indicato per il trattamento di episodi depressivi maggiori e altre patologie psichiatriche, tra cui:

  • Depressione bipolare 
  • Mania 
  • Schizofrenia

Seroquel deve essere usato in aggiunta ad un altro farmaco indicato per trattare il disturbo depressivo maggiore.

 

Principio attivo Seroquel 

 

Il principio attivo alla base di Seroquel è Quetiapina, che appartiene ad un gruppo di neurolettici e antiemetici noti come antipsicotici atipici.

La Quetiapina Interagisce con un ampio spettro di recettori neurotrasmettitori. Tuttavia, l'effetto antipsicotico si pensa sia mediato tramite attività antagonista sui recettori di dopamina e serotonina, due importanti neurotrasmettitori.

Inoltre, questo principio attivo ha un effetto antagonista sul recettore H1 dell'istamina, che spiega l'effetto sedativo del farmaco.

 

Precauzioni per l’uso 

 

Evitare l’assunzione di Seroquel in caso di:

  • Allergia al principio attivo o altri componenti di questo medicinale
  • Trattamento con farmaci per HIV
  • Trattamento con farmaci azolici
  • Trattamento con eritromicina o claritromicina
  • Trattamento con nefazodone

Inoltre, rivolgersi al medico prima di assumere Seroquel in caso di:

  • Ipotensione
  • Disturbi del fegato
  • Crisi epilettiche 
  • Storia anche familiare di problemi al cuore 
  • Diabete
  • Persona anziana affetta da demenza 
  • Sindrome di Parkinson
  • Apnea notturna
  • Ritenzione urinaria
  • Blocco dell'intestino
  • Aumento della pressione all'interno dell'occhio
  • Ipertrofia prostatica
  • Trattamento con medicinali per l'epilessia
  • Trattamento con barbiturici
  • Trattamento con medicinali per la pressione alta
  • Trattamento con medicinali che influenzano il battito cardiaco 
  • Trattamento con tioridazina o litio
  • Trattamento con medicinali anticolinergici

Informare immediatamente il medico se, dopo aver assunto Seroquel compresse rilascio prolungato compaiono i seguenti sintomi:

  • Febbre associata a rigidità muscolare, sudorazione o abbassamento del livello di coscienza
  • Convulsioni
  • Priapismo
  • Battito cardiaco accelerato e irregolare
  • Movimenti incontrollabili, principalmente del viso o della lingua

Inoltre, se in qualsiasi momento insorgono pensieri di autolesionismo o suicidi, contattare il medico o recarsi immediatamente all'ospedale.

Nei pazienti in trattamento con Seroquel compresse a rilascio prolungato è stato riportato aumento di peso. È necessario che il peso corporeo venga controllato regolarmente sia dal paziente che dal medico. Il farmaco non deve essere utilizzato nei bambini e negli adolescenti al di sotto dei 18 anni di età.

L’assunzione di Seroquel potrebbe portare a casi di falso positivo nei risultati per il metadone o alcuni farmaci per la depressione durante un test di screening nelle urine.

Il farmaco contiene lattosio come eccipiente. Seroquel 300 mg e 400 mg contengono 27 mg di sodio.

 

Gravidanza e allattamento 

 

L'utilizzo di Seroquel durante la gravidanza deve essere discusso con il medico. 

I neonati nati da madri che hanno assunto il farmaco durante l'ultimo trimestre di gravidanza possono presentare sintomi quali tremore, sonnolenza, agitazione, problemi respiratori e difficoltà nell'assunzione di cibo.

Non assumere Seroquel durante il periodo dell'allattamento al seno con latte materno.

 

Come prendere Seroquel 

 

La posologia e la durata del trattamento con Seroquel devono essere stabiliti dal medico in base al tipo di patologia e allo stato di salute generale del paziente.

La formulazione farmaceutica in compresse a rilascio prolungato deve essere deglutita intera, con un sorso d'acqua punto le compresse non devono essere divise, masticate o frantumate.

Assumere le compresse lontano dai pasti almeno un'ora prima di un pasto o al momento di coricarsi. Non bere succo di pompelmo durante la terapia con Seroquel perché può influenzare l'azione del medicinale.

Per qualsiasi dubbio o incertezza sulla modalità di assunzione contattare il medico o il farmacista.

 

Seroquel: dosaggio 

 

La dose iniziale del trattamento con Seroquel viene stabilita dal medico mentre, la dose di mantenimento giornaliera dipende dal tipo di malattia e dalle necessità individuali, ma abitualmente è compresa tra 150 mg e 800 mg.

La formulazione compresse a rilascio prolungato deve essere assunta 1 volta al giorno. In caso di disturbi al fegato, il medico può eventualmente modificare la dose.

Il sovradosaggio può comportare sonnolenza, capogiri e battito cardiaco anomalo.

L'interruzione improvvisa del trattamento può causare sintomi da astinenza come insonnia, nausea, mal di testa, diarrea, vomito, capogiri e irritabilità. Il medico suggerirà di ridurre gradualmente la dose prima di interrompere il trattamento.

In caso di assunzione/ingestione accidentale di una dose elevata di Seroquel contattare il medico o recarsi al più vicino ospedale.

Non assumere una dose doppia del farmaco per compensare l’eventuale dimenticanza della dose precedente. 

 

Effetti collaterali

 

Come tutti i medicinali anche Seroquel può provocare effetti indesiderati, sebbene non tutte le persone li manifestino, tra cui:

  • Esfoliazione della pelle con vescicole
  • Necrolisi epidermica tossica
  • Pustolosi esantematica acuta generalizzata
  • Eritema multiforme

Queste reazioni avverse cutanee gravi (SCARs) sono state segnalate molto raramente ma possono essere potenzialmente letali per cui, contattare immediatamente il medico e interrompere il trattamento in caso di insorgenza di questi sintomi. Altri effetti indesiderati includono:

  • Cefalea 
  • Sonnolenza
  • Sintomi da sospensione 
  • Aumento del peso corporeo
  • Tachicardia, palpitazioni
  • Stitichezza, disturbi di stomaco
  • Gonfiore delle braccia o delle gambe
  • Ipotensione ortostatica
  • Visione offuscata
  • Svenimento 
  • Aumento dei livelli di zucchero nel sangue
  • Sogni anomali ed incubi
  • Irritabilità
  • Dispnea 
  • Vomito 
  • Febbre
  • Convulsioni 
  • Difficoltà a deglutire 
  • Difficoltà ad urinare 
  • Confusione
  • Peggioramento del diabete 
  • Epatite 
  • Ittero 
  • Priapismo 
  • Galattorrea 
  • Coaguli di sangue nelle vene 
  • Sonnambulismo 
  • Pancreatite 
  • Ipotermia
  • Sindrome metabolica 
  • Ostruzione intestinale 
  • Reazione allergica 
  • Shock anafilattico 
  • Angioedema 
  • Rabdomiolisi 
  • Ictus 
  • Cardiomiopatia 
  • Miocardite 
  • Vasculite 

 

Scadenza e conservazione 

 

La data di scadenza di Seroquel è riportata direttamente sulla confezione e sul blister al suo interno. La scadenza si riferisce all’ultimo giorno del mese indicato.

Non gettare il medicinale nell’acqua di scarico o nei rifiuti domestici. Chiedere sempre al farmacista come smaltire i medicinali scaduti o non utilizzati.

Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Farmacia autorizzata

Farmaciaeuropea autorizzata dal Ministero della Salute alla vendita online di farmaci da banco. Clicca qui per verificare i dati della farmacia.